Tre scimmiette saltavano sul letto

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 30/01/2013 Aggiornato il 02/02/2015

Facile, breve e divertente. Fin dall'asilo nido i bambini amano cantare Tre scimmiette saltavano sul letto. Alle parole si accompagnano i gesti. Un gioco spassoso anche per gli adulti da imparare guardando il nostro video

Tre scimmiette saltavano sul letto

 

Facile, breve e divertente. Fin dall’asilo nido i bambini amano cantare Tre scimmiette saltavano sul letto. Alle parole si accompagnano i gesti. Un gioco spassoso anche per gli adulti da imparare guardando il nostro video

 

Tre scimmiette saltavano sul letto

una cade giù e batte la testa.

Chiamate il dottore

il dottore ha detto:

“Niente più scimmiette

che saltano sul letto”.

 

Due scimmiette saltavano sul letto

una cade giù e batte la testa.

Chiamate il dottore

il dottore ha detto:

“Niente più scimmiette

che saltano sul letto”.

 

Una scimmietta saltava sul letto

poi cade giù e batte la testa.

Chiamate il dottore

il dottore ha detto:

“Niente più scimmiette

che saltano sul letto”.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti