Fabrizio Pregliasco

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Di mani sporche sui capelli e rischio di toxoplasmosi

Quando, soprattutto in cucina, non si rispettano le norme igieniche più elementari, c'è sempre la possibilità di contrarre la toxoplasmosi. Per appurare se il contagio è avvenuto si può, comunque, effettuare uno specifico test.   »

Toxoplasmosi: si può prendere dal pavimento sporco?

Il contagio da parte del toxoplasma avviene ingerendo alimenti infetti o venendo a contatto con feci di gatto contaminate, tuttavia vivere in un ambiente poco pulito è poco salutare, a prescindere dalla toxoplasmosi.  »

Stafilococco nel liquido seminale: bisogna prendere l’antibiotico?

Lo stafilococco è un batterio che vive normalmente sulla cute dei genitali, quindi non c'è bisogno di debellarlo con l'antibiotico se non dà luogo a sintomi.   »

Toxoplasmosi: che rischi se si contrae a 26 settimane?

La toxoplasmosi contratta all'inizio del terzo trimestre può essere trasmessa al bambino.   »

Toxoplasmosi: si può prendere attraverso il contatto tra pelle ferita e carne cruda?

Si può escludere di essere state contagiate dal toxoplasma solo perché un dito con un taglio è entrato in contatto con della carne cruda.  »

Herpes genitale: come avviene il contagio?

L'infezione genitale da herpes si contrae principalmente attraverso i rapporti sessuali non protetti con partner infetti.  »

Punta da una mosca cavallina in gravidanza: ci sono pericoli?

Potenzialmente la mosca cavallia può trasmettere infezioni, tuttavia in Italia quetso rischio non si dovrebbe correre.   »

Quarta dose: può essere pericolosa dopo aver contratto la CoVid-19?

Dopo quattro mesi dalla scomparsa dei sintomi della CoVid-19 e, quindi, dalla guarigione, fare la quarta dose di vaccino non è pericoloso.   »

Sintomi della CoVid-19 (da Omicron): potrebbe invece essere streptococco?

Per scorpire se determinati sintomi, caratteristici dell'infezione causata dalla variante Omicron, sono invece dovuti allo streptococco occorre fare il tampone specifico.   »

Seconda dose del vaccino anti-CoVid dopo aver contratto l’infezione

Anche ai bambini è opportuno somministrare la seconda dose senza attendere troppo dopo la negativizzazione del tampone.   »

Pagina 4 di 6