Calzature sicure e protette per i suoi primi passi

Contenuto sponsorizzato

Biomecanics è leader di mercato nelle calzature per bambini e neonati ed è il marchio più consigliato da pediatri e professionisti dell'infanzia a partire dalle calzature per i primi passi. Ecco perché

Bambina indossa scarpine biomecanics

Qual è la chiave del successo di Biomecanics? Occorre fare un passo indietro e partire da quando la biomeccanica si rese conto che tutte le scarpe per bambini erano versioni in miniatura delle scarpe per adulti. Da qui la sfida: conoscere le esigenze del piede del bambino e creare una scarpa che si adattasse a queste esigenze. Una sfida vinta al 100 per cento!

Una collaborazione di successo

Con questo obbiettivo ben chiaro in mente, è iniziata la collaborazione con l’Instituto de Biomeccanica di Valencia (IBV), il cui centro tecnologico è dedicato allo studio del comportamento del corpo umano e del suo rapporto con i prodotti, gli ambienti e i servizi utilizzati dalle persone. Qui le conoscenze di biomeccanica, ergonomia e ingegneria emotiva diventano un tutt’uno.

scarpina maculata linea biogateo di biomecanis

Da questa collaborazione e da numerosi studi con neonati e bambini, nasce Biomecanics con l’obbiettivo – raggiunto – di poter realizzare una calzatura che si adatti alle esigenze dei piedi dei bambini più piccoli dalla fase del gattonamento a quello dei primi passi e della camminata.

scarpine bioevolution per la crescita

Ogni fase della crescita ha un’esigenza diversa

La linea Biogateo è stata studiata proprio per la fase del gattonamento e dei primi passi. Fornisce la sicurezza e la stabilità di cui il bambino ha bisogno in ambienti incontrollati, proteggendo il piede senza perdere la libertà di movimento, in modo che i suoi piedi crescano e si sviluppino naturalmente. Le scarpine della linea Biogateo hanno, infatti, una base leggermente più ampia sul tallone per facilitare l’equilibrio ed evitare pressioni quando il piede è sotto carico. La suola flessibile a due vie si adatta ai movimenti più comuni dei bambini in questa fase. Degna di nota anche la scanalatura posteriore a forma di U, che evita la pressione sul tendine d’Achille e permette alla caviglia di muoversi.

la linea biogateo per i primi passi

La linea Bioevolution, invece, è stata studiata per la fase di camminata. Durante la fase di sviluppo dell’andatura, l’attività fisica del bambino aumenta. La linea Bioevolution è in grado di resistere a un uso intensivo e di offrire una grande libertà di movimento. La scarpa, infatti, si adatta alla crescita del piede, poiché in questa fase il piede cresce in lunghezza e larghezza.

le scarpine bioevolution di biomecanics sono adatte per la crescita

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gravidanza e vaccino contro difterite-tetano-pertosse: il richiamo va fatto ogni volta?

06/12/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il richiamo del vaccino trivalente DTP è raccomandato a ogni nuova gravidanza per garantire al nascituro un "bagaglio immunitario" in grado di proteggerlo da difterite, tetano, pertosse fino a quando non verrà sottoposto lui stesso alla vaccinazione.  »

Sono davvero a rischio di diabete gestazionale?

01/12/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Quando si inizia la gravidanza in una condizione di obesità e, in più, si aumenta di peso rapidamente già a partire dal primo trimestre il rischio di sviluppare il temibile diabete gestazionale diventa alto, soprattutto se l'esame della curva da carico di glucosio evidenzia un'iperproduzione di insulina....  »

Donna Rh negativo: anche dopo un aborto si sviluppano anticorpi contro il sangue Rh positivo?

30/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Esiste un esame che permette di appurare se la donna ha sviluppato anticorpi contro il fattore Rh positivo: si chiama Test di Coombs indiretto e si esegue come un normale prelievo di sangue.  »

Pap test in gravidanza: conviene farlo?

28/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Posto che è il ginecologo curante a dover decidere l'intervallo di tempo tra un pap test e l'altro, in base al risultato ottenuto l'ultima volta che è stato effettuato, in generale non occorre farlo in gravidanza, se sono passati meno di tre anni dall'ultimo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti