La tazzetta della Madonna – Grimm – Fiaba

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 10/12/2015 Aggiornato il 10/12/2015

La fiaba "La tazzetta della Madonna" è una leggenda raccolta dai Fratelli Grimm, il cui titolo originale era Schneewittchen. Impossibile non riconoscere il fiore, conosciuto come vilucchio o convolvolo, dopo aver letto questa storia

La tazzetta della Madonna – Grimm – Fiaba
La tazzetta della Madonna

Una volta un carro, con un pesante carico di vino, si era impantanato in modo che il carrettiere, per quanti sforzi facesse, non riusciva a liberarlo. Proprio in quel momento, la Madonna passava di là e, vedendo in che guaio si trovava quel povero uomo, gli disse: “Sono stanca e ho sete: dammi un bicchier di vino e ti libererò”. “Volentieri” rispose il carrettiere, “ma il bicchiere per il vino non ce l’ho”. Allora la Madonna colse un fiorellino bianco striato di rosso, che si chiama vilucchio e somiglia tutto a una tazzina, e glielo porse. Egli lo riempì di vino e la Madonna bevve; ed ecco, il carro era libero e il carrettiere poté continuar la sua strada.

Il fiorellino si chiama ancor oggi Tazzetta della Madonna.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ho usato un coltello sporco: rischio la toxoplasmosi?
19/08/2019 Gli Specialisti Rispondono

Se non si è immune alla toxoplasmosi, durante la gravidanza è sempre meglio non usare lo stesso coltello sia per sbucciare la frutta non lavata sia per affettarla.   »

Fibroma e gravidanza
05/08/2019 Gli Specialisti Rispondono

Ci sono fibromi che per collocazione e dimensione non interferiscono sulla possibilità di iniziare e portare a termine una gravidanza,  »

Terzo cesareo a due anni dal secondo: quali pericoli?
22/07/2019 Gli Specialisti Rispondono

In realtà i rischi legati a un terzo cesareo sono più o meno gli stessi dei due cesarei precedenti.   »

Fai la tua domanda agli specialisti