Dottor Aldo Venuti

Il Dr. Aldo Venuti è il coordinatore della Unità HPV dell’IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena di Roma.

DR Aldo Venuti

Il Dottor Aldo Venuti è nato a Frosinone 65 anni fa e da 50 vive a Roma. E’ sposato, ha una figlia (regolarmente vaccinata contro l’HPV). E’ entrato in un laboratorio di Virologia nel 1974 quando era studente di medicina e praticamente non è più uscito studiando sempre i virus, negli ultimi 35 anni in particolare i papillomavirus (HPV). E’ laureato in medicina e chirurgia, ha la specializzazione in patologia clinica ed il Dottorato di ricerca in Virologia. Ha trascorso periodi di studio e lavoro all’estero negli Stati Uniti, in Scozia ed Australia. Attualmente è il coordinatore della Unità HPV dell’IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena di Roma. Quando il Dr. Venuti non è in Laboratorio lo potete vedere in giro su una motocicletta… praticamente è salito su una moto a 14 anni (anche prima ma non si può dire…) e non è più sceso fino ad oggi.

Fonti / Bibliografia

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Salpingografia: a cosa serve?

10/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La salpingografia è l'esame che indaga sulle tube alllo scopo di verificare se siano aperte o no. Allo stesso tempo, grazie al mezzo di contrasto, durante l'indagine eventuali ostruzioni possono essere rimosse.   »

Incompleto accollamento delle decidue: cosa vuol dire?

05/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La decidua è l'endometrio durante la gravidanza, in cui l'embrione si annida. Al di sotto c'è chorion, che è il "guscio" che delimita la camera gestazionale entro cui c'è la membrana amniotica o amnios, che è come un sacchetto che racchiude feto e liquido amniotico. Viene definito "mancato accollamento"...  »

Bimbo di 19 mesi che cambia spesso umore

04/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Paola Rolando

Non è raro che verso i due anni il bambino inizi ad avere momenti di nervosismo, manifesti rabbia o ribellione, sia capriccioso: accogliere le sue emozioni negative, facendolo sentire compreso e protetto è il modo migliore per contenere le crisi e fargli recuperare in fretta serenità e allegria.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Fai la tua domanda agli specialisti