Silvia Camarda

Subito dopo la laurea in biologia a Torino, ho lavorato per 20 anni nel settore della ristorazione collettiva (scolastica, aziendale e sanitaria) presso una multinazionale occupandomi di sicurezza alimentare, diete speciali ed educazione alimentare.

silvia camardaDopo la specializzazione in Scienza dell’Alimentazione a Milano e la nascita di mio figlio, 13 anni fa, ho cominciato a scrivere per alcune riviste, tra cui Bimbisani & Belli e bimbisaniebelli.it. Dal 2016 sono giornalista pubblicista e nel 2017 la mia passione per il giornalismo mi ha permesso di vincere un premio giornalistico, “L’Attendibile”, promosso da Assolatte, per un articolo scritto proprio per la rivista Bimbisani & Belli. Sono curiosa, precisa, puntuale e aperta a nuove sfide professionali!

 

Articoli di Silvia Camarda
Merendine “rich-in”: che cosa sono e perché diventeranno tutte così

Merendine “rich-in”: che cosa sono e perché diventeranno tutte così

Le attuali merendine sono più sane e più sostenibili, in una parola “rich-in”. Le aziende dolciarie si adeguano alle richieste dei consumatori  »

Il latte non aumenta il colesterolo!

Il latte non aumenta il colesterolo!

Buone notizie per chi beve regolarmente il latte. Uno studio dell’Università di Reading ha scoperto che non farebbe aumentare i livelli di colesterolo nel sangue  »

Combatti l’endometriosi a tavola

Combatti l’endometriosi a tavola

Riduci l’infiammazione dell’endometriosi con i cibi estivi dalle proprietà antinfiammatorie e disintossicanti, come pomodori, melanzane, cetrioli, frutti di bosco e ciliegie  »

Gravidanza: è più facile con una giusta colazione!

Gravidanza: è più facile con una giusta colazione!

Se stai pensando a una gravidanza, prediligi gli alimenti della prima colazione che favoriscono la fertilità, scegliendo le giuste quantità e puntando sulla qualità degli ingredienti  »

Pasta e felicità: un binomio inscindibile

Pasta e felicità: un binomio inscindibile

Un piatto di pasta aiuta il buonumore. Oltre ad essere un alimento ricco di nutrienti essenziali per il nostro organismo, favorisce la felicità. A dirlo è la scienza  »

Poca carne rossa a tavola per proteggere il cuore

Poca carne rossa a tavola per proteggere il cuore

Un consumo moderato di carne rossa e trasformata farebbe bene al cuore. È la riconferma da parte di alcuni ricercatori inglesi di quanto già noto   »

Proteggi il cuore con la dieta atlantica

Proteggi il cuore con la dieta atlantica

Pesce, carne, latticini, verdure, legumi, patate e pane di grano integrale, accompagnati con un bicchiere di vino rosso o bianco al giorno, sono gli elementi della dieta atlantica, che sembra ridurre il rischio di infarto  »

A tavola con il buonumore

A tavola con il buonumore

Vuoi ridurre stress, stanchezza e ansia? Mangia cioccolato, carni bianche e frutta secca, alimenti che apportano benessere, rilassatezza e anche… il buonumore  »

Soffri d’insonnia? La pasta a cena aiuta a dormire meglio

Soffri d’insonnia? La pasta a cena aiuta a dormire meglio

Per combattere insonnia, stress e perfino l’aumento di peso, sì alla pasta a cena. L’importante è non esagerare con le quantità e condirla con sughi semplici  »

Il pesce azzurro salva il cuore e il cervello

Il pesce azzurro salva il cuore e il cervello

Proteggi il cuore e il cervello con il pesce azzurro, il salmone e il tonno. L’importante è assumerli almeno due volte a settimana. Il merito si deve a un acido appartenente alla categoria degli omega 3.  »

Pagina 1 di 19
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Fimosi dei maschietti: agire con cautela e cognizione di causa è d’obbligo!

04/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

Paradossalmente può essere la manovra che a volte si esegue per favorire lo scorrimento del prepuzio sopra il glande a ostacolare la risoluzione spontanea della fimosi, quindi a peggiorarla.  »

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti