Silvia Finazzi

Curiosa, attenta, perseverante, empatica, ama il mondo delle parole e dell’informazione praticamente da sempre.

silvia finazziGiornalista freelance dal 2001 e web writer dal 2010, scrive di salute, medicina, psicologia, benessere, tecniche naturali, alimentazione, attualità. E ha molto a cuore le tematiche che ruotano attorno al self empowerment e alla maternità, specialmente da quando è mamma di Alice e Viola. Collabora sia per riviste cartacee sia per siti online, come businesspeople.it e modaacolazione.com

Articoli di Silvia Finazzi
Ospedali italiani a corto di pediatri: cure dei bambini a rischio

Ospedali italiani a corto di pediatri: cure dei bambini a rischio

Nei prossimi cinque anni ci saranno 2mila pediatri ospedalieri in meno, con pesanti ripercussioni sulle cure dei bambini   »

Lo stile di vita più sano regala alle donne un’aspettativa di vita più lunga

Lo stile di vita più sano regala alle donne un’aspettativa di vita più lunga

L’aspettativa di vita delle donne è maggiore di 5 anni di quella degli uomini. La ragione è semplice ed è legata a uno stile di vita più sano: alimentazione corretta, poco fumo e alcolici e più movimento fisico   »

Coliche del neonato: il probiotico funziona, ma non per tutti

Coliche del neonato: il probiotico funziona, ma non per tutti

Le coliche gassose sono l’incubo di molti neogenitori. Ma ora le cose potrebbero cambiare. Sembra, infatti, che un particolare probiotico  sarebbe in grado di alleviare i dolori delle coliche dei neonati  »

L’obesità è strettamente correlata al rischio di tumore

L’obesità è strettamente correlata al rischio di tumore

Accumulare peso aumenta fino al 50% il rischio di ammalarsi di tumore. Ecco perché è importante non ingrassare troppo  »

Natale 2019 tra mercatini e villaggi addobbati

Natale 2019 tra mercatini e villaggi addobbati

Se volete regalare ai vostri bambini un po’ di magia portateli in uno dei tanti villaggi vestiti a festa per il Natale 2019: potrete sognare insieme a occhi aperti   »

Malattie respiratorie: colpito quasi un bambino su tre

Malattie respiratorie: colpito quasi un bambino su tre

Faringiti, tracheiti, tonsilliti, polmoniti: il 30% dei bambini italiani soffre di malattie respiratorie. Ecco come aiutarli a non ammalarsi  »

Problemi ai denti? Attenzione al cuore

Problemi ai denti? Attenzione al cuore

I problemi che minacciano il sorriso e portano alla perdita di uno o più denti potrebbero compromettere anche la salute cardiovascolare. Ecco perché   »

Noduli alla tiroide sono quasi sempre benigni

Noduli alla tiroide sono quasi sempre benigni

Nel 95% dei casi i noduli alla tiroide sono benigni e non richiederebbero nemmeno un trattamento chirurgico. Ecco perché   »

Amenorrea nelle ragazze spesso è colpa di dieta e troppo sport

Amenorrea nelle ragazze spesso è colpa di dieta e troppo sport

Le ragazze che soffrono di amenorrea, ossia della mancanza del mestruo, spesso mangiano troppo poco, si allenano in maniera eccessiva o sono stressate   »

Ferro: troppo fa male

Ferro: troppo fa male

Livelli troppo bassi di ferro espongono al rischio di anemia, ma se si superano certe soglie si corrono altri rischi, come trombosi e infezioni  »

Pagina 1 di 28
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Non sento il bimbo muoversi: perché?

09/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Fino alla 23ma settimana di gravidanza può essere difficile sentire i movimenti del bambino, ma di qui a poco si riusciranno a percepire in modo inequivocabile.   »

HPV ad alto rischio oncogeno: come avviene il contagio?

03/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

La trasmissione del Papilloma virus responsabile del carcinoma della cervice avviene quasi esclusivamente per via sessuale.   »

Vaccinazione anti-rotavirus: la ricerca dice sì, senza alcun dubbio sì

27/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Gli ultimi studi compiuti in modo serio e rigoroso sulla vaccinazione antirotavirus hanno evidenziato che si tratta di uno strumento più che sicuro (e prezioso) per la salvaguardia della salute dei piccolini.  »

Fai la tua domanda agli specialisti