Cercare un bimbo dopo due interruzioni spontanee

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 06/10/2017 Aggiornato il 31/07/2018

In vista di una nuova gravidanza, dopo due aborti spontanei, oltre ad assumere acido folico non è necessario impiegare altri integratori.

Una domanda di: Marika
Vorremmo dare una sorellina o un fratellino alla nostra bimba di 5 anni ma dopo 2 aborti spontanei, uno con revisione, abbiamo paura. Abbiamo fatto diversi esami dove tutto sembra a posto però la nostra ginecologa non mi ha mai prescritto nulla a parte degli integratori di ferro e calcio folinato per assimilarlo meglio e 6 mesi di Chirofert con inositolo. Ho letto diverse volte che ad altre ragazze, le quali hanno avuto 2 aborti spontanei, prescrivono del progesterone e danno un aspirinetta… Devo cambiare ginecologo? GRAZIE!
Aggiungo: Secondo voi per quanto tempo devo assumere \”Levofolene\” un integratore di calcio levofolinato pentaidrato? E’ quello che mi ha prescritto la ginecologa (piu\’ uno di ferro per assimilarlo meglio) visto che ho sempre una leggere anemia, prima di riprovarci ancora. Può essere dannoso se assunto per troppi mesi?
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, per prepararsi a una nuova gravidanza è necessario che prosegua l’assunzione di acido folico. Per quanto riguarda gli altri integratori non sono necessari in questa fase. Quando sarà intorno alla sesta settimana della gravidanza che desidera, si rivolga al suo ginecologo che, in base agli accertamenti che ha fatto, deciderà qual è la terapia più adatta per lei. Sia l’aspirinetta che il progesterone sono terapie possibili ma non preventive: in altre parole, il suo ginecologo valuterà se prescrivergliele, ma a gravidanza iniziata.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ansia e attacchi di panico in gravidanza e lo psichiatra (incomprensibilmente) sospende i farmaci

12/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è comprensibile la ragione per la quale una donna che soffre di un disturbo ansioso con attacchi di panico dovrebbe sospendere i farmaci per il solo fatto di essere incinta, tanto più che medicinali che controllano i sintomi e sono compatibili con la gravidanza ci sono.  »

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti