L’elefante con le ghette

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 06/03/2013 Aggiornato il 09/01/2015

L'elefante con le ghette è un classico della scuola materna, ma già al nido i bambini imparano questa canzoncina molto diffusa nel Nord Italia. Ecco la versione di Anna e Vittoria. Ascolta il brano guardando il video

L'elefante con le ghette

L’elefante con le ghette è un classico della scuola materna, ma già al nido i bambini imparano questa canzoncina molto diffusa nel Nord Italia. Ecco la versione di Anna e Vittoria

.

Ascolta il brano

guardando il video

 

L’elefante, l’elefante con le ghette

se le leva, se le leva e se le mette

se le leva e se le mette

per potersi, per potersi divertir.

 

La signora, la signora un poco grassa

cade giù, cade giù dal quinto piano

per fortuna c’era un ramo

che la prese, che la prese e la salvò.

 

La balena, la balena poverina

sa che l’acqua, sa che l’acqua le fa male

quando viene il temporale

si nasconde, si nasconde in fondo al mar.

 

Tre formiche, tre formiche in bicicletta

fanno a gara, fanno a gara col diretto

ma la mosca per dispetto

il diretto, il diretto rovesciò.

 

Clicca qui per guardare il video

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti