Anna Maria Marconi

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Distacco amniocoriale: è vero che non occorre il riposo assoluto?

In caso di distacco amniocoriale non occorre mettersi a letto, ma allo stesso tempo è bene anche non affrontare sforzi fisici.   »

Gravidanza con fibroma

I fibromi tendono a crescere in gravidanza, soprattutto nelle prime settimane, su stimolazione ormonale.   »

Terzo cesareo a poca distanza dal secondo: ci sono rischi?

A inizio gravidanza è impossibile quantificare i rischi legati a un terzo cesareo, tuttavia è possibile che complicazioni non ve ne siano.   »

Sanguinamento in gravidanza dopo asportanzione di un polipo

Qualsiasi sanguinamento durante i nove esi di gestazione va sottoposto all'attenzione del ginecologo curante.   »

Evolverà o no la gravidanza?

Fino a quando non si rendono visibili segni inequivocabili, non ha molto senso fare previsioni circa la possibilità che la gravidanza prosegua o no.  »

Herpes simplex nel secondo trimestre di gravidanza

L'herpes virus può essere pericoloso solo ed esclusivamente se è in fase attiva al momento del parto.   »

Ureaplasma, antibiotico e gravidanza

Le cure con antibiotico in gravidanza (e non solo!) vanno affrontate solo se il ginecologo (o il medico) curante lo ritiene opportuno e mai di propria iniziativa.  »

Terzo cesareo: ci sono rischi?

Un taglio cesareo è un intervento chirurgico a tutti gli effetti che, quando viene ripetuto, può aprire la strada a qualche probelma.   »

Angioma al fegato in gravidanza

E' opportuno che nel corso della gravidanza un eventuale angioma al fegato sia tenuto sotto controllo.   »

Terzo cesareo: ha ragione il ginecologo a dire “no”?

Non è possibile mettere in discussione il parere del ginecologo curante senza avere la possibilità di fare una visita "dal vivo" e un'ecografia e senza neppure avere alcun referto da leggere.   »

Pagina 1 di 4