Claudio Ivan Brambilla

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Ovvulazione anticipata: è più difficile concepire?

Ai fini del concepimento non ha alcuna importanza in che giorno del ciclo si verifica l'ovulazione: l'unica cosa che conta è che ci sia.  »

Bimbo che non si annuncia: perché?

L'impossibilità di concepire spesso dipende dall'età anagrafica dell'aspirante mamma. Ma non solo.   »

Calcolo dei giorni fertili con ciclo irregolare

E' il muco fertile, chiaro, trasparente, filante a segnalare il periodo fertile: imparare a riconoscerlo è utilissimo.   »

In cerca di una gravidanza

La possibilità di rimanere incinta dipende innanzi tutto dall'età anagrafica dell'aspirante mamma: nelle donne giovani le probabilità sono maggiori.   »

Quanti rapporti per fare un bambino?

Per dare inizio a una gravidanza basta un unico rapporto sessuale. Basta però che sia affrontato nel periodo fertile.   »

Incinta? Basta fare il test!

Dal primo giorno di ritardo delle mestruazioni, il test di gravidanza permette di scoprire se la gravidanza è iniziata,  »

In che settimana si fa il cesareo?

Le linee guida suggeriscono di effettuare il cesareo poco prima del termne naturale della gravidanza, salvo casi particolari.   »

In cerca di un bimbo a 25 anni

Una coppia giovane e sana di norma riesce a concepire nell'arco di massimo un anno (spesso molto prima) senza dover ricorrere a particolari accorgimenti.   »

Quando ho concepito il mio bambino?

E' realmente difficile (se non impossibile) stabilire con matematica sicurezza in che giorno è avvenuto il concepimento.   »

Sintomi strani: sono incinta?

Ci sono disturbi, come il mal di testa e la nausea che possono dipendere sia dall'inizio di una gravidanza sia dalla sindrome premestruale: è il test che può svelare di cosa si tratta.   »

Perdite ematiche a metà ciclo (e altro ancora)

A fronte di un sanguinamento lontano dal periodo mestruale è opportuno eseguire un controllo ginecologico per escludere cisti ovariche o polipi nella cavità uterina.  »

Strani sintomi e mestruazioni in ritardo, ma il test è negativo

Una gravidanza iniziale può determinare gli stessi sintomi della sindrome premestruale: è la ricerca dell'ormone beta-hCG nelle urine o nel sangue a stabilire a cosa sono dovuti.   »

Come si scopre la gravidanza?

Per sapere se la gravidanza è iniziata basta effettuare lo specifico test.   »

Sono incinta?

Per sapere se una gravidanza è iniziata basta fare lo specifico test fai-da-te, che si effettua sulle urine.   »

Vorrei avere una bambina: c’è un modo?

Ci sono due metodi che in linea teorica potrebbero favorire il concepimento di una femminuccia. Si possono provare perché non espongono a rischi, se si esclude la possibilità di andare incontro a una delusione visto che non vi è certezza del risultato.   »

Rapporto sessuale negli ultimi giorni di mestruazioni

In linea teorica, la gravidanza può iniziare anche in seguito a un unico rapporto sessuale che si è svolto quando le mestruazioni stavano per finire.   »

In cerca di un bimbo da 4 anni

Dopo quattro anni di tentativi non andati a buon fine, se una gravidanza non è ancora iniziata è senza dubbio opportuno che la coppia si rivolga a un centro per la diagnosi e la cura dell'infertilità.   »

Quali sono i giorni ideali per concepire?

In un ciclo di 28 giorni, in linea teorica il giorno dell'ovulazione è il quattordicesimo.   »

Sto perdendo il mio bambino?

E' all'ecografia, che permette di visualizzare la camera gestazionale, che spetta l'ultima parola circa l'evoluzione della gravidanza.   »

Incinta con un unico rapporto?

In linea teorica basta un unico rapporto sessuale per dare inizio a una gravidanza.   »

Quando avviene l’annidamento?

L'annidamento in utero, che segue il concepimento, è un processo graduale che richiede alcuni giorni.  »

Quando posso fare il test di gravidanza?

Il test di gravidanza può essere effettuato a partire dal primo giorno di eventuale ritardo delle mestruazioni.   »

Flusso mestruale strano: posso essere incinta?

Per stabilire se una gravidanza è iniziata, serve sottoporsi allo specifico test. La presenza di nausea, intolleranza nei confronti degli odori forti, così come il vomito non bastano a confermare che il concepimento sia avvenuto.   »

Dopo tre mesi di tentativi, la gravidanza non inizia. Che fare?

Dopo tre mesi di tentativi non c'è da preoccuparsi se il bimbo ancora non si è annunciato: provare ancora, tenendo a bada l'ansia, è quanto di meglio si possa fare per riuscire nell'intento di rimanere incinta.   »

Un solo rapporto sessuale può essere sufficiente per concepire?

La gravidanza può iniziare anche in seguito a un unico rapporto sessuale, a patto che sia stato affrontato nel periodo fertile.   »

Incinta o no?

Una donna in età fertile che ha rapporti sessuali non protetti in linea teorica può di certo dare inizio a una gravidanza. Per scoprire se è sucecsso basta fare lo specifico test fai-da-te sulle urine.   »

Mestruazioni in ritardo

Le ragioni di un ritardo mestruale possono essere varie, tuttavia la prima eventualità da verificare è l'inizio di una gravidanza.   »

Dubbi sulla data di concepimento

L'ecografia non riesce a indicare con precisione il giorno in cui è avvenuto il concepimento, ma solo in periodo: l'approssimazione è di circa 5-6 giorni.  »

Vomito che non passa e rischio di disidratazione

In gravidanza, se a causa del vomito non si riesce a trattenere i liquidi che si assumono e la situazione non tende a risolversi occorre rivolgersi al pronto soccorso.   »

Quando vedrò il bambino?

In genere, già nel secondo mese di gravidanza l'ecografia riesce a visualizzare l'embrione.   »

Mal di pancia da spavento

Durante la gravidanza, è bene imparare a comprendere quando un attacco di mal di pancia deve essere sottoposto all'attenzione del ginecologo.   »

Quando ho avuto l’ovulazione?

Stabilire con esattezza quando si è verificata l'ovulazione, basandosi solo sulla durata del ciclo non è possibile. Un calcolo del genere dà risultati approssimativi.   »

Ancora dubbi sulle settimane di gravidanza

La durata della gravidanza è di 40 settimane che si calcolano a partire dalla data di inizio dell'ultima mestruazione.  »

Dubbio sul valore del beta-hCG

Un unico valore relativo alla gonadotropina corionica umana, l'ormone che, se presente, segnala che la gravidanza è iniziata, non è significativo. Quello che conta è che questo valore, qualunque esso sia, aumenti con il passare dei giorni.   »

In che settimana di gravidanza sono?

Per convenzione, le 40 settimane che corrispondono alla durata della gravidanza si contano a partire dalla data d'inizio dell'ultima mestruazione.   »

Lungo viaggio o concepimento?

Se si teme che, rimanendo incinta in una località di vacanza molto lontana da casa, la gravidanza venga messa a rischio dal lungo viaggio di ritorno, per risolvere l'ansia ci sono solo due strade: o annullare la partenza o evitare i rapporti sessuali durante il soggiorno.  »

Di che sesso è il mio bambino?

Può capitare che l'ecografia non consenta di visualizzare in modo chiaro il sesso del bambino: in questi casi occorre attendere di effettuare la "morfologica".  »

Posso essere incinta?

Le probabilità di rimanere incinta ci sono sempre per una donna in età fertile che ha rapporti sessuali non protetti.   »

Va bene il valore della beta-hCG?

Se la gravidanza evolve, il valore della gonadotropina corionica umana dosata nel sangue risulta raddoppiato ogni 48 ore.   »

In che settimana di gravidanza si vede l’embrione con l’ecografia?

In genere l'ecografia permette di vedere il bambino (e il suo cuoricino che batte) a partire dalla sesta settimana di gravidanza.   »

Non resto (ancora) incinta: che fare?

Dopo i 40 anni, se la gravidanza non si annuncia dopo alcuni mesi di tentativi può essere consigliabile sottoporsi a indagini mirate a valutare la fertilità di coppia, senza lasciar trascorrere altro tempo.   »

Test negativo: quando posso ripeterlo?

Il test di gravidanza effettuato dopo un paio di giorni di ritardo in genera dà un risultato affidabile.  »

Come calcolo il periodo fertile?

Il periodo fertile si evvidenzia con la comparsa di secrezioni chare, elastiche, inodori.  »

Posso essere incinta?

Per sapere se la gravidanza è iniziata basta fare il test il primo giorno di eventuale ritardo delle mestruazioni. Dal punto di vista teorica, una donna in età fertile può senz'altro concepire anche in seguito a un solo rapporto sessuale non protetto.   »

Beta hCG basse: cosa indicano?

Se i livelli di gonadotropina corionica umana aumentano lentamente occorre effettuare un'ecografia per avere maggiori indicazioni sul reale andamento della gravidanza.  »

Se i test sono negativi posso essere incinta?

I test di gravidanza sono affidabili, a patto di essere eseguiti al momento giusto (non troppo precocemente).  »

Quando si può fare il test di gravidanza?

Per scoprire se il concepimento è avvenuto il test di gravidanza sulle urine si può eseguire dal primo giorno di eventuale ritardo delle mestruazioni.   »

Rapporti sessuali mirati, ma il bimbo non si annuncia (per ora)

Non è così automatico che il concepimento avvenga imemdiatamente dopo aver deciso di avere un figlio.  »

Può essere incinta mia moglie?

Se il rapporto sessuale avviene nel periodo fertile, è sufficiente che sia uno solo perdare inizio a una gravidanza.   »

Quando fare il test di gravidanza?

Il test di gravidanza "fai-da-te" conviene effettuarlo a partire dal primo giorno di eventuale ritardo delle mestruazioni.   »

Pagina 1 di 6