Miriam Cesta

Professionista dal 2008, si è appassionata sin da subito al giornalismo scientifico

Miriam CestaMiriam Cesta ha iniziato a scrivere di salute, benessere e medicina nel 2008 per Salute24, il portale di informazione medica del gruppo Sole24ore.com, per conto di Noemata srl, con cui ha lavorato per sette anni. Attualmente collabora, sempre occupandosi di benessere, con diverse riviste – Bimbi sani e belli, Viversani e belli, Ok salute e benessere – e con i portali www.bimbisaniebelli.it e www.peopleforplanet.it. Mamma di Penelope (7) e Diego (5), nel tempo libero si occupa di fornire sostegno alle neomamme soprattutto relativamente alle problematiche che riguardano l’allattamento al seno. Ama ogni tipo di sport – dal pattinaggio all’equitazione, dalle arti marziali all’atletica leggera – e passeggiare in montagna e cucinare sono tra i suoi passatempi preferiti.

 

Articoli di Miriam Cesta
Psicomotricità bambini: cos’è e a cosa serve

Psicomotricità bambini: cos’è e a cosa serve

La psicomotricità aiuta i bambini con difficoltà, intervenendo in varie aree: motoria, cognitiva e affettiva. Vediamo come funziona  »

Identità di genere e orientamento sessuale: piccola guida per bambini e genitori

Identità di genere e orientamento sessuale: piccola guida per bambini e genitori

Cosa si intende per identità di genere e orientamento sessuale? E cos'è la "fluidità sessuale", di cui sempre più spesso si sente parlare? Ecco una breve guida per bambini e genitori  »

Circoncisione nei bambini: a che età farla e quando serve

Circoncisione nei bambini: a che età farla e quando serve

La circoncisione nei bambini è una pratica utilizzata per ragioni mediche ma soprattutto per motivi culturali e religiosi. Ecco in che cosa consiste  »

Prurito intimo: cause e rimedi

Prurito intimo: cause e rimedi

Il prurito intimo è un sintomo particolarmente fastidioso che interessa l'apparato genitale femminile. Può avere diverse cause che richiedono interventi differenti e mirati  »

Depressione post partum: sintomi, cause e durata

Depressione post partum: sintomi, cause e durata

La depressione post partum è una condizione che colpisce circa 1 donna su 10 nei 12 mesi successivi al parto  »

Campi estivi per bambini e ragazzi: i più famosi d’Italia

Campi estivi per bambini e ragazzi: i più famosi d’Italia

L'estate è il periodo più divertente per i bambini, settimane di svago e relax senza scuola. Anche per l'estate 2023 sono tantissimi i campi estivi per bambini e ragazzi in tutta Italia, vediamo le proposte più interessanti.   »

Tatuaggi dedicati ai figli: i più belli delle star

Tatuaggi dedicati ai figli: i più belli delle star

Dalle costellazioni dei segni zodiacali, alle iniziali, alle date di nascita: sono molti i tatuaggi delle star dedicati ai figli. Vediamo insieme quali sono.  »

Liquido amniotico: cos’è, a cosa serve e come si monitora

Liquido amniotico: cos’è, a cosa serve e come si monitora

Che cos'è il liquido amniotico, a che cosa serve, come si controlla la quantità presente nel sacco amniotico. Tutto quello che c'è da sapere  »

Spese scolastiche detraibili 2023 nella dichiarazione dei redditi: quali sono e come inserirle nel 730

Spese scolastiche detraibili 2023 nella dichiarazione dei redditi: quali sono e come inserirle nel 730

Le spese scolastiche detraibili 2023 sono diverse: si spazia dai costi per la mensa a quelli per le gite e l'assicurazione. Vediamo a quanto ammonta il limite massimo di spesa, le regole e le istruzioni per inserirle nel 730  »

Disprassia: cos’è, come si scopre e come si cura

Disprassia: cos’è, come si scopre e come si cura

La disprassia è un disturbo del neurosviluppo poco conosciuto e ancora sottodiagnosticato, ma che colpisce molti bambini. Importante riconoscerlo e affrontarlo nel modo corretto  »

Pagina 1 di 39
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dopo 4 maschietti arriverà la bambina?

16/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Non è assolutamente detto che dopo quattro figli maschi il quinto sarà una femminuccia perchè a ogni gravidanza si ripresentano le stesse probabilità di aver concepito un maschio o una bambina.   »

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti