Nadia Rossi

Giornalista

Foto Nadia RossiGiornalista, pedagogista e cultrice della materia presso l’Università di Milano-Bicocca (Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione).

Da più di vent’anni scrivo di salute, psicologia e benessere di mamma e bambino.

Articoli di Nadia Rossi
Neonato prematuro: “istruzioni per l’uso”

Neonato prematuro: “istruzioni per l’uso”

Ecco che cosa succede quando la gravidanza si interrompe troppo presto, eventualità che si verifica con sempre maggiore frequenza. Tutti i controlli e le cure per il neonato prematuro   »

Che tipo di parto fa meno male?

Che tipo di parto fa meno male?

Per tenere a bada i dolori del travaglio senza ricorrere all'epidurale, si possono scegliere per il parto diverse alternative al classico lettino ostetrico. Si tratta di soluzioni alla portata di tutte le donne, che permettono di dare alla luce il proprio piccolo in modo più dolce e naturale. Ecco quali...  »

Quando bisogna preoccuparsi se un bambino non parla?

Quando bisogna preoccuparsi se un bambino non parla?

Intorno ai 2 anni il vocabolario del bambino è almeno di venti parole: ecco perché, se a questa età ancora non apre bocca, è importante capirne il perché con l’aiuto degli esperti  »

Come curare il bambino con l’omeopatia (e non solo)?

Come curare il bambino con l’omeopatia (e non solo)?

Piace sempre di più, non ha effetti collaterali e nella maggior parte dei casi risolve il problema senza bisogno dei farmaci tradizionali. È l’omeopatia, delicata per l’organismo e priva di effetti collaterali. Esistono però anche altri rimedi dolci. Ecco quali usare per i disturbi più comuni del bambino...  »

In che posizione deve essere il bambino per nascere?

In che posizione deve essere il bambino per nascere?

Di testa, di faccia, fronte, di piedi, sederino o di spalla: sono le posizioni in cui si può mettere il bambino al termine della gravidanza. Il tipo di parto che si dovrà affrontare, sarà la conseguenza di come il piccolo ha deciso di presentarsi al mondo  »

Come si fa il parto indolore? Tutti i modi

Come si fa il parto indolore? Tutti i modi

C’è chi esorcizza la paura del dolore frequentando un corso specifico, chi s’informa da subito per avere la peridurale e chi si affida alle strategie naturali. Ecco come avere un parto indolore  »

Come fare l’inserimento all’asilo nido dei bambini?

Come fare l’inserimento all’asilo nido dei bambini?

Per i più piccoli inizia la prima esperienza fuori casa, per i più grandicelli è invece un rientro dopo la lunga pausa estiva. Per tutti i bambini, in ogni caso, prendere o ri-prendere il ritmo non è facile. Ecco le strategie per rendere meno faticoso il ritorno in classe, con un occhio di riguardo per...  »

Coliche neonato: rimedi e cure, come agire?

Coliche neonato: rimedi e cure, come agire?

Può essere una colica gassosa. Il bambino inarca la schiena, piega le gambe verso l’addome e piange sconsolato. Non è il caso, comunque, di preoccuparsi troppo, perché il disturbo è passeggero e destinato a risolversi da sé con la crescita. È possibile, però, alleviare il dolore delle coliche neonato:...  »

Parto, cosa succede se il bebè non si gira?

Parto, cosa succede se il bebè non si gira?

Anche se l’ecografia del terzo trimestre rivela che il piccolo non ha ancora fatto la capriola non bisogna subito pensare che sarà necessario il cesareo. Nelle otto settimane che mancano al termine è ancora possibile fargli cambiare posizione. Tutti i modi possibili per arrivare al parto se il bebè...  »

Come proteggere i bambini dalle insidie dell’estate 2022?

Come proteggere i bambini dalle insidie dell’estate 2022?

Consigli preziosi e soluzioni efficaci per risolvere i piccoli guai che possono verificarsi ai giardinetti o sul balcone di casa, ma anche in vacanza: dall’allergia ai pollini alle punture degli insetti o... del pesce ragno. Ecco come proteggere i bambini dalle insidie dell'estate  »

Pagina 1 di 2
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Salpingografia: a cosa serve?

10/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La salpingografia è l'esame che indaga sulle tube alllo scopo di verificare se siano aperte o no. Allo stesso tempo, grazie al mezzo di contrasto, durante l'indagine eventuali ostruzioni possono essere rimosse.   »

Incompleto accollamento delle decidue: cosa vuol dire?

05/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La decidua è l'endometrio durante la gravidanza, in cui l'embrione si annida. Al di sotto c'è chorion, che è il "guscio" che delimita la camera gestazionale entro cui c'è la membrana amniotica o amnios, che è come un sacchetto che racchiude feto e liquido amniotico. Viene definito "mancato accollamento"...  »

Bimbo di 19 mesi che cambia spesso umore

04/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Paola Rolando

Non è raro che verso i due anni il bambino inizi ad avere momenti di nervosismo, manifesti rabbia o ribellione, sia capriccioso: accogliere le sue emozioni negative, facendolo sentire compreso e protetto è il modo migliore per contenere le crisi e fargli recuperare in fretta serenità e allegria.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Fai la tua domanda agli specialisti