Laura de Laurentiis

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Troppo latte: come si gestisce?

E' con noi una consulente professionale in Allattamento materno per spiegare come comportarsi quando il flusso di latte è così forte da rendere complicato il momento della poppata.  »

Il valore del beta-hCG permette di datare la gravidanza?

La datazione della gravidanza si può effettuare convenzionalmente usando il regolo ostetrico (che prende in considerazione la data di inizio dell'ultima mestruazione) oppure grazie all'ecografia.   »

Piccioni all’asilo: portano malattie pericolose?

E' più che corretto chiedere che dal giardino di una scuola materna, dove giocano i bambini, vengano allontanati i piccioni, purtroppo veicoli di numerose malattie anche gravi.   »

Fino a che età la PMA?

In relazione all'età della donna che vuole accedere alla procreazione medicalmente assistita la legge indica solo che non superi quella coincidente con la menopausa.   »

Albume d’uovo: è vietato ai cardiopatici?

L'albume d'uovo non ha particolari controindicazioni a differenza del tuorlo che è bene consumare in quantità limitate,  »

Addome molto rilassato dopo il terzo parto: quali rimedi?

La chirurgia è risolutiva quando, in seguito a una o più gravidanze, l'addome non recupera la sua originaria tonicità, ma diventa lasso o interessato dalla diastasi dei muscoli retti. Risponde a una domanda sull'argomento il Direttore di Chirurgia dell'Ospedale San Carlo - ASST santi Paolo e Carlo di...  »

Pancione: quali tinte e quali prodotti anticellulite?

Nessun prodotto cosmetico per i capelli oggi in commercio è tossico per il bambino. Per quanto riguarda le creme anticellulite, alcune sono sconsigliate.  »

DNA fetale o amniocentesi?

L'esame del DNA fetale non è invasivo (prevede solo un prelievo di sangue) mentre l'amniocentesi, che pure è più precisa nel risultato espone a un rischio, anche se minimo.   »

Sono incinta?

Per sapere se una gravidanza è iniziata c'è un metodo infallibile quanto semplice: effettuare il test sulle urine.  »

Quanto coprire i neonati di maggio?

Adottare l'abbigliamento "a cipolla" rappresentato da vari indumenti sovrapposti, da mettere e togliere all'occorrenza, è la migliore strategia per fare in modo che il neonato non patisca né il caldo né il freddo.   »

Pagina 3 di 7