Lorenza Petrucci

Laureata in Dietistica presso l’università degli studi di Chieti “G. d’Annunzio” ed iscritta all'albo dietisti di Roma.

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Da più di 25 anni è impegnata nel campo della nutrizione clinica. Ha collaborato attivamente con la rivista Bimbi Sani e Belli dal 2004. Relatrice a convegni e congressi. Attualmente ha voluto affrontare una nuova esperienza con una società di ristorazione collettiva e si occupa di sicurezza alimentare aziendale e sanitaria. 

Articoli di Lorenza Petrucci
Come mangiare la pasta per dimagrire?

Come mangiare la pasta per dimagrire?

Mettersi a dieta in vista dell’estate e della consueta “prova costume” è quasi un “must”. Non privarsi del piatto principe della dieta mediterranea rende però il sacrificio più accettabile. Ecco come mangiare la pasta per dimagrire  »

Come perdere peso con la dieta in primavera?

Come perdere peso con la dieta in primavera?

Il cambio di stagione è spesso accompagnato da stanchezza diffusa e malavoglia. Per depurarsi, dimagrire e ripartire con nuova energia anche l’alimentazione può dare una mano. Ecco come perdere peso con la dieta in primavera  »

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco amniocoriale: tanti dubbi dopo la diagnosi.

23/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il distacco tra le due strutture che costituiscono la placenta, il sacco amniotico e il sacco coriale ("guscio" della camera gestazionale), non coincide con il distacco della placenta, molto più grave.   »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti