rifiuta il latte a 14 mesi

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 04/12/2013 Aggiornato il 04/12/2013

Risponde: Dottoressa Lucia Romeo

Una domanda di: marolisa
Salve, ho una bimba di 14 mesi che fino a qualche settimana fa prendeva il latte dal biberon senza problemi, ma negli ultimi giorni rifiuta categoricamente sia il biberon sia il latte. Ho provato a darle latte e biscotti in tazza con il cucchiaino, ma si è rifiutata, ho provato a cambiare tipo di latte ma i risultati sono sempre stati negativi… È possibile che da un giorno all'altro il gusto del latte non le piaccia più? Per la colazione cosa potrei darle in sostituzione del latte? In attesa di una risposta la saluto cordialmente e la ringrazio!

Buonasera,
la bambina può essersi stufata sì del gusto del latte. Ne approfitti per togliere del tutto il biberon e provi con lo yogurt. Poi, tra 10 giorni, riprovi con il latte, magari mettendo un cucchiaino di orzo per bambini o cacao, e vediamo come va. Non utilizzi però il biberon, ma sola la tazza!

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Placenta vicina all’OUI: potrebbe allontanarsi?

10/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel corso della gravidanza la placenta può spostarsi dall'orifizio uterino in quanto l'utero gradualmente si distende in lungo e in largo  »

A 9 mesi legumi sì o no?

03/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Chiara Boscaro

I legumi possono essere introdotti nell'alimentazione del bambino a partire dal sesto mese di vita, a patto che siano decorticati.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti