Clicky

Svezzamento

È un momento importante nella vita del bambino, che passa dal nutrirsi di solo latte (materno o formulato) alla scoperta dei primi cibi solidi. In questa fase, che avviene dai 4 ai 6 mesi, il bebè deve lasciare il biberon o il seno della mamma per imparare a deglutire e a usare il cucchiaino. Passa poi dal sapore dolce del latte a quello diverso degli altri cibi, come cereali e carne. Attenzione, al piccolo non servono sale e zucchero, in quanto tutto per lui è nuovo e “gustoso” senza bisogno di aggiunte che alterano i sapori. Dalle creme di cereali agli omogeneizzati fino ai prodotti freschi, ecco come affrontare questa fase dello sviluppo delicata e bellissima al tempo stesso. Con una guida ai consigli per evitare rifiuti da parte del bimbo e per diminuire il rischio di allergie alimentari.
4-6 MESI


Il brodo vegetale è alla base della prima pappa, in quanto rappresenta il modo migliore per permettere alle vitamine e ai sali minerali dispersi nell’acqua di cottura di essere riutilizzati e assimilati dall’organismo del bimbo »

L’olio per le pappe del bimbo è da preferire l’olio extravergine di oliva, perché è ottenuto dalla prima spremitura delle olive con tecniche meccaniche e non attraverso procedimenti chimici »


Lo schema dello svezzamento

Le ricette per il tuo bambino

Le regole fondamentali di comportamento a tavola

Come superare la prova della pappa

6-8 MESI

Le verdure sono una fonte di vitamine e minerali molto importanti per la crescita del piccolo. Per questo è bene inserirle fin da subito nella sua alimentazione, seguendo il calendario di introduzione indicato dal pediatra. »

In questa fase dello svezzamento il bebè è pronto per l’inserimento della seconda pappa, che sostituirà la poppata della sera. »

 


Lo schema dello svezzamento

Le ricette per il tuo bambino

Le regole fondamentali di comportamento a tavola

Come superare la prova della pappa

8-10 MESI

Il pesce è un alimento fondamentale nello svezzamento del piccolo: non solo è, al pari della carne, una fonte preziosa di sostanze nutrienti, ma, a differenza della carne, è facilmente digeribile e masticabile dal piccolo, perché contiene una quantità ridotta di tessuto connettivo (quello che tiene unite le fasce muscolari). »

 


Lo schema dello svezzamento

Le ricette per il tuo bambino

Le regole fondamentali di comportamento a tavola

Come superare la prova della pappa

10-12 MESI

Soprattutto dopo i 10 mesi, aumenta il fabbisogno nutrizionale del piccolo e è necessario integrare la sua dieta via via con altri alimenti, sempre seguendo il calendario dello svezzamento indicato dal pediatra. »

 


Lo schema dello svezzamento

Le ricette per il tuo bambino

Le regole fondamentali di comportamento a tavola

Come superare la prova della pappa

12-18 MESI

A partire da quest’età l’alimentazione del bambino diventa gradualmente sempre più simile a quella degli adulti. »

 


Lo schema dello svezzamento

Le ricette per il tuo bambino

Le regole fondamentali di comportamento a tavola

Come superare la prova della pappa

QUALI CIBI?

CALENDARIO

calendario-640-frutta

dal 4°-6° mese
mela, pera, banana

dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal

12° mese
agrumi

dal 18°-24° mese
fragole, ciliegie, frutta secca

calendario-640-verdura

dal 4°-6° mese
patate, carote, erbette, zucchine,lattuga

dal 7°-8° mese
fagiolini, finocchi, spinaci, zucca

dall’8°- 9° mese
asparagi, cavoli, verze,carciofi

dal 10°-12° mese
cipolla, pomodori

calendario-640-cereali

dal 4°-6° mese
mela, pera, banana

dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal

12° mese
agrumi

dal 18°-24° mese
fragole, ciliegie, frutta secca

calendario-640-latte

dal 4°-6° mese
patate, carote, erbette, zucchine,lattuga

dal 7°-8° mese
fagiolini, finocchi, spinaci, zucca

dall’8°- 9° mese
asparagi, cavoli, verze,carciofi

dal 10°-12° mese
cipolla, pomodori

calendario-640-carne

dal 4°-6° mese
mela, pera, banana

dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal

12° mese
agrumi

dal 18°-24° mese
fragole, ciliegie, frutta secca

calendario-640-pesce

dal 4°-6° mese
patate, carote, erbette, zucchine,lattuga

dal 7°-8° mese
fagiolini, finocchi, spinaci, zucca

dall’8°- 9° mese
asparagi, cavoli, verze,carciofi

dal 10°-12° mese
cipolla, pomodori

calendario-640-uovo

dal 4°-6° mese
mela, pera, banana

dall’8°-9° mese
prugna, albicocca, uva,pesca, kiwidal

PRODOTTI PER L’INFANZIA

Anellini con ricotta e menta

Anellini con ricotta e menta

Età: da 8 mesi; Difficoltà: bassa; Lista della spesa: pastina per l'infanzia, ricotta, menta, olio extravergine d'oliva »

Muffin integrale alla mela

Muffin integrale alla mela

Età: da 12 mesi; Difficoltà: media; Lista della spesa: farina integrale, farina di frumento, uova, zucchero di canna, miele, olio di semi di girasole, succo di mele, cannella, mela, lievito »

Burger di legumi

Burger di legumi

Età: da 12 mesi; Difficoltà: media; Lista della spesa: lenticchie, ceci, cipolla, carota, farina gialla, olio extravergine d'oliva, prezzemolo, sale »

Platessa al pomodoro

Platessa al pomodoro

Età: da 10 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: platessa, pomodorini, cipolla, prezzemolo, olio extravergine d'oliva »

Crema di mais alla frutta

Crema di mais alla frutta

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: crema di mais e tapioca, latte formulato, omogeneizzato di pera »

Risotto con crema di carote

Risotto con crema di carote

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: carote, riso, olio extravergine d'oliva, formaggio stagionato tipo grana »

Muffin al grano saraceno

Muffin al grano saraceno

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: grano saraceno, albume, zucchero di canna, yogurt, lievito, olio, marmellata di albicocca, limone »

Sformato di formaggio ed erbette

Sformato di formaggio ed erbette

Età: da 8 mesi; Difficoltà: Media; Lista della spesa: erbette, crescenza, latte anche formulato, olio extravergine d'oliva, formaggio grattugiato tipo grana »

Svezzamento: via libera anche alle noccioline?

Svezzamento: via libera anche alle noccioline?

Come prevenire la probabilità di sviluppare allergie alimentari da grandi? Svezzare il bebè senza alcuna restrizione alimentare. Così dice un nuovo studio... »

Torta alle mandorle

Torta alle mandorle

Età: da 24 mesi; Difficoltà: Media; Lista della spesa: uova, mandorle, zucchero, burro, farina integrale, lievito, cannella, sale »

Zuppa di legumi

Zuppa di legumi

Età: da 10 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: ceci, fagioli, lenticchie rosse, broccoli, kamut, olio extravergine d'oliva »

Crêpes di ricotta e prezzemolo

Crêpes di ricotta e prezzemolo

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Media; Lista della spesa: crêpes, ricotta, uovo, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, formaggio grattugiato tipo grana, noce moscata »

Burger tricolore

Burger tricolore

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: carne trita di tacchino, spinaci, olio extravergine d'oliva, formaggio grattugiato tipo grana, pangrattato, pane, sale »

Serpentelli di patate e zucca

Serpentelli di patate e zucca

Età: da 8 mesi; Difficoltà: Media; Lista della spesa: patata, zucca, ricotta, alloro, olio extravergine d'oliva, formaggio grattugiato tipo grana »

Pappa alla pera e patata

Pappa alla pera e patata

Età: da 6 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: crema di mais e tapioca, pera, patata, olio extravergine d'oliva, formaggio grattugiato tipo grana »

Torta soffice all’arancia

Torta soffice all’arancia

Età: da 12 mesi; Difficoltà: Bassa; Lista della spesa: uova, zucchero, farina, lievito, arance, marmellata di arancia, zucchero a velo »

Gnocchi di carote

Gnocchi di carote

Età: da 10 mesi; Difficoltà: Media; Lista della spesa: patate, carote, farina, uova, noce moscata, olio e formaggio grattugiato »

Yogurt: cosa contiene e perché è importante nello svezzamento

Yogurt: cosa contiene e perché è importante nello svezzamento

Ha le stesse proprietà nutritive del latte, ma grazie ai fermenti lattici è più facilmente digeribile anche dall'organismo in crescita dei più piccoli. All'inizio è da preferire quello per l'infanzia, perché ha un sapore naturalmente più dolce »

Verdure: cosa contengono e quando inserirle nello svezzamento

Verdure: cosa contengono e quando inserirle nello svezzamento

Grazie ai loro preziosi componenti, rivestono un'importanza fondamentale per una dieta sana ed equilibrata. Ecco perché costituiscono il punto di partenza per preparare le prime pappe del piccolo. Con quali tipi cominciare »

Uovo nello svezzamento. I disturbi più comuni

Uovo nello svezzamento. I disturbi più comuni

Molti luoghi comuni lo sottovalutano. Eppure ha tanti pregi, soprattutto per il bambino in crescita. È, infatti, un alimento fondamentale nella dieta del piccolo, molto nutriente e saziante. Occorre, però, posticiparne l'introduzione perché è a rischio di reazione allergica »

Succhi: quali sono e quando inserirli nello svezzamento

Succhi: quali sono e quando inserirli nello svezzamento

Sono amati da tutti i bambini. Via libera, dunque, a spremute e centrifugati di frutta fresca, seguendo il calendario di introduzione indicato dal pediatra »

Pesce: cosa contiene e quando inserirlo nella pappa

Pesce: cosa contiene e quando inserirlo nella pappa

Leggero, nutriente e ricco di preziose sostanze nutritive, è l’ideale per le prime pappe del bambino, anche perché è facilmente digeribile. I modi migliori per darlo al bebè »

Quando introdurre la pastina nello svezzamento

Quando introdurre la pastina nello svezzamento

Fornisce il carburante necessario per lo svolgimento di tutte le funzioni dell'organismo. Per questo non può mancare nella dieta del piccolo, cominciando dai formati più piccoli per passare via via a quelli più grandi, in modo da stimolare la capacità di masticare »

Frutta: vitamine e fibre per lo svezzamento

Frutta: vitamine e fibre per lo svezzamento

La frutta è indispensabile per l'alimentazione del piccolo, in quanto è ricca di sostanze utili per la crescita, come le vitamine, i sali minerali e le fibre. Per questo può fare il suo ingresso già all'inizio dello svezzamento, nella fase di passaggio dal seno al cucchiaino »

Formaggio: perché fa bene durante lo svezzamento

Formaggio: perché fa bene durante lo svezzamento

Con la crescita è importante assicurare al piccolo un adeguato apporto di calcio, presente in grandi quantità in tutti i latticini. Questa sostanza, infatti, svolge una funzione fondamentale per lo sviluppo delle ossa e dei denti del bambino »

Svezzamento: i condimenti per la pappa

Condimenti e lo svezzamento: quali e quando usarli

Si inizia con olio extravergine d'olia e formaggio stagionato tipo grana. Sono fondamentali fin dalla prima pappa »

Il calendario per introdurre la carne nello svezzamento

Il calendario per introdurre la carne nello svezzamento

Grazie alle proteine complete che contiene, oltre al ferro e alle vitamine del gruppo B, la carne è l'alimento ideale per iniziare a diversificare l'alimentazione del bambino. L'importante è cominciare gradatamente, scegliendo con cura e senza esagerare con le dosi »

Frappé con biscotti

Cosa contengono e quando dare i biscotti nello svezzamento

Molto amati dai bambini, per i quali rappresentano un cibo goloso, da gustare tra un pasto e l’altro, questi prodotti sono anche utili per la crescita, in quanto ricchi di tutte le sostanze di cui hanno bisogno per diventare grandi. Ecco quando darli al bambino »

Acqua durante l’allattamento e lo svezzamento

Acqua durante l’allattamento e lo svezzamento

Se il bebè è allattato al seno, non ha di norma bisogno di altre integrazioni di liquidi. Il latte materno, infatti, è composto per oltre il 90 per cento da acqua e può essere offerto al bebè ogni volta che lo desidera »

Yogurt per lo svezzamento

Yogurt per lo svezzamento

È un prodotto sano e sempre consigliato ai bimbi. Quello per i più piccoli, ha un sapore dolce ed è arricchito con minerali e altri elementi importanti »

Succhi e nettari per la prima infanzia

Succhi e nettari per la prima infanzia

Ai più piccoli, durante lo svezzamento, è consigliabile offrire bevande studiate per la prima infanzia, che offrono maggiori garanzie sulla provenienza degli ingredienti »

Pastina per lo svezzamento

Pastina per lo svezzamento

La pastina studiata appositamente per i più piccoli ha un valore alimentare diverso da quella di uso comune, perché deve rispondere alle specifiche esigenze nutrizionali del bambino nella delicata fase dello svezzamento »

Omogeneizzati per lo svezzamento

Omogeneizzati per lo svezzamento

Comodi per la mamma, gustosi per il bambino, ma anche completi dal punto di vista nutrizionale: sono l’ideale per le prime pappe del piccolo, quando da una dieta a base di solo latte inizia a consumare anche cibi solidi »

Formaggini in vasetto già dal quarto mese di svezzamento

Formaggini in vasetto già dal quarto mese di svezzamento

I formaggini prodotti dalle aziende specializzate in alimentazione per l'infanzia sono indicati già dal quarto mese di vita. »

Creme di cereali durante lo svezzamento

Creme di cereali durante lo svezzamento

Una volta iniziato lo svezzamento, al bambino vanno proposti alimenti nuovi e indicati per la crescita: i cereali sono perfetti per donargli energia e tanti altri nutrienti importanti »

Biscottini per il bambino durante lo svezzamento

Biscottini per il bambino durante lo svezzamento

Le tipologie di biscotti indicati durante lo svezzamento del bambino, privi di glutine per evitare la celiachia »

Acqua minerale per biberon e pappe

Acqua minerale per biberon e pappe

Nonostante l'acqua distribuita dai rubinetti italiani sia quasi sempre sicura, le sue caratteristiche chimiche e fisiche variano molto da località a località, inoltre la concentrazione di sali minerali non è sempre adatta al neonato »

Il bambino distingue i sapori durante lo svezzamento

Il bambino distingue i sapori durante lo svezzamento

Anche il bebè è in grado di distinguere i quattro sapori principali e quello dolce è sicuramente il suo preferito »

Lo svezzamento e le allergie

Lo svezzamento e le allergie

Sarà allergico alla pappa? Il dubbio può presentarsi nei genitori proprio all’inizio dello svezzamento, quando il bebè abbandona una dieta a base di solo latte per cominciare ad assaggiare diverse varietà di cibi »

Glutine, celiachia e intolleranze durante lo svezzamento

Glutine, celiachia e intolleranze durante lo svezzamento

Sono disturbi sempre più diffusi soprattutto tra i bambini e occorre tenerne conto fin dall'introduzione delle prime pappe »

Cosa è lo svezzamento? I dubbi della mamma

Cosa è lo svezzamento? I dubbi della mamma

Sono tanti gli interrogativi che sorgono quando arriva il momento dello svezzamento. Anche perché il passaggio al cucchiaino e ai cibi solidi può creare, almeno all’inizio, qualche difficoltà »

Svezzamento vegetariano: sì o no?

Svezzamento vegetariano: sì o no?

Sempre più genitori sono vegetariani e la tendenza è quella di eliminare la carne fin dai primi anni. Occorrono però molte attenzioni »

Cibi biologici: sono migliori?

Cibi biologici: sono migliori?

Quando si tratta di baby food, si vuole la massima qualità. I prodotti biologici sembrano dare maggiori garanzie in questo senso »

Calendario dello svezzamento: seguirlo sì o no

Calendario dello svezzamento: seguirlo sì o no

Quando vanno introdotti gli alimenti a rischio di allergia nella dieta del piccolo? Per alcuni pediatri è meglio non posticipare troppo, mentre altri preferiscono essere molto cauti »

Il calendario dello svezzamento – la tabella

Il calendario dello svezzamento – la tabella

Il calendario da seguire per lo svezzamento ideale del tuo bambino, con l'introduzione dei cibi mese per mese, per un'alimentazione sana »

Lo schema dei pasti per bimbo dai 12 ai 18 mesi

Lo schema dei pasti per bimbo dai 12 ai 18 mesi

Ormai il bambino può mangiare quasi come i grandi, con poche differenze rispetto a loro. Sono necessarie però ancora alcune attenzioni »

Il bambino mangia come i grandi – 12-18 mesi

Il bambino mangia come i grandi – 12-18 mesi

A partire da quest’età l’alimentazione del bambino diventa gradualmente sempre più simile a quella degli adulti »

Coinvolgere il bambino nella preparazione dei pasti

Coinvolgere il bambino nella preparazione dei pasti

È già ora di farsi aiutare in cucina, così da stimolare il bimbo a conoscere nuovi sapori e consistenze diverse »

Il bambino rifiuta alcuni cibi o vuole mangiare da solo

Il bambino rifiuta alcuni cibi o vuole mangiare da solo

Sono i due problemi più comuni a tavola una volta che il bimbo ha superato l'anno di età. Si risolvono innanzitutto con tanta pazienza »

Frappé con biscotti

Schema pasti per il bambino dai 10 ai 12 mesi

A questa età si può iniziare a frazionare il pasto in primo e secondo e aumentare un po' le dosi, perché è maggiore il fabbisogno energetico del piccolo »

Page 1 of 6123»