La stella nel pugno

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 20/02/2012 Aggiornato il 20/02/2012

Autore: Robert Sharenow Editore: Piemme Prezzo: 16,50 euro   Karl Stern, 14enne di Berlino, quando ha l’occasione di essere allenato dal campione mondiale di boxe ed eroe della Germania nazista, pensa sia l’occasione giusta per il suo riscatto agli occhi dei compagni ariani. Ti potrebbe interessare anche:Topo Tip non vuole mangiareFacciamo la nanna? Tempo di coccoleIl grande libro italiano del bambino GeoxIl bebè manuale d'istruzioniChicco

La stella nel pugno

Autore: Robert Sharenow
Editore: Piemme
Prezzo: 16,50 euro

 

Karl Stern, 14enne di Berlino, quando ha l’occasione di essere allenato dal campione mondiale di boxe ed eroe della Germania nazista, pensa sia l’occasione giusta per il suo riscatto agli occhi dei compagni ariani.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

C’è una pianta officinale per favorire la lattazione?

17/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonello Sannia

Esiste una buona documentazione scientifica che comprova gli effetti benefici del Cardo mariano sulla lattazione.   »

Dosaggio delle beta-hCG a nove giorni dal rapporto a rischio

12/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

Un prelievo di sangue effettuato a pochi giorni dal rapporto sessuale per verificare se il concepimento è avvenuto fornisce un risultato non attendibile, Meglio evitare.   »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti