Gianni Bona

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Trigliceridi e diabete: quale relazione?

I trigleceridi alti sono spesso associati a un altrettanto elevato valore della glicemia (concentrazione di zucchero nel sangue).   »

Si può dimagrire in allattamento?

Durante l'allattamento una dieta sana e ben bilanciata consente di perdere i chili che separano dal peso ideale in modo naturale, senza che vi sia bisogno di affrontare rinunce alimentari importanti.   »

Voglio dimagrire!

I fattori che fanno ingrassare sono sostanzialmente tre: è solo eliminandoli che si può raggiungere il prezioso traguardo del peso ideale.   »

Spotting in bimba di otto anni

Può accadere che tra la comparsa di piccole perdite di sangue in una bimba di otto anni e il menarca (prima mestruazione) trascorrano molti mesi.   »

Perché non perdo peso nonostante la dieta?

Se l'introduzione di un numero di calorie inferiore al fabbisogno non determina alcuna perdita di peso, è possibile che a remare contro il dimagrimento sia un accumulo di stress che si protrae nel tempo senza allentarsi.   »

Dado da cucina con glutammato: fa male in gravidanza?

E' meglio insaporire brodi e pietanze con un trito di erbette aromatiche piuttosto che con i dadi, non perché siano tossici per il bambino ma per via del loro alto contenuto di sale che influisce sulla pressione del sangue della futura mamma.   »

Glicemia: vanno bene questi valori?

Se i valori sono compresi nel range di riferimento riportato nel referto, significa che non ci sono problemi.   »

Test sulla celiachia: sono attendibili?

E' opportuno ripetere i test che evidenziano la celiachia a distanza di un anno dai primi, perché la malattia potrebbe svilupparsi successivamente ai primi test effettuati.   »

TSH oltre il limite: ci sono rischi in gravidanza?

Un valore di TSH che supera di poco la soglia considerata ottimale non espone il feto a particolari pericoli. A patto però di assumere l'Eutirox e di controllare con regolarità la funzionalità tiroidea.   »

Prolattina: non è un problema se è nei limiti di normalità

Non preoccupa un valore della prolattina che si avvicina della soglia di normalità, rimanendone comunque al di sotto.   »

Pagina 1 di 5