Fratelli minori & autismo: conta anche il grande

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 12/09/2016 Aggiornato il 12/09/2016

I genitori con un figlio autistico hanno maggiori probabilità di avere un altro figlio con l’autismo

Fratelli minori & autismo: conta anche il grande

Se il primogenito manifesta i sintomi dell’ autismo, per i fratelli minori il rischio di sviluppare questa malattia è di ben 15 volte maggiore. I genitori con un figlio che soffre di un disturbo dello spettro autistico hanno, quindi, alte probabilità di avere un altro figlio con un disturbo simile.

Più rischi anche per i prematuri

Uno studio americano pubblicato sul Journal of Developmental & Behavioral Pediatrics ha quantificato la probabilità di una simile diagnosi per i figli minori ed è giunto alla conclusione che, rispetto agli altri bambini, chi ha fratelli maggiori autistici corre un rischio più elevato di sviluppare l’autismo, precisamente di 15 volte. Per i bambini pretermine, nati cioè tra la 28a e la 36a settimana di gestazione, questo rischio è di 10 volte più elevato.

Esaminati 53.000 bambini

La ricerca ha riguardato oltre 53mila nuovi nati tra il 2001 e il 2010, dei quali 592 con diagnosi di autismo. Quello che gli studiosi hanno accerato è che la presenza di diagnosi di autismo nei fratelli e nelle sorelle più grandi aumenta il rischio dei nuovi nati di sviluppare simili disturbi.

 

 

 

 
 
 

In breve

COLPITI 4 BAMBINI SU 1.000

L’autismo è una patologia che colpisce quattro bambini su mille: i maschi dalle tre alle quattro volte in più delle femmine. I disturbi dello spettro autistico (Asd), caratterizzati da uno sviluppo mentale atipico che perdura per tutta la vita, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, interessano invece un bambino su 160.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ansia e attacchi di panico in gravidanza e lo psichiatra (incomprensibilmente) sospende i farmaci

12/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è comprensibile la ragione per la quale una donna che soffre di un disturbo ansioso con attacchi di panico dovrebbe sospendere i farmaci per il solo fatto di essere incinta, tanto più che medicinali che controllano i sintomi e sono compatibili con la gravidanza ci sono.  »

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti