Pamela Franzisi

Pamela Franzisi è laureata in Scienze politiche e Relazioni internazionali.

Pamela FranzisiGiornalista pubblicista, dopo anni di gavetta come articolista e redattrice per quotidiani e settimanali locali, maturando esperienza in vari settori (dalla cultura alla cronaca, dalla politica allo sport) oggi sceglie di scrivere di mamme e bambini, lifestyle e famiglia per le testate nazionali Viversani e belli e Bimbisani & belli.  Pamela vive la maternità a 360 gradi, sul lavoro come nella vita privata. Esperta di diritti delle mamme, ogni giorno, nella sua attività di operatrice di patronato, è di supporto a numerose donne per pratiche di sostegno al reddito. Non per ultimo, è lei stessa mamma, innamoratissima della piccola Sofia.  Ama cucinare, leggere e… scrivere. Il sogno nel cassetto? Pubblicare un libro tutto suo.

Articoli di Pamela Franzisi
Malattie sessualmente trasmesse: è allarme per l’aumento dei casi

Malattie sessualmente trasmesse: è allarme per l’aumento dei casi

Ogni anno si verificano in tutto il mondo milioni di nuovi casi di malattie sessualmente trasmesse, causa di disturbi acuti e complicanze a lungo termine, compresa l’infertilità. L’allarme dell’Istituto superiore di sanità riguarda soprattutto i giovani  »

Cibi confezionati per i bambini: troppo grassi e poche fibre

Cibi confezionati per i bambini: troppo grassi e poche fibre

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità il 68% dei cibi confezionati non è ammissibile alla commercializzazione ai bambini  »

Integratori: naturale è sempre sicuro?

Integratori: naturale è sempre sicuro?

Gli integratori sono facilmente reperibili in farmacia, al supermercato e su internet. Ma sono realmente efficaci? Dal ministero della Salute arriva un decalogo per il loro utilizzo corretto  »

Fumo e diabete, una combinazione pericolosa

Fumo e diabete, una combinazione pericolosa

Uno studio americano ha dimostrato che il legame tra fumo e diabete è dovuto all’azione della nicotina. Ecco perché  »

Contro i disturbi dell’umore dei giovani funziona la dieta anti-stress

Contro i disturbi dell’umore dei giovani funziona la dieta anti-stress

Cibo e umore sono legati. Uno studio australiano ha analizzato il rapporto tra cibo e manifestazioni di ansia e depressione dimostrando che una dieta corretta può avere degli effetti positivi sullo stato d'animo dei giovani  »

Insonnia da smartphone: attenzione ai bambini

Insonnia da smartphone: attenzione ai bambini

La luce di tablet e cellulari è dannosa per gli occhi di bimbi e adolescenti. In più, se i dispositivi digitali sono utilizzati di sera possono alterare i ritmi sonno-veglia  »

Sigaretta elettronica: aumenta il rischio di infarto del 55%

Sigaretta elettronica: aumenta il rischio di infarto del 55%

Da un nuovo studio sul consumo di sigaretta elettronica emerge un maggior rischio per il cuore e la circolazione, nonché di ansia e depressione  »

Il tumore al seno si previene anche in cucina

Il tumore al seno si previene anche in cucina

Scoperto che il soffritto a base di aglio e cipolla, consumato più volte al giorno, riduce del 67% il rischio di tumore al seno. Ecco perché  »

Fare sport migliora la pagella degli adolescenti

Fare sport migliora la pagella degli adolescenti

I ragazzi che praticano regolarmente sport vanno meglio a scuola rispetto ai coetanei sedentari. L’attività fisica mantiene in salute non solo il corpo ma anche la mente  »

Mal di schiena: non è (solo) colpa della vita sedentaria

Mal di schiena: non è (solo) colpa della vita sedentaria

Secondo uno studio australiano non esisterebbe una relazione tra la posizione seduta per tempi prolungati e il mal di schiena. Ciò non significa che la vita sedentaria faccia bene alla salute  »

Pagina 1 di 7
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni che colora fuori dai bordi

23/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

E' normale che a tre anni il bambino non riesca ancora a colorare una sagoma senza uscire dai bordi, quindi insistere affinché lo faccia rappresenta solo un'inutile forzatura.   »

Bimba che vuole solo il papà dopo l’arrivo della sorellina

20/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Dopo la nascita di un fratellino, è positivo che il maggiore crei un legame speciale con il padre e la mamma, anziché sentirsi messa da parte, dovrebbe esserne contenta.   »

L’uso del cellulare è nocivo in gravidanza?

13/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Durante la gestazione, è davvero poco probabile, anzi si può quasi escludere, che l'utilizzo del telefonino possa avere ripercussioni negative sul bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti