3-5 anni

Il bambino dai 3 ai 5 anni attraversa una fase di crescita molto interessante. Anche se non ci sono tanti cambiamenti fisici, come invece avviene negli anni precedenti, lo sviluppo psicomotorio e l’acquisizione delle capacità sono straordinari. Impara a vestirsi da solo, a parlare in maniera sempre più complessa, a stringere amicizie e a capire il senso dei “no” dei genitori. Anche l’alimentazione impercettibilmente cambia, perché diventa sempre di più un “piccolo adulto” con i suoi gusti personali e con il rischio di errori alimentari cresce. Oltre alle classiche visite di controllo dal pediatra, può essere necessario anche far vedere il bambino dall’oculista, dall’otorino o dall’ortopedico. I disturbi di cui può soffrire il piccolo sono tanti: vanno dalla tonsillite e bronchite fino ai dolori della crescita o alle orecchie a sventola, per le quali, volendo, si può iniziare a fare qualcosa a livello di intervento chirurgico. Non mancano i problemi psicologici, come la timidezza o, più spesso di quanto si creda, la tentazione di compiere piccoli furti.
3 ANNI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino-3-anni-640x320.jpg
Sviluppo psicomotorio Le sue capacità Alimentazione
 
Comportamento Salute e controlli Salute: i disturbi più comuni
4 ANNI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino-4-anni-640x320.jpg
Sviluppo psicomotorio Le sue capacità Alimentazione
 
Comportamento Salute e controlli Salute: i disturbi più comuni
5 ANNI https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2015/01/bambino-5-anni-640x320.jpg
Sviluppo psicomotorio Le sue capacità Alimentazione
 
Comportamento Salute e controlli Salute: i disturbi più comuni
Disprassia: il 6% dei bambini ha difficoltà di parola e movimento

Disprassia: il 6% dei bambini ha difficoltà di parola e movimento

Per disprassia si intende una difficoltà nei bambini di parlare e muoversi non legata a problemi intellettivi o deficit cognitivi. Può essere curata. Ecco come  »

Autismo: segnali diversi tra maschi e femmine

Autismo: segnali diversi tra maschi e femmine

Le femmine sembrano avere meno sintomi rispetto ai maschi. Questo può creare ulteriori ritardi nella diagnosi dell'autismo  »

Aerosol ai bambini: inutile nella metà dei casi

Aerosol ai bambini: inutile nella metà dei casi

Si avvicinano i mali di stagione e si riaccende il dibattito sull'utilità dell'aerosol ai bambini. Serve oppure no?  »

Meno stress all’asilo. Ecco come

Meno stress all’asilo. Ecco come

L’asilo e la scuola per il bambino sono fonte di stress e ansia perché, a differenza della famiglia, li può percepire come ambienti poco abituali. Ecco come aiutarlo a vivere con meno stress l’asilo  »

Lezioni di pianoforte migliorano il linguaggio nei bambini

Lezioni di pianoforte migliorano il linguaggio nei bambini

Prendere lezioni di pianoforte sembra aiutare l’apprendimento del linguaggio nei bambini, e in particolare a distinguere i suoni e i toni delle parole  »

Ritorno alla routine: come aiutare il bambino a recuperare i soliti ritmi

Ritorno alla routine: come aiutare il bambino a recuperare i soliti ritmi

Il ritorno alla routine è duro anche per il bimbo, che passa dal tempo libero e condiviso con i genitori a quello più limitato e regolamentato della normale vita quotidiana. È bene iniziare subito a prepararlo   »

Mancini si nasce? Sì, la manualità si apprende in utero

Mancini si nasce? Sì, la manualità si apprende in utero

Mancini si nasce: la dominanza manuale è già definita in gravidanza, alla diciottesima settimana di gestazione  »

Il bambino è basso: quando preoccuparsi?

Il bambino è basso: quando preoccuparsi?

Fattori genetici e ambientali possono influenzare la crescita del bambino. A volte, però, se il bambino non cresce può esserci un problema  »

Bambini a tre anni sanno a chi appartiene un oggetto

Bambini a tre anni sanno a chi appartiene un oggetto

Già in tenera età i piccoli sono in grado di capire di chi è un oggetto anche se nessuno ha mai fatto notare loro la cosa   »

Il cervello dei bambini si sviluppa a suon di musica

Il cervello dei bambini si sviluppa a suon di musica

Durante l’infanzia, imparare a suonare il piano potrebbe favorire anche l’apprendimento del linguaggio. Ecco tutti i benefici della musica sul cervello dei bambini  »

Carie nei bambini: ecco i batteri cattivi

Carie nei bambini: ecco i batteri cattivi

Alcuni ceppi di batteri provocano la carie nei bambini anche prima dei sei anni di età  »

Asma nei bambini: peggiora con l’obesità

Asma nei bambini: peggiora con l’obesità

Il dimagrimento, specie nei piccoli con peso corporeo elevato, si accompagna a un miglior controllo dell’asma nei bambini, prima di tutto della dispnea. Ecco perché  »

Bambini dislessici vedono il mondo in modo speciale

Bambini dislessici vedono il mondo in modo speciale

I bambini dislessici percepiscono prima i dettagli delle informazioni globali: un meccanismo "invertito" che potrebbe essere alla base del disturbo  »

Matematica da piccoli favorisce il linguaggio?

Matematica da piccoli favorisce il linguaggio?

Per favorire lo sviluppo del linguaggio si dovrebbe insegnare la matematica da piccoli, già in età prescolare. Ecco perché  »

Fiabe: quelle “umane” insegnano l’altruismo ai bambini

Fiabe: quelle “umane” insegnano l’altruismo ai bambini

Le fiabe con protagonisti animali non sortiscono, invece, lo stesso effetto probabilmente perché i piccoli non riescono a immedesimarsi nei personaggi  »

Bambini bilingue: l’apprendimento è indipendente

Bambini bilingue: l’apprendimento è indipendente

I bambini bilingue possono imparare due lingue nello stesso tempo ma in modo indipendente. Ecco perché  »

Empatia: primi segnali già a 4 anni

Empatia: primi segnali già a 4 anni

Già dal quarto compleanno il piccolo comincia capire le persone che ci circondano e ad assimilare i principi dell’empatia   »

Dormire con l’orsetto aiuta i bimbi a leggere

Dormire con l’orsetto aiuta i bimbi a leggere

Dormire con l’orsetto del cuore, oltre ad aiutare i bambini a sviluppare empatia, può stimolarli a imparare a leggere. Ecco perché  »

Lezioni di nuoto salva-vita per i bambini autistici

Lezioni di nuoto salva-vita per i bambini autistici

L’annegamento è uno dei principali rischi per i bambini autistici. Ecco perché saper nuotare è fondamentale per questi piccoli   »

Sonnellino? Sì, perché aiuta l’apprendimento nei bimbi (e negli adulti)

Sonnellino? Sì, perché aiuta l’apprendimento nei bimbi (e negli adulti)

I bambini che possono fare un sonnellino nel pomeriggio ricordano meglio le informazioni apprese. Fin dai primi mesi di vita  »

Diabete di tipo 1: lo screening precoce protegge i bambini?

Diabete di tipo 1: lo screening precoce protegge i bambini?

Il test per valutare l’efficacia dello screening precoce del diabete di tipo 1 sui bambini sta dando i primi risultati  »

Attenzione ai supereroi: bambini più aggressivi

Attenzione ai supereroi: bambini più aggressivi

I bambini che hanno come idoli Spiderman e i supereroi hanno maggiori probabilità di sviluppare aggressività fisica e relazionale   »

Il trauma cranico può essere individuato dal test dell’udito!

Il trauma cranico può essere individuato dal test dell’udito!

Il modo in cui il cervello risponde a precisi stimoli uditivi potrebbe aiutare a diagnosticare il trauma cranico, anche senza ricorrere a esami più invasivi. Ecco come  »

Giochi con la matematica da piccolo? Andrà meglio a scuola

Giochi con la matematica da piccolo? Andrà meglio a scuola

Il bambino che già a 3 anni si applica a giochi con la matematica migliora le proprie competenze e avrà anche un più alto rendimento scolastico. Ecco perché  »

4 ore al giorno davanti alla Tv: troppe!

4 ore al giorno davanti alla Tv: troppe!

I bambini in età prescolare passano anche 4 ore al giorno on line o davanti alla Tv. Rischio dipendenza e obesità  »

Boom di carie nei bambini: attenzione a dieta e igiene

Boom di carie nei bambini: attenzione a dieta e igiene

A causa di una dieta troppo ricca di dolci e di una scarsa igiene orale, è boom di carie nei bambini. Ecco come invertire questa tendenza negativa  »

I bambini bilingue hanno una marcia in più?

I bambini bilingue hanno una marcia in più?

I bambini bilingue sarebbero dotati di una mente più agile e problem-solving, anche se nel breve periodo conoscono meno vocaboli  »

Emergenza bullismo: vittime già a 5 anni!

Emergenza bullismo: vittime già a 5 anni!

L'età delle vittime di bullismo è sempre più bassa: i bambini di 5 anni rappresentano il 22% dei casi. Attenzione: le conseguenze non sono solo per le vittime ma anche per gli "spettatori"  »

4 anni: troppo pochi per andare a scuola

4 anni: troppo pochi per andare a scuola

Non è solo una questione di testa. Prima dei 4 anni i bambini non possiedono le caratteristiche fisiche necessarie per andare a scuola. Ecco perché  »

Insoddisfatti del proprio corpo già a 4 anni!

Insoddisfatti del proprio corpo già a 4 anni!

I bambini che sono insoddisfatti del proprio corpo sono in continuo aumento: alcuni già a 4 anni non si piacciono e rifiutano il cibo per la paura di ingrassare  »

Tubercolosi: vietato abbassare la guardia

Tubercolosi: vietato abbassare la guardia

Molti la considerano una malattia ormai scomparsa e, invece, la tubercolosi è ancora presente in Italia. Non bisogna quindi sottovalutarla   »

Congiuntiviti allergiche nei bambini: attenzione alla Vernal

Congiuntiviti allergiche nei bambini: attenzione alla Vernal

A differenza della rinocongiuntivite allergica con cui spesso viene confusa, la Vernal è una malattia infiammatoria cronico-stagionale dall'origine ancora ignota  »

Obesità infantile per 6 bimbi su 10 sotto i 5 anni

Obesità infantile per 6 bimbi su 10 sotto i 5 anni

Per l’Oms sono 41 milioni i bambini nel mondo con problemi seri di peso. E l’Italia non è messa bene. Basterebbe però più movimento e qualche attenzione per cambiare  »

Autismo: lascia la sua impronta anche nel sangue

Autismo: lascia la sua impronta anche nel sangue

L'autismo segna anche i vasi sanguigni del cervello, oltre le cellule. Questa scoperta è importante, in quanto permetterebbe una diagnosi precoce e la messa a punto di nuove cure  »

Celiachia: basterà un esame del sangue?

Celiachia: basterà un esame del sangue?

Celiachia: niente più analisi invasive, sarà sufficiente un semplice esame del sangue per diagnosticarla nei bambini quando è in fase iniziale  »

Denti a macchie: è la malattia dei bambini del 2000

Denti a macchie: è la malattia dei bambini del 2000

1 bambino su 4 ha denti a macchie. Alla base c'è la demineralizzazione dello smalto dei denti. Tra le cause antibiotici e carenza di vitamina D   »

Sport:  migliora autocontrollo e capacità di concentrazione nei bambini

Sport: migliora autocontrollo e capacità di concentrazione nei bambini

I benefici dello sport, soprattutto se praticato fin dalla scuola materna, si estendono anche alla sfera psicologica e non solo strettamente fisica  »

Come andare bene a scuola: dipende anche dalla memoria a tre anni

Come andare bene a scuola: dipende anche dalla memoria a tre anni

La memoria dei bambini, attorno ai tre anni di età, aiuterebbe a individuare le caratteristiche dei futuri risultati scolastici. Per questo va stimolata fin dai primi anni di vita  »

Il fumo di sigaretta è nemico dei denti dei bambini

Il fumo di sigaretta è nemico dei denti dei bambini

Il fumo, anche passivo, fa male persino ai denti dei bimbi, fin da più piccoli. Ecco perché  »

Niente più certificati medici sportivi per i più piccoli

Niente più certificati medici sportivi per i più piccoli

L'abolizione dei certificati per i bambini di età inferiore ai 6 anni dovrebbe anche rendere più facile l'accesso alle attività sportive   »

Che cos’è il pavor nocturnus nel bambino?

Che cos’è il pavor nocturnus nel bambino?

Se il piccolo si sveglia di soprassalto e piange potrebbe non trattarsi di un incubo ma di pavor nocturnus. Ecco di che cosa si tratta e come comportarsi  »

Pipì a letto: un aiuto dalla stimolazione magnetica?

Pipì a letto: un aiuto dalla stimolazione magnetica?

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i bambini che fanno la pipì a letto a controllare meglio lo stimolo. Ecco come funziona  »

Passeggino: troppi i bambini che lo usano dopo i 4 anni

Passeggino: troppi i bambini che lo usano dopo i 4 anni

Secondo i pediatri, già a 3 anni i bimbi dovrebbero dire addio al passeggino. Eppure molti lo usano anche dopo. Attenzione alle conseguenze  »

Se parla bene all’asilo, andrà meglio a scuola

Se parla bene all’asilo, andrà meglio a scuola

Sono importanti gli stimoli linguistici alla scuola materna: si ripercuoteranno positivamente sulle prestazioni scolastiche  »

Lotta alla carie fin da piccolissimi

Lotta alla carie fin da piccolissimi

La carie aumenta nei bambini in modo proporzionale agli errori alimentari e igienici e alla scarsità di controlli. I consigli degli esperti   »

Antibiotici: aumentano il rischio di artrite giovanile?

Antibiotici: aumentano il rischio di artrite giovanile?

Chi ha fatto uso di antibiotici durante l’infanzia, da grande correrebbe un rischio maggiore di sviluppare l’artrite giovanile  »

Ritardi cognitivi nei bambini? Colpa di cortisolo e stress

Ritardi cognitivi nei bambini? Colpa di cortisolo e stress

Livelli troppo elevati o, al contrario, troppo moderati di cortisolo associati a forte stress causano dei ritardi cognitivi nei bambini  »

Autismo: un aiuto dal robot

Autismo: un aiuto dal robot

Un robot viene in aiuto ai bambini affetti da autismo interagendo con loro e aiutandoli nella comunicazione  »

Dislessia e mutazione genetica: esiste un legame

Dislessia e mutazione genetica: esiste un legame

Tra le cause della dislessia ci sarebbe anche una specifica mutazione genetica. A rivelarlo è uno studio italiano  »

Leggere ai bambini facilita lo sviluppo del linguaggio

Leggere ai bambini facilita lo sviluppo del linguaggio

Iniziare a leggere fiabe e racconti ai bambini quando sono piccoli predispone il cervello allo sviluppo del linguaggio. Ecco in che modo   »

Pagina 1 di 4