Sigarette elettroniche: l’allarme dell’Oms. A rischio il cervello degli adolescenti

Pamela Franzisi A cura di Pamela Franzisi Pubblicato il 10/03/2020 Aggiornato il 10/03/2020

L’Organizzazione mondiale della sanità pubblica una serie di domande-risposte sui pericoli dell’uso delle sigarette elettroniche. Pericoli anche per il feto

Sigarette elettroniche: l’allarme dell’Oms. A rischio il cervello degli adolescenti

Le sigarette elettroniche vengono utilizzate come alternativa “meno dannosa” alle bionde tradizionali, ma molti studi si stanno interrogando sulla loro pericolosità per la salute. L’ultimo monito viene dall’Oms: le e-cig sono particolarmente rischiose per lo sviluppo del cervello degli adolescenti.

Il documento dell’Oms sulle e-cig

L’Organizzazione mondiale della sanità ha stilato una serie di domande e risposte sul proprio sito istituzionale per informare soprattutto i più giovani della pericolosità delle sigarette elettroniche. L’Oms ha messo nero su bianco che “le e-cig “possono danneggiare il feto in crescita” e sono molto rischiose per lo sviluppo del cervello degli adolescenti. Per questo motivo, ove non sono addirittura vietate, devono essere regolamentate e su questo i pediatri sembrano essere d’accordo.

I rischi del fumo elettronico

Le sigarette elettroniche “aumentano il rischio di malattie cardiache e disturbi polmonari”. Inoltre, l’e-cig “può bruciare la pelle e causare avvelenamento da nicotina se ingerita o assorbita”. Il rischio aumenta negli adolescenti perché la nicotina crea dipendenza nel cervello in via di sviluppo. Alcuni aromi contenuti nelle sigarette elettroniche, come gomma da masticare o zucchero filato, sono progettati proprio per attirare i più giovani.

 

 

Da sapere!

Secondo l’Oms per coloro che vogliono smettere di fumare “esistono altri prodotti collaudati, più sicuri e autorizzati, come cerotti sostitutivi della nicotina”.

 

Fonti / Bibliografia

  • E-cigarettesThere are many different types of e-cigarettes in use, also known as Electronic Nicotine Delivery Systems (ENDS), with varying amounts of nicotine and harmful emissions. ENDS emissions typically contain nicotine and other toxic substances that are harmful to both users and those exposed to the vapours secondhand.
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti