Silvia Finazzi

Curiosa, attenta, perseverante, empatica, ama il mondo delle parole e dell’informazione praticamente da sempre.

silvia finazziGiornalista freelance dal 2001 e web writer dal 2010, scrive di salute, medicina, psicologia, benessere, tecniche naturali, alimentazione, attualità. E ha molto a cuore le tematiche che ruotano attorno al self empowerment e alla maternità, specialmente da quando è mamma di Alice e Viola. Collabora sia per riviste cartacee sia per siti online, come businesspeople.it e modaacolazione.com

Articoli di Silvia Finazzi
Anche quest’anno tornano le Uova di Pasqua solidali

Anche quest’anno tornano le Uova di Pasqua solidali

Il 19, 20 e 21 marzo sarà possibile acquistare le Uova di Pasqua AIL e sostenere così la ricerca e il sostegno rivolti alle persone con tumori del sangue   »

Disinfettanti per le mani: attenzione agli occhi dei bambini

Disinfettanti per le mani: attenzione agli occhi dei bambini

Le sostanze chimiche contenute nei disinfettanti per le mani possono procurare lesioni anche gravi agli occhi dei bambini. Attenzione a dove vanno riposti e come sono usati  »

Covid-19: la carica virale nei bambini è davvero più bassa?

Covid-19: la carica virale nei bambini è davvero più bassa?

Stando a un nuovo studio, nei bambini la carica virale è 16 volte più bassa rispetto a quella degli ultraottantenni. Ciò li rende meno contagiosi? Ecco che cosa si sa  »

Nausea in gravidanza: l’origine non è psicologica

Nausea in gravidanza: l’origine non è psicologica

All’origine della nausea in gravidanza non ci sarebbero cause psicologiche bensì biologiche, legate alle prima fasi di sviluppo del feto. Ecco che cosa si è scoperto  »

Allattamento doloroso: le cause e come risolverlo

Allattamento doloroso: le cause e come risolverlo

Alla base dell’allattamento doloroso possono esserci tante cause diverse, quasi tutte risolvibili con un po’ di pazienza e l’aiuto di esperti qualificati  »

Asili nido: il 50% ha aumentato le rette

Asili nido: il 50% ha aumentato le rette

Secondo un’indagine di Altroconsumo, dopo il lockdown, metà degli asili nido ha aumentato le rette, in media del 6% rispetto al 2019  »

Melanoma in gravidanza: cosa c’è da sapere

Melanoma in gravidanza: cosa c’è da sapere

Il melanoma in gravidanza è uno dei tumori più frequenti durante la gestazione. Per questo, è bene imparare a conoscerlo  »

La Buona Pappa fa crescere i bimbi sani

La Buona Pappa fa crescere i bimbi sani

I genitori italiani sono sempre più attenti all’alimentazione dei figli. Ma non mancano i dubbi. Il progetto “La Buona Pappa” di Prénatal e Plasmon li aiuta a orientarsi  »

Novakid: una start up per imparare l’inglese fin da piccoli

Novakid: una start up per imparare l’inglese fin da piccoli

Imparare l’inglese da piccoli è più facile e divertente. Novakid è una piattaforma online che propone corsi fin dai 4 anni   »

Continua a crescere la denatalità. Nascono sempre meno bambini

Continua a crescere la denatalità. Nascono sempre meno bambini

Nel 2019 sono nati quasi 20mila bambini in meno rispetto al 2018. Per il settimo anno consecutivo, il tasso di denatalità è in aumento  »

Pagina 1 di 39
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dosaggio dell’ormone beta-hCG dopo una settimana dal (presunto) concepimento

08/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Precipitarsi a effettuare il prelievo di sangue per il dosaggio del beta-hCG non ha alcuna utilità. Anzi.   »

L’amore per la mamma è “automatico”?

01/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'amore che un piccolissimo prova per la madre è legato al fatto che è la madre a prendersi principalmente cura di lui.  »

Iperattivita e prodotti omeopatici

16/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'iperattività (se di iperattività si tratta davvero) è segno di una malattia seria, non si può pensare di affrontarla con il fai-da-te.   »

Fai la tua domanda agli specialisti