Mini cucito

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 19/11/2012 Aggiornato il 19/11/2012

Collana: Chicchirichì Editore: Editoriale Scienza Prezzo: 14,90 euro   Cucire non è mai stato così facile! Facili spiegazioni e tutto l’occorrente per creare: una borsetta, un simpatico uccellino portachiavi, un delizioso braccialetto e una targhetta. Senza che vi sia mai bisogno di usare le forbici! Ti potrebbe interessare anche:PrimigiPinocchio - Canzoni con il naso lungoBambini in festa!Nutriamo i nostri bambiniS.O.S. Tata

Mini cucito

Collana: Chicchirichì

Editore: Editoriale Scienza

Prezzo: 14,90 euro

 

Cucire non è mai stato così facile! Facili spiegazioni e tutto l’occorrente per creare: una borsetta, un simpatico uccellino portachiavi, un delizioso braccialetto e una targhetta. Senza che vi sia mai bisogno di usare le forbici!

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Matrimonio tra cugini: quali rischi?

09/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Porta

Quando due partner sono consanguinei hanno maggiori probabilità, rispetto alla popolazione generale, di avere figli malati.   »

Dosaggio delle beta-hCG ripetuto più volte

07/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Tra le donne incinte si è diffusa la consuetudine (errata) di sottoporsi al prelievo di sangue per il dosaggio dell'ormone gonadotropina corionica umana più volte a partire dalle prime settimane di gravidanza. Si tratta di una scelta inopportuna, salvo casi particolari.  »

Bronchite asmatica e (presunta) allergia agli antibiotici

07/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Non si comprende l'opportunità di somministrare l'antibiotico nel corso di una bronchite asmatica, in quanto generalmente la causa è virale. E l'eventuale orticaria concomitante dipende sempre dall'infezione virale e non dal farmaco assunto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti