Anna Maria Marconi

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Aborti spontanei a 42 anni

Dopo i 40 anni le probabilità di interruzione spontanea della gravidanza aumentano significativamente, proprio per via dell'età anagrafica dell'aspirante mamma.  »

Correrò rischi con il quarto cesareo?

Un quarto cesareo espone a vari rischi ed è quindi importantissimo che la situazione venga tenuta sotto stretto controllo.   »

Irregolarità mestruale dopo un’IVG

Dopo un'interruzione della gravidanza ci vuole un po' di tempo prima che l'assetto ormonale ritrovi il normale equilibrio.  »

Posso prendere l’aereo con la placenta bassa?

Un viaggio in aereo di meno di un'ora può essere affrontato senza problemi, anche in caso di placenta bassa.   »

Gravidanza dopo due cesarei: quali rischi?

Dopo due cesarei, in caso di una terza gravidanza potrebbe esserci il rischio di un'anomala inserizone della placenta.   »

Aborto o mestruazione?

Quando ci sono dubbi sull'origine di un sanguinamento, è necessario effettuare controlli mirati, mentre sarebbe inopportuno (e pericoloso) tirare a indovinare.   »

Dubbi dopo un’interruzione di gravidanza

Dopo un aborto, in presenza di sanguinamento e con un test di gravidanza che continua a essere positivo è opportuno effettuare un controllo ecografico.   »

Incinta abbandonata a se stessa dai medici

Immediatamente dopo aver scoperto di essere incinta è opportuno fissare la prima visita ginecologica, senza avere fretta (salvo particolari problemi). Essere visitata nella quinta settimana non riveste alcuna utilità.   »

Paura dopo il trasferimento di embrioni: cosa accadrà?

Solo il trascorrere del tempo può fare luce su come evolverà una gravidanza, non resta dunque che avere pazienza (con serenità).  »

Paura di abortire senza accorgersene

Vivere la gravidanza dominate dall'ansia, continuando a effettuare controlli anche quando non ve ne sarebbe opportunità, serve solo ad alimentare la propria angoscia senza tuttavia limitare i rischi. Una maggiore leggerezza sarebbe auspicabile.   »

Pagina 1 di 10