Miriam Cesta

Professionista dal 2008, si è appassionata sin da subito al giornalismo scientifico

Miriam CestaMiriam Cesta ha iniziato a scrivere di salute, benessere e medicina per Salute24, il portale di informazione medica del gruppo Sole24ore, con cui ha lavorato per sette anni. Attualmente collabora con diverse riviste – Bimbi sani e belli, Viversani e belli, Focus D&R, Ok salute e benessere, Dimensione benessere, Dimensione Bio – e con i portali www.bimbisaniebelli.it e www.peopleforplanet.it. Mamma di Penelope (5) e Diego (3), nel tempo libero si occupa di fornire sostegno alle neomamme soprattutto relativamente alle problematiche che riguardano l’allattamento al seno. Ama ogni tipo di sport – dal pattinaggio all’equitazione, dalle arti marziali all’atletica leggera-, e passeggiare in montagna e cucinare sono tra i suoi passatempi preferiti.

Articoli di Miriam Cesta
Bambini sotto stress? Le conseguenze si pagano da adulti

Bambini sotto stress? Le conseguenze si pagano da adulti

Lo stress subito durante l'infanzia può avere effetti a lungo termine, influenzando il sistema di risposta alle tensioni emotive anche a 40 anni di distanza  »

Tumore al pancreas: la prevenzione inizia da piccoli

Tumore al pancreas: la prevenzione inizia da piccoli

Per fermare l'aumento dei casi di tumore al pancreas bisogna evitare l'accumulo dei chili di troppo in bambini e ragazzi perché l’obesità è un fattore di rischio  »

Diete veg: triplicati i casi di deficit materno di vitamina B12

Diete veg: triplicati i casi di deficit materno di vitamina B12

Dieta veg sul banco degli imputati per quanto riguarda l'alimentazione delle donne in gravidanza: potrebbe - indirettamente - causare danni neurologici permanenti nel feto a causa di un'importante carenza di vitamina B12. Ecco perché  »

Dopo un attacco di cuore le donne muoiono il doppio degli uomini

Dopo un attacco di cuore le donne muoiono il doppio degli uomini

Disparità di trattamento in caso di attacco di cuore, con minore attenzione per le donne, ma anche una generale sottovalutazione dei sintomi da parte delle donne stesse sono le possibili cause all'origine delle prognosi negative   »

Autismo: in Italia servizi ancora carenti

Autismo: in Italia servizi ancora carenti

Le carenze dei professionisti nella comprensione di alcune manifestazioni peculiari dell'autismo ritardano le diagnosi e complicano la gestione del problema  »

Contro il tumore al seno peso forma e pancia piatta

Contro il tumore al seno peso forma e pancia piatta

Per prevenire il tumore al seno bisogna fare attenzione all'aumento di peso e in particolare all'accumulo di grasso intorno al punto vita  »

Fertilità maschile: non aspettare troppo prima di diventare papà

Fertilità maschile: non aspettare troppo prima di diventare papà

Ritardare troppo riduce anche la fertilità maschile, mettendo a rischio il concepimento e la salute del nascituro: ecco perché  »

Problemi ai denti per un bambino su due

Problemi ai denti per un bambino su due

Più della metà dei bimbi italiani nell'ultimo anno ha sofferto di disturbi ai denti. Il momento più a rischio è l'igiene prima di andare al letto   »

Apnee notturne: i segnali da non sottovalutare

Apnee notturne: i segnali da non sottovalutare

Con le apnee notturne il sistema cardio-cerebrovascolare è in pericolo, anche se in pochi lo sanno. L’importante è saperle riconoscere prima possibile. Ecco come  »

Carrozzina e passeggino: sicurezza al primo posto

Carrozzina e passeggino: sicurezza al primo posto

La scelta di questi accessori va fatta con attenzione e valutando diversi fattori, non solo l'aspetto estetico. Ecco a che cosa prestare attenzione nell'acquisto di carrozzina e passeggino   »

Pagina 2 di 18
Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Quanto peserà il mio bambino?
21/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'ecografia fornisce una stima del peso del bambino, che va considerata con prudenza in quanto il margine di errore in più o in meno è circa del 10 per cento. Indicare quanto peserà esattamente il bambino alla nascita non è dunque possibile.   »

Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Gemellino che all’improvviso si comporta male
03/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Dietro ad atteggiamenti che all'improvviso diventano aggressivi e difficili da gestire c'è sempre una rabbia che il bambino deve imparare ad allontanare. Fargliela disegnare può essere d'aiuto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti