Simona Airoldi

Giornalista esperta in moda, costume e celebrity si annoia facilmente e per questo curiosa ovunque.

simona airoldiOrigini lacustri, ma naturalizzata milanese ha fatto della logorrea verbale e scritta un mestiere. Oltre che per Bimbisani&Belli collabora con diverse testate come Vanity Fair, GQ, Mff e Viversani&Belli.

Il mio Linkedin

Articoli di Simona Airoldi
Alanis Morissette: “Soffro di depressione post-partum”

Alanis Morissette: “Soffro di depressione post-partum”

La confessione è stata fatta sui social direttamente dalla cantante canadese Alanis Morissette, ora al suo terzo figlio. Non è un grido disperato ma un'esortazione ad andare avanti  »

È nato il royal baby!

È nato il royal baby!

Harry e Meghan a poco meno di un anno di distanza dal matrimonio sono diventati genitori di un bel maschietto  »

È nato Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez

È nato Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez

Chiara Ferragni e Fedez hanno avuto un bimbo, Leone Lucia (cognome di Fedez). La foto che li ritrae insieme, postata su Instagram, è diventata virale in pochi minuti. Auguri a tutta la famiglia  »

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A letto da un mese per un distacco amniocoriale (eppure non serve, anzi)

01/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il riposo assoluto a letto in caso di "distacco" non solo è inutile per assicurare una buona evoluzione della gravidanza, ma può addirittura rivelarsi controproducente in quanto può aprire la strada al rischio di trombosi a livello degli arti inferiori.   »

Sono incinta e non sono immune alla rosolia: è pericoloso fare il vaccino a mio figlio?

28/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

Nessuno studio ha mai evidenziato che un bimbo subito dopo essere stato vaccinato contro la rosolia possa trasmetterla. Di conseguenza, anche in gravidanza non si rischia nulla se si hanno contatti con un bambino appena vaccinato.  »

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti