Elisa Carcano

Giornalista professionista dal 1985, un passato da gossipara e cronista di strada, ha lavorato in quotidiani come La Notte e La Padania, occupandosi anche di Esteri, Costume e Società

elisa carcanoElisa Carcano negli anni ha collaborato con le più importanti case editrici italiane e attualmente è capo servizio della rivista Bimbisaniebelli e del sito bimbisaniebelli.it. Pendolare per scelta, avendo preferito la campagna alla città, ha due nipotini (Edoardo e Sofia), una cavalla (Federina), due gatti (Zucchero e Cannella) e una tartaruga (Peppino). Studia chitarra classica. Curiosa, testarda e giramondo.

Articoli di Elisa Carcano
Coronavirus: 10 consigli per spiegarlo ai bambini

Coronavirus: 10 consigli per spiegarlo ai bambini

Spesso la paura fa più male della malattia e può essere altamente contagiosa. Per questo Save the Children, da sempre in prima linea per migliorare la vita dei bambini, ha steso questo vademecum per parlare di coronavirus ai bambini e ai ragazzi nel modo più corretto, per informarli senza spaventarli...  »

Bagnetto del neonato: va fatto ogni giorno?

Bagnetto del neonato: va fatto ogni giorno?

Non esiste una regola fissa, va bene farlo quando mamma e bimbo ne hanno voglia. Attenzione solo a pulire bene le parti intime, a ogni cambio di pannolino  »

Aiuti alle famiglie: arriva la Carta Bimbi

Aiuti alle famiglie: arriva la Carta Bimbi

Previsti nella manovra 2020 aiuti alle famiglie con bimbi piccoli. Ecco che cosa cambia  »

Seggiolini anti-abbandono: obbligatori fino ai 4 anni

Seggiolini anti-abbandono: obbligatori fino ai 4 anni

Si aspetta ora la pubblicazione del decreto ministeriale sulla Gazzetta Ufficiale per conoscere esattamente le tempistiche - si parla di fine febbraio - e le caratteristiche che dovranno avere i seggiolini anti-abbandono  »

Allattamento: le smagliature rappresentano un ostacolo?

Allattamento: le smagliature rappresentano un ostacolo?

Non è un problema solo estetico ed è difficile da curare: per questo alcune mamme abbandonano l'allattamento al seno, volendo evitare che si formino le smagliature. Ma esistono altre soluzioni meno drastiche   »

Nascita del bebè: 7 cose da sapere e… da ricordare

Nascita del bebè: 7 cose da sapere e… da ricordare

Alla nascita del bebè sono tanti i consigli che arrivano ai neogenitori, con il rischio di farli sentire ancora più in difficoltà. Ecco che cosa tenere sempre a mente da esperti super qualificati  »

Gestosi in gravidanza: ora si scopre prima

Gestosi in gravidanza: ora si scopre prima

La malattia è pericolosa e può portare alla morte sia la madre che il figlio che porta in grembo. La gestosi può però essere scoperta con anticipo. Anche con un semplice esame del sangue  »

Diabete in gravidanza: più rischi se si aspetta un maschio

Diabete in gravidanza: più rischi se si aspetta un maschio

Non si sa ancora bene il perché, ma ormai è provato dai dati: un bimbo non ancora nato può intervenire direttamente sulle possibilità della donna di soffrire di diabete gestazionale o quello di tipo 2  »

Se il neonato non dorme

Se il neonato non dorme

Sono tanti i motivi per cui il neonato non dorme. Ma in genere con lo svezzamento il ritmo del sonno si regolarizza e migliora  »

L’infezione delle vie urinarie nei bambini è un disturbo molto frequente

L’infezione delle vie urinarie nei bambini è un disturbo molto frequente

Si tratta di un disturbo tipico dei piccoli che colpisce in particolar modo le femmine a causa della loro conformazione anatomica. Occorre intervenire soprattutto nei primi due anni di vita per scongiurare danni ai reni  »

Pagina 1 di 4
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Positiva allo streptococco a qualche settimana dal parto

19/04/2021 Bambino di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui il tampone rivelasse una positività allo streptococco, al momento del parto viene effettuata una profilassi antibiotica per evitare che il bambino venga contagiato dal batterio durante il passaggio all'esterno.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti