Angela Raimo

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

E’ un “vizio” il lettone?

Usare il termine "vizio" a proposito della richiesta di un bambino di dormire con la mamma non è opportuno né appropriato.   »

Bimbo che si aggrappa ai capelli della mamma: è un “vizio”?

Nei piccolini, l'impuso di toccare i capelli materni nasce dal desiderio di contatto e da un istinto che affonda le radici in epoche lontanissime.   »

Mamma con un disturbo della personalità

Una donna con una diagnosi di sindrome della personalità borderline può aver bisogno di sostegno per avere cura dei suoi bambini con serenità ed equilibrio.   »

Le flash card di anatomia sono adatte a tre anni di età?

Una bimba di tre anni il corpo umano dovrebbe cominciare a conoscerlo partendo dalle varie parti del suo: manine, piedini, nasino, bocca, orecchie e così via.   »

Bimbo late talker: quando recupererà?

I "parlatori tardivi", se seguiti nel modo giusto, nella maggior parte dei casi intorno ai tre anni di età raggiungono una padronanza del linguaggio simile a quella dei loro coetanei.  »

Come insegnare le regole a un bimbo di tre anni?

Ridimensionare le aspettative, armarsi di grande pazienza, dare il buon esempio: ecco cosa serve per educare un bambino.  »

Bimba di sei mesi che non fa più bene la nanna

Può accadere che dopo qualche mese di sonni tranquilli, il bambino inizi a svegliarsi durante le notte: risolvere la situazione si può, ma occorre pazienza.   »

Bimbo di 1 anno che si addormenta solo in braccio

"Pazienza" è la parola d'ordine quando si decide di modificare un'abitudine radicata che riguarda il momento di fare la nanna.   »

Bimbo di tre anni che colora fuori dai bordi

E' normale che a tre anni il bambino non riesca ancora a colorare una sagoma senza uscire dai bordi, quindi insistere affinché lo faccia rappresenta solo un'inutile forzatura.   »

Bimbo di tre anni con attacchi di rabbia: che fare?

Pazienza, comprensione, disponibilità, affetto sono gli ingredienti che aiutano a contrastare le crisi di rabbia di un bimbo di tre anni. Ma comprendere la ragione di certe intemperanze è altrettanto importante.   »

Pagina 1 di 11