Metella Ronconi

Sono una giornalista professionista, vivo e lavoro a Milano.

metella ronconiMetella Ronconi: giornalista professionista, vivo e lavoro a Milano. Sono stata caporedattore del sito piusanipiubelli.it di cui ho curato progettazione e contenuti. Ho scritto per diverse testate di salute e benessere: Starbene, Come Stai, Viversani, Silhouette. Collaboro con femminili per articoli di beauty e attualità; con Il Corriere della Sera mi sono occupata di spettacoli, cultura e tempo libero. Per un anno ho lavorato anche in una radio (Radio Marconi) realizzando interviste di politica e attualità. Sono stata responsabile di Vegetarian, magazine di cucina e cultura vegetariana e degli speciali del mensile Cotto e Mangiato. Per diversi anni sono stata responsabile delle Relazioni Esterne – Ufficio Stampa per Amnesty International Lombardia, un’esperienza incredibile dal punto di vista lavorativo, ma ancor più umano.

Articoli di Metella Ronconi
Gli sport più adatti per bambini e adolescenti

Gli sport più adatti per bambini e adolescenti

Lo sport è fondamentale per lo sviluppo armonico dell’apparato muscolo scheletrico e il coordinamento motorio. Importante però scegliere quelli più adatti  »

Autismo: esposizione ai pesticidi in gravidanza aumenta il rischio

Autismo: esposizione ai pesticidi in gravidanza aumenta il rischio

L'esposizione prenatale ai pesticidi può aumentare la probabilità di sviluppare malattie dello spettro autistico  »

Celiachia: occhio ai denti dei bambini

Celiachia: occhio ai denti dei bambini

Nella settimana nazionale della celiachia occhi puntati sui denti dei bambini: possono rilevare la malattia o anche solo la sua predisposizione   »

Profilattici a scuola: calano le infezioni e non aumentano i rapporti

Profilattici a scuola: calano le infezioni e non aumentano i rapporti

L’educazione sessuale a scuola fa bene ai ragazzi e distribuire i profilattici evita gravidanze indesiderate e malattie veneree  »

Sempre più adolescenti in sovrappeso e a rischio malattie

Sempre più adolescenti in sovrappeso e a rischio malattie

Nel mondo gli adolescenti in sovrappeso sono 324 milioni e, rispetto a 25 anni fa, sono più esposti a obesità e alle malattie che ne derivano  »

Disturbi mentali in forte aumento tra i giovani

Disturbi mentali in forte aumento tra i giovani

Il cervello degli adolescenti è più vulnerabile e più esposto a disturbi mentali dovuti a stress e carenza di sonno   »

Ansia per la matematica è reale e inizia già a sei anni

Ansia per la matematica è reale e inizia già a sei anni

Colpisce di più le bambine e le ragazze: l’avversione per le materie scientifiche e l’ansia per la matematica può portare a sentimenti come rabbia e disperazione  »

Malattie cardiovascolari e infarto: rischio numero uno per la salute delle donne

Malattie cardiovascolari e infarto: rischio numero uno per la salute delle donne

Le donne non sono meno a rischio degli uomini per quanto riguarda i problemi cardiovascolari e l’infarto ma hanno sintomi meno evidenti e quindi sono più difficili da riconoscere   »

Problemi agli occhi per 43 italiani su 100

Problemi agli occhi per 43 italiani su 100

Dalle miopie lievi alla cecità, i problemi agli occhi riguardano quasi la metà della popolazione italiana e il 18% ha meno di 15 anni  »

Assenze da scuola: spesso è colpa dell’ansia

Assenze da scuola: spesso è colpa dell’ansia

Individuata una correlazione tra alti livelli d’ansia e le frequenti assenze da scuola dei bambini  »

Pagina 1 di 14
Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Psicofarmaci in gravidanza: si possono assumere?
22/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Ci sono psicofarmaci compatibili con la gravidanza e con l'allattamento, quindi non è necessario sospenderne l'assunzione, anche se è opportuno che lo psichiatra li prescriva alla dose minima efficace.   »

Sulla riuscita della PMA
16/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il successo della procreazione medicalmente assistita dipende strettamente dall'età della donna.   »

Vaccinazioni: quanto aspettare dopo una malattia febbrile?
02/05/2019 Gli Specialisti Rispondono

Per ottenere la massima risposta immunitaria da una vaccinazione, occorre praticarla quando la condizione di salute del bambino è ottimale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti