Merenda dell’estate: sì ai ghiaccioli alla frutta

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 25/06/2019 Aggiornato il 26/06/2019

La merenda dell’estate più appropriata è senz’altro la frutta, anche sotto forma di ghiaccioli. Vanno bene anche pane e pomodoro o pane con l'olio. Ecco che cosa invece evitare nei mesi più caldi

Merenda dell’estate: sì ai ghiaccioli alla frutta

Con le alte temperature occorre modificare anche la dieta, soprattutto dei bambini, che giocando sotto il sole, rischiano più degli adulti la disidratazione: via libera alla frutta, anche sotto forma di ghiaccioli (anche casalinghi), ma vanno bene anche pane e pomodoro e pane e olio.

La frutta al primo posto

Sono questi i suggerimenti per la merenda dell’estate dei bambini che arrivano da Giuseppe Morino, responsabile di Educazione alimentare dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. L’esperto ha spiegato che anche nel periodo estivo è importante continuare a mantenere le buone abitudini alimentari, facendo sempre colazione, pranzo e cena e due spuntini. Uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Preferibilmente meglio inserire la frutta, ma è anche molto importante variare: la frutta rimane sempre al primo posto, ma al secondo ci può essere tranquillamente la fetta di pane con un po’ di olio o di pomodoro o qualche volta con il prosciutto magro.

Il dolce solo a colazione

I biscotti si mangiano già a colazione, meglio quindi non aumentare la quota di zuccheri che i bambini assumono proponendoli anche a merenda. Il succo di frutta, invece, ha perso tutte quante le fibre, quindi anche quando è naturale aumenta il livello di zuccheri nel sangue rapidamente: il consiglio è dunque quello di evitarlo. La spremuta fatta dalla mamma, invece, va benissimo. Anche il gelato si può concedere, meglio se casalingo: si può frullare la frutta, metterla in freezer con le varie formine e ottenere così un ghiacciolo di perfetto e sano per la merenda dell’estate dei bimbi. Mentre è preferibile evitare biscotti e succhi di frutta.

 

 

 
 
 

Da sapere!

Così come è bene farla, è altrettanto importante non esagerare con le quantità della merenda, in quanto non deve compromettere l’appetito a  cena. 

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Pillola sospesa: è normale che tornino subito le mestruazioni?
25/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' normale che dopo la sospensione della pillola il flusso mestruale si ripresenti.   »

Quanto peserà il mio bambino?
21/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'ecografia fornisce una stima del peso del bambino, che va considerata con prudenza in quanto il margine di errore in più o in meno è circa del 10 per cento. Indicare quanto peserà esattamente il bambino alla nascita non è dunque possibile.   »

Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti