Troppo zucchero anche con un solo dolcetto al giorno

Luciana Pellegrino
A cura di Luciana Pellegrino
Pubblicato il 29/05/2018 Aggiornato il 02/08/2018

Consumare troppo zucchero ogni giorno è semplice: basta un muffin per superare la dose giornaliera consigliata. Rischi soprattutto per i bambini

Troppo zucchero anche con un solo dolcetto al giorno

Secondo una ricerca condotta dall’Action on Sugar e dalla Obesity Health Alliance basta un dolcetto al giorno per consumare troppo zucchero. Mangiare un muffin di 80-100 grammi, per esempio, fa superare la dose giornaliera di zucchero raccomandata, ovvero circa 7 cucchiaini per gli adulti e 6 per i bambini tra i 7 e i 10 anni.

Muffin sul banco degli imputati

I ricercatori hanno analizzato lo zucchero contenuto in 28 muffin. Il 61 % dei prodotti esaminati conteneva una quantità di zucchero pari a 6 cucchiaini, mentre in altri la dose saliva addirittura a 8 cucchiaini.

Più attenzione a snack e merende

Dai risultati gli studiosi hanno potuto constatare che bastaun solo muffin al giorno per mangiare troppo zucchero. Caroline Cerny della Obesity Health Alliance conclude affermando che “con le limitate informazioni nutrizionali con cui sono solitamente venduti questi prodotti è facilissimo mangiare enormi quantità di zucchero “. Il consiglio degli esperti è chiaro. Concedersi qualche sfizio si può, basta scegliere prodotti naturali, come le torte fatte in casa o di cui si conoscono bene la provenienza e gli ingredienti.

I danni da troppo zucchero

Mangiare troppo zucchero al giorno fa male alla salute, con effetti devastanti sull’intero organismo. I primi segni che il corpo invia sono: 1) colorito spento della pelle, che diventa acneica e più rugosa, 2) papille gustative anestetizzate, poiché si adattano subito alle quantità di zucchero consumate, 3) aumento della carie, 4) gonfiore addominale, a causa del fruttosio che il corpo fa fatica ad assorbire e che fermenta nell’intestino, 5) aumento della pressione.

 

 

 

 

Lo sapevi che?

Consumare troppo zucchero comporta anche gravi danni al cervello, in particolar modo alla memoria, oltre a causare riduzione del desiderio sessuale, soprattutto negli uomini, insonnia e abbassamento delle difese immunitarie.

 

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ho usato un coltello sporco: rischio la toxoplasmosi?
19/08/2019 Gli Specialisti Rispondono

Se non si è immune alla toxoplasmosi, durante la gravidanza è sempre meglio non usare lo stesso coltello sia per sbucciare la frutta non lavata sia per affettarla.   »

Fibroma e gravidanza
05/08/2019 Gli Specialisti Rispondono

Ci sono fibromi che per collocazione e dimensione non interferiscono sulla possibilità di iniziare e portare a termine una gravidanza,  »

Terzo cesareo a due anni dal secondo: quali pericoli?
22/07/2019 Gli Specialisti Rispondono

In realtà i rischi legati a un terzo cesareo sono più o meno gli stessi dei due cesarei precedenti.   »

Fai la tua domanda agli specialisti