12-16 anni

I 12 anni (mese più mese meno) segnano in genere l’uscita dall’infanzia e l’ingresso nell’adolescenza che coincide con l’arrivo della pubertà, con i cambiamenti (anche) fisici che la caratterizzano.
La preadolescenza, che può essere inscritta nel periodo che va dagli 11 anni compiuti fino a volte ai 13 è una terra di mezzo, un ponte di passaggio che collega il bambino con l’adulto che nell’arco dei successivi anni egli diverrà. In quest’arco di tempo si assiste gradualmente a una metamorfosi che qualcuno ha paragonato al momento di passaggio tra crisalide e farfalla. Il tempo dell’adolescenza è, invece quello delle grandi trasformazioni che investono anche il pensiero, ponendo le basi per la costruzione di un’identità personale ben definita.
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.
Disturbi del comportamento alimentare: con il coronavirus il 30% in più di casi

Disturbi del comportamento alimentare: con il coronavirus il 30% in più di casi

20/01/2021 12-16 anni di Pamela Franzisi

I dati emersi nell’ambito di un progetto per il contrasto alla malnutrizione, promosso dal ministero della Salute e attuato dalla Regione Umbria sono allarmanti. Ragazzini sempre più piccoli soffrono di disturbi del comportamento alimentare, già a 11 anni. E con il coronavirus la situazione è pure peggiorata...  »

Phubbing: quando lo smartphone interferisce nel rapporto tra genitori e figli

Phubbing: quando lo smartphone interferisce nel rapporto tra genitori e figli

31/12/2020 Bambino di Metella Ronconi

Viene chiamato “phubbing” il nuovo fenomeno che indica quando si ignora l’interlocutore perché l’attenzione è tutta concentrata sul proprio smartphone  »

Coronavirus: immunità è massima fra i 4 e i 15 anni

Coronavirus: immunità è massima fra i 4 e i 15 anni

24/12/2020 Bambino di “La Redazione”

Bambini e adolescenti si ammalano meno di coronavirus perché in questa fascia d’età l’immunità è più alta  »

I tatuaggi possono compromette la sudorazione

I tatuaggi possono compromette la sudorazione

23/12/2020 Adolescenza di Alberta Mascherpa

Possono essere una vera e propria passione. Ma i tatuaggi possono compromette la sudorazione  »

Osteoporosi: la prevenzione inizia nell’adolescenza

Osteoporosi: la prevenzione inizia nell’adolescenza

14/12/2020 Adolescenza di Stefania Lupi

Il maggior rischio di fratture si verifica dopo i 50 anni, ma la prevenzione comincia molto prima, fin dall’adolescenza. Oggi per la diagnosi dell’osteoporosi, alla classica Moc (Mineralometria ossea computerizzata) si aggiunge il Trabecular Score (TBS), che aiuta a valutare in maniera più completa la...  »

Disturbi mentali: con il Covid-19 aumentano i ragazzi a rischio

Disturbi mentali: con il Covid-19 aumentano i ragazzi a rischio

04/12/2020 Bambino di Lorenzo Marsili

Il Covid-19 porta con sé una crescita dei disturbi mentali. Preoccupano le percentuali di rischio in forte aumento nei bambini e nei ragazzi   »

Il vaccino contro l’Hpv è un’utile arma di protezione per il cancro alla cervice uterina

Il vaccino contro l’Hpv è un’utile arma di protezione per il cancro alla cervice uterina

01/12/2020 12-16 anni di Stefania Lupi

Una ricerca condotta in Svezia conferma che il vaccino contro l’Hpv specie se fatto in giovane età, abbassa il rischio di tumore alla cervice uterina  »

Sessualità nei giovani: rimandato un ragazzo su 2

Sessualità nei giovani: rimandato un ragazzo su 2

23/11/2020 Sesso di coppia di Stefania Lupi

Rapporti non protetti, pornografia, poche conoscenze: in tema di prevenzione i giovani ne sanno ancora troppo poco. Lo dicono i risultati dell'indagine dell'Osservatorio giovani e sessualità  »

Didattica a distanza: allarme per la vista dei bambini

Didattica a distanza: allarme per la vista dei bambini

05/11/2020 12-16 anni di Stefania Lupi

La miopia colpisce di più i bambini che trascorrono molte ore davanti a computer e tablet ampiamente utilizzati ora anche per la didattica a distanza. La soluzione: postura e distanza adeguate ed esposizione alla luce solare  »

Nomofobia: la nuova paura degli adolescenti

Nomofobia: la nuova paura degli adolescenti

27/10/2020 Adolescenza di Luce Ranucci

Con la presenza sempre più massiccia degli smartphone nella nostra vita quotidiana è nata una nuova malattia: la nomofobia. Crea ansia e talvolta veri e propri attacchi di panico. Prime vittime: gli adolescenti  »

Pagina 1 di 61