Laura de Laurentiis

Laura de Laurentiis, scrive di salute, psicologia, cura del bambino, rapporti di coppia avvalendosi della consulenza scientifica dei più prestigiosi nomi della medicina.

Iaura de laurentiisE’ autrice del Grande libro italiano della gravidanza e del Grande libro italiano del bambino (Rizzoli), del II° volume de “La grande enciclopedia del bambino”, dei libri “E adesso nanna…”, ” E adesso genitori”, “E adesso gioco”  (Sfera editore) e di circa 50 manuali. E’ ideatrice del progetto Joy-tales, fiabe interattive  per favorire la crescita di un bambino felice. Cura la rubrica “Chiacchiere&consigli” per il settimanale Viversani&belli. E’ ideatrice, con il supporto scientifico di una neuropsichiatra infantile, di decine di test psicologici basati sul principio della visualizzazione. Insegna scrittura narrativa a chi ha un libro nel cassetto e vorrebbe darlo alle stampe.  Ha due figli, due cani, due nipotini Tommaso (7 anni) e Lorenzo (2 anni) e questo non solo è una fortuna, ma anche un grande aiuto perché le impedisce di dimenticarsi cosa vuol dire avere per casa dei  bambini.

Cura il blog http://nonnasidiventa.blogspot.com/

Fonti / Bibliografia

Articoli di Laura de Laurentiis
Hiv: molti ce l’hanno e non lo sanno

Hiv: molti ce l’hanno e non lo sanno

Non se ne parla tanto ma sono molti i casi di persone affette da Hiv senza saperlo. Le diagnosi quindi arrivano tardi con tutte le negative conseguenze...  »

Panettone solidale: così il Natale è più bello

Panettone solidale: così il Natale è più bello

Quest'anno il panettone ha un gusto diverso: quello della solidarietà...  »

Vaccino anti-rotavirus: gli effetti indesiderati vanno comunicati prima o dopo?

I possibili effetti indesiderati di una vaccinazione raccomandata vanno elencati prima di somministrarla e non dopo, per permettere ai genitori di valutare i pro e i contro, e poi decidere con maggiore cognizione di causa.   »

Strofinacci, un ricettacolo di batteri

Strofinacci, un ricettacolo di batteri

Dovrebbe essere l'ambiente della casa dove l'igiene regna sovrano... e invece la cucina è un covo di batteri. Ecco come evitare sgradite sorprese  »

Uno, due e… tre! –

Uno, due e… tre! –

Quando arriva in casa un terzo fratellino, il secondogenito diventa il bimbo (o la bimba) di mezzo, una condizione che può spiazzarlo perché pone fine al suo ruolo di piccolino di casa. Questa piccola storia è stata pensata per aiutarlo ad accogliere la nuova situazione di buon grado.   »

Brutta stagione: anche l’umore peggiora

Brutta stagione: anche l’umore peggiora

In inverno il rischio depressione è più alto, a causa della carenza di luce e delle condizioni climatiche più dure. La tristezza da brutta stagione può però essere superata. Ecco come   »

Carie nei bambini: ecco i batteri cattivi

Carie nei bambini: ecco i batteri cattivi

Una sofisticata analisi della saliva ha identificato i batteri che più di frequente sono implicati nelle carie nei bambini che si sviluppano prima dei sei anni di età  »

Quello che un bimbo respira va nei suoi polmoni?

I bambini sono particolarmente vulnerabili all'effetto delle sostanze inquinanti. Il professor Pier Mannuccio Mannucci, professore Emerito di Medicina Interna dell'Università degli Studi di Milano, risponde al dubbio di una mamma sull'argomento.   »

Vaccino antinfluenzale: durerà per anni?

Vaccino antinfluenzale: durerà per anni?

L’obiettivo è quello di mettere a punto un vaccino antinfluenzale di “lunga durata”. Ma per ora è ancora da ripetere   »

Niente sesso: siamo (donne) inglesi

Niente sesso: siamo (donne) inglesi

Le giovani donne inglesi hanno tante paure nei confronti del sesso, quindi spesso scelgono la castità  »

Pagina 1 di 5
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di sette mesi che fa … jumping

03/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non è una buona idea far saltare il bambino tenendolo sotto le ascelle: molto meglio lasciarlo libero a terra, in attesa che impari a gattonare.  »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti