La Befana vien di notte

È la più famosa filastrocca dedicata alla Befana. Così diffusa, che ci sono tante versioni diverse. Voi quale conoscete?

Sulle due strofe iniziali sono tutti d’accordo… è dopo che cambia. In tanti modi diversi. Qui abbiamo riportato i più famosi finali… tutti in rima, ovviamente! A voi la scelta del preferito da imparare con i bambini.

La Befana vien di notte
Versione 1

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

con le toppe alla sottana:

Viva, viva la Befana!

 

Versione 2

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

col vestito alla romana:

Viva viva la Befana!

 

Versione 3

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

col cappello alla romana:

Viva viva la Befana!

 

Versione 4

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte, 

con la scopa di saggina: 

viva viva la nonnina!

 

Versione 5

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

con la gerla sulle spalle

e le calze rosse e gialle.

 

Versione 6

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

il vestito trulla là, la Befana:

“Eccomi quà!!!”

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Tampone vaginale positivo allo streptococco al termine della gravidanza

Può accadere che in prossimità del parto il tampone vaginale rilevi la presenza dell'infezione. In questo caso, all'inizio del travaglio viene praticata la profilassi antibitica per evitare che il bambino venga contagiato al momento della nascita.   »

Sinechie delle piccole labbra: serve il cortisone?

Le pomate al cortisone non trovano specifica indicazione per le sinechie delle piccole labbra di una bambina. Una crema emolliente, che contrasti la secchezza delle mucose, se non ci sono sintomi né infezioni ricorrenti è più che sufficiente per controllare l'anomalia.   »

Influenza in gravidanza: è pericolosa?

Ci possono essere dei rischi, se l'influenza viene contratta nelle prime settimane di gravidanza, a causa della febbre. Nel secondo e nel terzo trimestre è improbabile che il bambino corra particolari pericoli. In generale, è sempre opportuno che una donna in attesa effettui la vaccinazione antiinfluenzale....  »

Fai la tua domanda agli specialisti