Test gravidanza

http://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/test-gravidanza-640x480.jpg
Fare un test di gravidanza è l’unico modo per capere subito e con una certa sicurezza se si è incinte
Il flusso mestruale non è comparso. C’è stato un rapporto non protetto ed esiste quindi la possibilità di essere rimasta incinta. Il seno è dolente e l’addome sembra gonfio, ma questi sintomi possono essere tipici sia della gravidanza sia dell’arrivo, in ritardo, delle mestruazioni. L’unico modo per sapere, in fretta e con un buon margine di sicurezza, se davvero si sta aspettando un bambino è effettuare un test di gravidanza.
Gli stick immediati
I test di gravidanza sono kit semplicissimi da usare, dal costo contenuto, che si possono acquistare in ogni farmacia senza obbligo di ricetta medica. Si presentano come stick in plastica o bastoncini, dotati a un’estremità di una sorta di “spugnetta” assorbente e dall’altra di un piccolo display. La “spugnetta” è imbevuta di reagenti chimici e dovrà essere bagnata dal flusso di urina. Nell’urina della donna in attesa è infatti presente una sostanza, la Beta HCG o gonadotropina corionica. Si tratta di un ormone che viene prodotto dal trofoblasto, una struttura che, con la crescita dell’embrione, si trasformerà in placenta.
Si valuta la presenza di Beta HCG
La Beta HCG è presente soltanto nella donna in gravidanza. Inizia a essere prodotta subito dopo la fecondazione, tocca il suo livello massimo tra la settima e la dodicesima settimana di gravidanza, quindi tende a calare, per poi restare costante su certi valori fino alla fine della gravidanza. La sostanza di cui è intriso il test di gravidanza è appunto in grado di reagire con questo ormone tipico della gravidanza.
Come si esegue il test
Il test si può eseguire già dal primo giorno di ritardo del ciclo. Per effettuarlo, è sufficiente indirizzare il getto di urina sulla spugnetta con il reagente, quindi si attende qualche minuto: solitamente tre minuti sono sufficienti, ma può essere necessario aspettare di più, a seconda delle marche dei test. Trascorso questo tempo, nel display appare una sbarra, o una crocetta o un qualunque segno grafico (per chiarezza è sempre raccomandabile leggere le istruzioni riportate nella confezione) che è il segnale che la gravidanza è in corso.
Attente ai falsi negativi
Se compare il segno di “positivo” non c’è possibilità di errore: c’è stata reazione chimica con la Beta HCG e questo significa che la gravidanza è sicuramente in corso. Ci possono essere però dei “falsi negativi”, ossia il test può dare risultato negativo quando, in realtà, la donna è incinta. Questo succede se il test è scaduto o se viene effettuato in un momento troppo precoce della gravidanza, quando il livello di Beta HCG non è ancora rilevabile, oppure se l’urina è troppo diluita perché si è bevuto molto. Per questo motivo, per essere sicure di avere la risposta corretta, sarebbe opportuno eseguire il test al mattino, quando la concentrazione dell’ormone è più elevata.
L’esame del sangue
Oltre ai test casalinghi o per avere un’ulteriore conferma dei risultati, è anche possibile effettuare un esame del sangue in laboratorio, che deve essere però prescritto dal medico o dal ginecologo. Lo si può fare anche una settimana-dieci giorni dopo il presunto concepimento, quindi prima rispetto a quello delle urine fai da te, ma per avere il risultato si deve attendere un giorno. Inoltre è più invasivo perché è necessario prelevare il sangue dal braccio. L’esame del sangue individua la presenza di Beta HCG e la quantità di tale ormone, che cambia di settimana in settimana e può quindi essere utilizzato per datare l’epoca del concepimento. Un “test di gravidanza” definitivo, comunque, consiste nella visita ginecologica.
Le analisi del sangue per sapere se si è incinta

Le analisi del sangue per sapere se si è incinta

Se hai fatto il test di gravidanza per sapere se sei incinta e vuoi avere una conferma puoi eseguire specifiche analisi del sangue in un ambulatorio  »

Il test di gravidanza: uno strumento pratico e veloce

Il test di gravidanza: uno strumento pratico e veloce

Per sapere se aspetti un bambino esistono dei test di gravidanza semplici ed efficaci che si possono acquistare in farmacia o al supermercato ed eseguire a casa  »