Silvia Finazzi

Curiosa, attenta, perseverante, empatica, ama il mondo delle parole e dell’informazione praticamente da sempre.

silvia finazziGiornalista freelance dal 2001 e web writer dal 2010, scrive di salute, medicina, psicologia, benessere, tecniche naturali, alimentazione, attualità. E ha molto a cuore le tematiche che ruotano attorno al self empowerment e alla maternità, specialmente da quando è mamma di Alice e Viola. Collabora sia per riviste cartacee sia per siti online, come businesspeople.it e modaacolazione.com

Articoli di Silvia Finazzi
Parti prematuri: colpa anche di cambiamenti climatici e troppo caldo?

Parti prematuri: colpa anche di cambiamenti climatici e troppo caldo?

Negli ultimi decenni si è registrato un aumento dei parti prematuri. Fra le cause ci sarebbero anche i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale. Ecco perché  »

Calo nascite: in Italia nascono sempre meno bambini

Calo nascite: in Italia nascono sempre meno bambini

Nel 2018 sono venuti alla luce solo 439.747 bambini, oltre 18mila in meno rispetto al 2017. Ma perché nascono sempre meno bambini, facendo registrare nel nostro Paese il record di calo nascite?  »

Adolescenti troppo sedentari? Sì, in tutto il mondo!

Adolescenti troppo sedentari? Sì, in tutto il mondo!

L’80% dei ragazzi non pratica l’ora di attività fisica al giorno raccomandata dagli esperti, divenendo nei fatti adolescenti troppo sedentari. I peggiori? Le ragazze!  »

Carenza di ferro in gravidanza: non sottovalutarla mai!

Carenza di ferro in gravidanza: non sottovalutarla mai!

La carenza di ferro non va mai sottovalutata perché può causare conseguenze serie, specie se si tratta di carenza di ferro in gravidanza. Ecco quali   »

Pastiglie: si possono rompere oppure no?

Pastiglie: si possono rompere oppure no?

Rompere o polverizzare le pastiglie prima di ingerirle non è vietato in assoluto. Per non correre rischi, però, bisogna seguire qualche regola. Ecco quali   »

Allarme antibiotici in Italia: le prescrizioni sono eccessive

Allarme antibiotici in Italia: le prescrizioni sono eccessive

In Italia si prescrive fino al 50% in più di antibiotici rispetto alla media dell’Ocse. Il risultato? In sempre più persone fanno meno effetto  »

Favole ai bambini: ascoltare storie fa bene quanto leggerle

Favole ai bambini: ascoltare storie fa bene quanto leggerle

Sia la lettura sia l’ascolto di storie e favole ai bambini stimola positivamente il cervello. E favorisce lo sviluppo linguistico e psicologico dei piccoli  »

Cannabis mette a rischio cuore e cervello dei giovani

Cannabis mette a rischio cuore e cervello dei giovani

Chi fuma cannabis ha un rischio maggiore di avere aritmie, ipertensione e ictus anche in giovane età  »

Osteoporosi, bere molto per avere ossa forti

Osteoporosi, bere molto per avere ossa forti

L’acqua è un’ottima fonte di calcio biodisponibile, un sale minerale fondamentale per la salute delle ossa. Contro l’osteoporosi, quindi, bisogna bere  »

Attenzione agli aromi delle svapo: sono pericolosi

Attenzione agli aromi delle svapo: sono pericolosi

Gli aromi dello svapo attraggono i giovani e li spingono a usare la sigaretta elettronica. Per questo, secondo gli esperti, andrebbero vietati  »

Pagina 1 di 29
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni che colora fuori dai bordi

23/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

E' normale che a tre anni il bambino non riesca ancora a colorare una sagoma senza uscire dai bordi, quindi insistere affinché lo faccia rappresenta solo un'inutile forzatura.   »

Bimba che vuole solo il papà dopo l’arrivo della sorellina

20/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Dopo la nascita di un fratellino, è positivo che il maggiore crei un legame speciale con il padre e la mamma, anziché sentirsi messa da parte, dovrebbe esserne contenta.   »

L’uso del cellulare è nocivo in gravidanza?

13/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Durante la gestazione, è davvero poco probabile, anzi si può quasi escludere, che l'utilizzo del telefonino possa avere ripercussioni negative sul bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti