eleleo [uid:2002]

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 16/11/2012 Aggiornato il 16/11/2012

Risponde: Dottoressa Lucia Romeo

Una domanda di: eleleo
Salve sono la mamma di un bimbo di 3 anni e volevo chiederle se è corretto dare al bimbo come colazione un biberon di latte di circa 250 g con 8 biscotti plasmon e un cucchiaino di miele. Sono tanti i biscotti? La ringrazio in anticipo.

Assolutamente no! A 3 anni una tazza di latte e 2 biscotti secchi bastano e avanzano! Nessun biscotto Plasmon né miele, ma soprattutto no al biberon che va tolto a 18 mesi! Così non fa del bene al suo bambino, cerchi di cambiare subito.

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti