Claudio Ivan Brambilla

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Ecografia: cosa significa “inizio di battito”?

Prima dell'ottava settimana di gravidanza può essere impossibile individuare con chiarezza il battito del cuoricino, anche se la gravidanza procede nel migliore dei modi.   »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Rifare il test di gravidanza più e più volte serve davvero?

I test di gravidanza assicurano risultati attendibili: se per tre volte forniscono un risultato negativo è inutile ripeterne un altro.   »

Niente mestruazioni, ma il test è negativo

Nell'arco della vita fertile, può accadere che le mestruazioni non compaiano nonostante non sia iniziata una gravidanza. In questa eventualità è opportuno effettuare un controllo ginecologico.   »

Cerco un bimbo da sette anni (e non arriva)

Già dopo un anno di tentativi falliti, se il concepimento non avviene è opportuno effettuare indagini mirate per scoprire perché.   »

Dubbi sul valore del beta-hCG

Salvo diversa indicazione (e prescrizione) del ginecologo, non è opportuno effettuare il prelievo di sangue per il dosaggio dell'ormone gonadotropina corionica per sapere se la gravidanza è iniziata. Allo scopo, basta il test che si esegue sulle urine.   »

Concepimento: capirne di più

Una cosa è certa: una donna giovane, senza alcun problema di fertilità, in seguito a rapporti sessuali completi non protetti può dare inizio a una gravidanza nell'arco di pochi mesi.   »

Quando fare il test di gravidanza?

Il test di gravidanza va effettuato a partire dal primo giorno di eventuale ritardo delle mestruazioni. Farlo prima può produrre un risultato non attendibile (falso negativo).  »

Test negativo ma le mestruazioni non arrivano

L'amenorrea (mancato arrivo delle mestruazioni) non sempre è dovuta all'inizio di una gravidanza: un controllo dal ginecologo permette di capirne la ragione.   »

Come si calcolano i giorni fertili?

Il periodo fertile si individua, sia pure in modo approssimativo, prendendo in considerazione la data d'inizio dell'ultima mestruazione.   »

Pagina 1 di 30