Claudio Ivan Brambilla

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Irregolarità mestruale: può essere dovuta alla pillola del giorno dopo?

Il ciclo mestruale può essere alterato da vari fattori, tra cui anche l'assunzione del contraccettivo d'emergenza.   »

Posso essere incinta?

In linea teorica, una donna in età fertile che ha rapporti sessuali non protetti nel periodo ovulatorio può dare inizio a una gravidanza. Per sapere se è accaduto occorre però fare il test.   »

Test di gravidanza effettuato troppo precocemente: è attendibile?

Non ha alcun senso effettuare il test di gravidanza molto prima del momento in cui si può contare su un risultato attendibile. In questo caso, infatti non si possono escludere i "falsi negativi".   »

Bimbo che non si annuncia dopo otto mesi di tentativi

Una donna giovane può sottoporsi ad accertamenti volti a verificare la sua fertilità anche dopo un anno di tentativi andati a vuoto, ma una donna già matura è opportuno che non attenda così tanto.  »

Emorragia post parto: si può prevenire?

In effetti esiste la possibilità di prevenire la comparsa di un'emorragia post parto, soprattutto nel caso in cui si riesca a prevedere la circostanza che potrebbe determinarla.   »

Irregolarità mestruali a 46 anni

E' verosimile che dopo i 45 anni, l'irregolarità mestruale sia un'avvisaglia della menopausa.  »

Beta positive a più di un mese dall’aborto

Se il dosaggio dell'ormone beta-hCG evidenzia una loro positività dopo più di un mese dall'interruzione di una gravidanza, occorre fare al più presto un'ecografia di controllo.  »

Potrei essere incinta?

La certezza di non essere incinta si può avere effettuando il test di gravidanza.  »

Ecografia a 5 settimane: perché non si rileva nulla?

Effettuare la prima ecografia troppo precocemente espone all'eventualità che non si riesca ancora a vedere nulla (anche se magari va tutto bene) quindi ad accumulare inutilmente ansia.   »

Embrione che non si vede in quinta settimana: è preoccupante?

E' normale (e non preoccupante!) che l'ecografia non riesca a visualizzare l'embrione prima della sesta-settima settimana di gravidanza.  »

Pagina 1 di 46