Silvia Finazzi

Curiosa, attenta, perseverante, empatica, ama il mondo delle parole e dell’informazione praticamente da sempre.

silvia finazziGiornalista freelance dal 2001 e web writer dal 2010, scrive di salute, medicina, psicologia, benessere, tecniche naturali, alimentazione, attualità. E ha molto a cuore le tematiche che ruotano attorno al self empowerment e alla maternità, specialmente da quando è mamma di Alice e Viola. Collabora sia per riviste cartacee sia per siti online, come businesspeople.it e modaacolazione.com

Articoli di Silvia Finazzi
Virus sinciziale: iniezione per proteggere i bambini. Lo studio

Virus sinciziale: iniezione per proteggere i bambini. Lo studio

Allo studio un nuovo vaccino che, somministrato alle donne incinte, potrebbe proteggere i bambini dal virus sinciziale. Come funziona  »

Come curare l’asma in gravidanza?

Come curare l’asma in gravidanza?

Quando si scopre di aspettare un bambino, insieme alla gioia, spesso, si sommano alcune paure, specie se si soffre di questa malattia respiratoria. In realtà, se è ben gestita e i sintomi sono sotto controllo, futura mamma e bimbo nel pancione non vanno incontro a problemi. Ecco come curare l'asma in...  »

Depressione post partum modifica il sistema immunitario?

Depressione post partum modifica il sistema immunitario?

La depressione post partum è una problematica abbastanza diffusa che, fra le altre cose, potrebbe comportare anche un cambiamento del sistema immunitario  »

Il bambino rifiuta frutta e verdura? Portalo a Spettacoli alla frutta

Il bambino rifiuta frutta e verdura? Portalo a Spettacoli alla frutta

Spettacoli alla frutta è uno show itinerante che girerà la piazze d’Italia per mostrare il lato divertente di frutta e verdura. Primo appuntamento oggi a Milano   »

Come si cura l’autismo? Efficace un farmaco per l’iperattività

Come si cura l’autismo? Efficace un farmaco per l’iperattività

Un farmaco in grado di contrastare la neuroinfiammazione potrebbe migliorare i sintomi di irritabilità e iperattività nei bambini con autismo. Ecco come si cura l’autismo  »

Giocattoli: quali pericoli nascondono? Attenzione alla sicurezza

Giocattoli: quali pericoli nascondono? Attenzione alla sicurezza

Parti taglienti, sostanze tossiche, corde troppo lunghe: sono diversi i pericoli che possono nascondersi nei giocattoli. Ecco a cosa fare attenzione  »

Endometriosi: più a rischio le donne con un lavoro stressante?

Endometriosi: più a rischio le donne con un lavoro stressante?

L’endometriosi è una malattia complessa, in cui intervengono più fattori di rischio. Anche un lavoro stressante potrebbe avere un ruolo in questo senso. Ecco perché   »

Quanto durano gli anticorpi nei bambini guariti dal Covid?

Quanto durano gli anticorpi nei bambini guariti dal Covid?

Sembra che nei bambini guariti dal Covid gli anticorpi contro il virus durino fino a sette mesi dopo l’infezione. Il vaccino rimane però fondamentale  »

Epatite acuta nei bambini: c’è da preoccuparsi?

Epatite acuta nei bambini: c’è da preoccuparsi?

I casi di epatite acuta pediatrica stanno crescendo in tutto il mondo. Al momento, però, non si può parlare di epidemia. Ecco che cosa si sa  »

Quando è meglio fare l’aerosol ai bambini?

Quando è meglio fare l’aerosol ai bambini?

Molti genitori la considerano una sorta di panacea in grado di risolvere qualsiasi disturbo respiratorio. Così, non appena il bambino manifesta qualche colpo di tosse o un lieve raffreddore ricorrono all’aerosolterapia. In effetti, questo trattamento può essere davvero benefico, ma solo se usato con...  »

Pagina 1 di 48
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Distacco amniocoriale che non si riassorbe con il passare delle settimane

14/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In presenza di un distacco amniocoriale che non si risolve non serve intensificare i controlli, mentre sono utili il riposo e un'alimentazione che favorisca l'attività dell'intestino, perché la stipsi può favorire la comparsa prematura di contrazioni uterine.   »

Fai la tua domanda agli specialisti