Silvia Camarda

Subito dopo la laurea in biologia a Torino, ho lavorato per 20 anni nel settore della ristorazione collettiva (scolastica, aziendale e sanitaria) presso una multinazionale occupandomi di sicurezza alimentare, diete speciali ed educazione alimentare.

silvia camardaDopo la specializzazione in Scienza dell’Alimentazione a Milano e la nascita di mio figlio, 13 anni fa, ho cominciato a scrivere per alcune riviste, tra cui Bimbisani & Belli e bimbisaniebelli.it. Dal 2016 sono giornalista pubblicista e nel 2017 la mia passione per il giornalismo mi ha permesso di vincere un premio giornalistico, “L’Attendibile”, promosso da Assolatte, per un articolo scritto proprio per la rivista Bimbisani & Belli. Sono curiosa, precisa, puntuale e aperta a nuove sfide professionali!

 

Articoli di Silvia Camarda
Chili di troppo? Perdi peso con le fibre

Chili di troppo? Perdi peso con le fibre

Per evitare i tanto temuti chili di troppo è importante uno stile di vita sano e un aumento del consumo di alimenti ricchi di fibre. Ecco perché   »

Merenda dei bambini: le regole dei pediatri del Bambino Gesù per uno spuntino sano

Merenda dei bambini: le regole dei pediatri del Bambino Gesù per uno spuntino sano

La merenda dei bambini è raccomandata da tutti i nutrizionisti, anche ai tempi del coronavirus che ha cambiato abitudini e ritmi di vita   »

Asma: si riduce con la dieta low carb

Asma: si riduce con la dieta low carb

I sintomi dell’asma potrebbero diminuire con una dieta a basso contenuto di carboidrati. Ecco perché  »

Per bruciare le calorie fai una ricca colazione

Per bruciare le calorie fai una ricca colazione

Per bruciare le calorie e prevenire l’aumento di peso non serve digiunare. Basta fare una ricca (e sana) colazione. Ecco perché  »

Il cibo spazzatura fa perdere la memoria, ma non i chili

Il cibo spazzatura fa perdere la memoria, ma non i chili

Il cibo spazzatura può portare a “menomazioni” cognitive che influenzano l’appetito e promuovono l’eccesso di cibo  »

Olio extravergine d’oliva ringiovanisce il cervello

Olio extravergine d’oliva ringiovanisce il cervello

Vuoi mantenere in forma il tuo cervello? Condisci le pietanze con l’olio extravergine d’oliva. È prezioso per la neurogenesi, il processo di formazione delle cellule nervose  »

Un uovo al giorno non fa male al cuore

Un uovo al giorno non fa male al cuore

Contrordine: non è vero che mangiare uova tutti i giorni aumenta il colesterolo e il rischio di malattie cardiovascolari. I risultati di uno studio canadese  »

Tumore al seno: uno yogurt al giorno lo tiene lontano

Tumore al seno: uno yogurt al giorno lo tiene lontano

Scoperta un’altra proprietà benefica dello yogurt: protegge dal tumore al seno. Basta mangiarne uno al giorno. Ecco perché  »

Prima colazione: per i giovani è (soprattutto) da condividere

Prima colazione: per i giovani è (soprattutto) da condividere

Il pasto più fotografato e più postato sui social è senza dubbio la prima colazione. Piace a 9 italiani su 10 che vi ci dedicano circa 13 minuti al giorno  »

Meno frutta e verdura sulle tavole degli italiani, sale il rischio malattie

Meno frutta e verdura sulle tavole degli italiani, sale il rischio malattie

Calano i consumi di frutta e verdura, soprattutto tra i più giovani, perché gli italiani ne comprano meno. Un rischio per la salute. Ecco perché  »

Pagina 1 di 16
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di sette mesi che fa … jumping

03/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non è una buona idea far saltare il bambino tenendolo sotto le ascelle: molto meglio lasciarlo libero a terra, in attesa che impari a gattonare.  »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti