La Befana vien di notte

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 04/01/2019 Aggiornato il 04/01/2019

È la più famosa filastrocca dedicata alla Befana. Così diffusa, che ci sono tante versioni diverse. Voi quale conoscete?

La Befana vien di notte

Sulle due strofe iniziali sono tutti d’accordo… è dopo che cambia. In tanti modi diversi. Qui abbiamo riportato i più famosi finali… tutti in rima, ovviamente! A voi la scelta del preferito da imparare con i bambini.

La Befana vien di notte
Versione 1

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

con le toppe alla sottana:

Viva, viva la Befana!

 

Versione 2

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

col vestito alla romana:

Viva viva la Befana!

 

Versione 3

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

col cappello alla romana:

Viva viva la Befana!

 

Versione 4

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

con la scopa di saggina:

viva viva la nonnina!

 

Versione 5

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

con la gerla sulle spalle

e le calze rosse e gialle.

 

Versione 6

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte,

il vestito trulla là, la Befana:

“Eccomi quà!!!”

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ho un neo che mi fa paura: aiuto!
17/07/2019 Gli Specialisti Rispondono

A fronte di un neo diverso dagli altri, specialmente se comparso di recente e con tendenza a modificarsi per forma, colore e dimensione è irrinunciabile sottoporsi tempestivamente a un controllo dermatologico.   »

Bimbo di 16 mesi molto vivace: che fare?
16/07/2019 Gli Specialisti Rispondono

E' normale che a 16 mesi il bambino voglia misurarsi con le sue nuove capacità psicomotorie: quello che gli si deve impedire è di farsi male, ma in generale è meglio non eccedere con i no.  »

Quanto peserà il mio bambino?
21/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'ecografia fornisce una stima del peso del bambino, che va considerata con prudenza in quanto il margine di errore in più o in meno è circa del 10 per cento. Indicare quanto peserà esattamente il bambino alla nascita non è dunque possibile.   »

Fai la tua domanda agli specialisti