Anna Maria Marconi

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gravidanza e disturbi gastrointestinali: e se fosse implicato il coronavirus?

Tra i sintomi dell'infezione CoVid-19 ci sono anche la nausea e la dissenteria. a fronte di queste manifestazioni conviene quindi discutere con il medico sull'opportunità di effettuare il tampone.   »

Perdite chiare in gravidanza: sono normali?

Durante la gravidanza, la presenza di secrezioni chiare e inodori, nona ssociate ad alcun sintomo, è assolutamente normale.  »

Gravidanza e riposo a letto

Tutte le Società scientifiche sono concordi nel ritenere che il risposo a letto, quindi limmobilità pressoché assoluta, sia non solo inutile ma anche poco benefica.   »

Comparsa dell’acne dopo il parto: che fare?

Per avere un'idea di come intervenire efficacemente sull'acne, quando a nove mesi dal parto le mestruazioni non sono ancora tornate, occorre prima di tutto verificare la funzionalità delle ovaie.  »

HPV e cancro della cervice

Una volta individuata la presenza del papilloma virus nel collo dell'utero è necessario tenere la situazione monitorata attraverso indagini mirate.   »

Vaginite da enterococco in gravidanza: c’è il rischio di rottura delle membrane?

In gravidanza, non è possibile quantificare il rischio di rottura delle membrane in caso di vaginite da enterococco.   »

Serve il raschiamento dopo un aborto spontaneo?

Se, dopo un'interruzione spontanea della gravidanza, l'ecografia mostra una cavità uterina pulita, non c'è ragione di effettuare il raschiamento.  »

Cerchiaggio: potrebbe essere necessario anche in un’eventuale seconda gravidanza?

Le probabilità di dover ripetere il cerchiaggio dopo averlo effettuato una prima volta c'è.   »

Dubbio dopo il pap test

Per fare chiarezza su un'eventuale alterazione della cervice è opportuno effettuare indagini specifiche.  »

Vaginite da enterococco in gravidanza

L'enterococco che provoca infezioni vaginali proviene dall'intestino: un'accurata e corretta igiene intima può aiutare a eliminarlo.   »

Pagina 1 di 14