1-2 anni

Il bambino sta crescendo. E via via anche la sua personalità si afferma. Ogni giorno rappresenta per lui una scoperta. Ma è anche una scoperta continua per i genitori che lo vedono muovere i primi incerti passi e pronunciare le prime stentate parole. Il lungo viaggio verso l’autonomia è cominciato e il bambino ha bisogno di essere accompagnato, seguito, stimolato in questo lungo cammino che è la crescita. Cominciano anche le sfide: dopo “mamma” e “papà”, è “no” la parola che il piccolo impara a pronunciare e sembra divertirsi molto a ripeterla in ogni occasione… È l’età dei capricci… ma anche quella – per molti – dell’ingresso al nido, che rappresenta per il bimbo la prima esperienza di vita sociale al di fuori della sua famiglia. Cominciano anche ad affermarsi i suoi gusti a tavola e non è raro che proprio in questa fase il bimbo inizi a rifiutare un cibo che fino a quel momento gli era piaciuto.
12-18 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_comportamento12-181-640x320.jpg
COMPORTAMENTO
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_controlli-640x320.jpg
CONTROLLI
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_vaccinazioni-640x320.jpg
VACCINAZIONI
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_salute-640x320.jpg
SALUTE 
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-sviluppo1.png
SVILUPPO PSICOMOTORIO
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-capacit1.png
CHE COSA SA FARE
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-cibo1.png
ALIMENTAZIONE
18-24 MESI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_comportamento18-241-640x479.jpg
COMPORTAMENTO
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_controlli18-24-640x476.jpg
CONTROLLI
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_salute18-24-640x479.jpg
SALUTE
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-sviluppo1.png
SVILUPPO PSICOMOTORIO
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-capacit1.png
CHE COSA SA FARE
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/mhp-196-cibo1.png
ALIMENTAZIONE
VITA PRATICA https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino1-2_vita-pratica-640x320.jpg
Nido o baby sitter? Rifiuta un cibo Punizioni si o no?
È un piccolo tiranno È geloso del fratellino
https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2013/05/bambina-viziata-150x150.jpgFiglio unico: Sarà viziato? https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2014/09/disegni-150x150.jpgIl significato dei suoi disegni https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2013/03/bambino_1-3anni_vivere_favole-150x150.jpgIl ruolo delle favole
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.
Arriva il ciuccio 2.0: rileva il glucosio nella saliva e non solo

Arriva il ciuccio 2.0: rileva il glucosio nella saliva e non solo

09/12/2019 1-2 anni di Miriam Cesta

Oltre che per misurare il glucosio, in futuro il ciuccio 2.0 potrà essere utilizzato per rilevare anche altri biomarcatori importanti per la salute del bebè  »

Antibiotici: triste primato dei bambini italiani

Antibiotici: triste primato dei bambini italiani

22/11/2019 1-2 anni di “La Redazione”

I bambini italiani sono tra i maggiori consumatori di antibiotici, sin dalla primissima infanzia. È allarme per il fenomeno dell'antibiotico-resistenza  »

Ginocchia valghe e vare: cosa fare se non si risolvono

Ginocchia valghe e vare: cosa fare se non si risolvono

18/11/2019 Bambino di Miriam Cesta

Le ginocchia valghe e vare sono difetti tipici dei bambini che tendono a risolversi spontaneamente con la crescita. Ecco cosa si può fare se le due condizioni permangono  »

Come ridurre il rischio di malattie infettive se va all’asilo nido

Come ridurre il rischio di malattie infettive se va all’asilo nido

12/11/2019 1-2 anni di “La Redazione”

Inevitabilmente, i piccoli che trascorrono tanto tempo insieme finiscono con il contagiarsi a vicenda. Ma ridurre il rischio di malattie infettive è possibile.   »

Raffreddore nei bambini: pulire il nasino riduce sintomi e previene complicanze

Raffreddore nei bambini: pulire il nasino riduce sintomi e previene complicanze

04/11/2019 1-2 anni di Miriam Cesta

Tenere pulito il nasino dei bambini non solo riduce la durata e l’intensità del raffreddore, ma può giocare un ruolo fondamentale nella prevenzione di complicazioni alle basse vie respiratorie, come bronchite e polmonite  »

Raffreddore: per i bambini piccoli non c’è rimedio?

Raffreddore: per i bambini piccoli non c’è rimedio?

29/10/2019 1-2 anni di Miriam Cesta

I bambini soffrono in media di otto raffreddori all'anno, il doppio degli adulti. La buona notizia è che, in genere, questo disturbo si risolve da sé dopo 7-10 giorni  »

Manine sporche? Raffreddore in agguato nei bambini

Manine sporche? Raffreddore in agguato nei bambini

22/10/2019 1-2 anni di Roberta Camisasca

4 bambini su 10 si ammalano più volte in uno stesso anno. Eppure basterebbe lavarsi più spesso le mani per tenere lontani raffreddore e influenza   »

Bambini nel passeggino più esposti allo smog

Bambini nel passeggino più esposti allo smog

15/10/2019 1-2 anni di Metella Ronconi

Portare i bambini a spasso nel passeggino, con il viso a meno di un metro da terra, li espone a un'alta concentrazione di inquinanti dannosi per l'organismo, specie nelle zone dove si concentrano più polveri sottili  »

L’igiene orale dei bambini inizia prima della comparsa dei denti

L’igiene orale dei bambini inizia prima della comparsa dei denti

15/10/2019 1-2 anni di Miriam Cesta

I consigli per l’igiene orali dei bambini arrivano dagli esperti del Bambino Gesù. Dal dentista già a un anno  »

No al cellulare baby sitter. Allerta dei pediatri

No al cellulare baby sitter. Allerta dei pediatri

10/10/2019 1-2 anni di Roberta Camisasca

Di fronte a dati sempre più allarmanti e all’atteggiamento di molti genitori, i pediatri scendono in campo contro il cellulare baby sitter  »

Pagina 1 di 14