I disegni dei bambini si trasformano in piatti e tazze

Silvia Finazzi A cura di Silvia Finazzi Pubblicato il 24/11/2020 Aggiornato il 24/11/2020

Ecco come è nata l’idea di produrre piatti e tazze utilizzando i disegni dei bambini

I disegni dei bambini si trasformano in piatti e tazze

Quale genitore non ha mai accarezzato l’idea di trasformare i capolavori dei propri figli in oggetti più duraturi e resistenti? Alcuni l’hanno anche fatto, facendo stampare su cuscini, magliette, tovagliette i disegni dei loro bambini. C’è anche chi se li è fatti tatuare sulla pelle. Maria Teresa di Palma, figlia di un ceramista di Grottaglie (Ta), ha pensato di trasferirli sulla ceramica, per dare vita a tazze e piatti davvero originali.

Disegnare fa bene 

Praticamente tutti i bambini amano disegnare. All’inizio “semplici” scarabocchi, che però agli occhi di mamma e papà sembrano spesso delle opere d’arte, e poi disegni sempre più studiati e ricchi di particolari. C’è chi nutre una vera e propria passione per il disegno, trascorrendo parte delle proprie giornate fra fogli, matite, pennarelli e tempere. Del resto, si tratta di un’attività stimolante e fondamentale per la crescita, che aiuta i piccoli a rielaborare le esperienze vissute e a maturare a livello psicologico e cognitivo. E, infatti, i disegni dei bambini nascondono quasi sempre dei significati.

Un modo per aumentare l’autostima dei bambini

Ora i disegni dei bambini possono trasformarsi in tazze e piatte grazie al progetto di Maria Teresa di Palma. “Mia figlia Martina ama disegnare e un giorno ho pensato: perché non fare colazione o addobbare la tavola con i suoi bellissimi disegni? L’espressività dei bambini e la loro autenticità vengono trasformate così in un imitabile e prezioso pezzo d’arte” spiega la stessa Di Palma. Grazie a una particolare tecnica di decalcomania e decorazione delle superfici, i ghirigori, i pagliacci, gli arcobaleni, gli alberi e tutte le creazioni dei bambini possono andare a impreziosire un set di tazzine, piatti e piattini. Un modo per abbellire e rendere più divertenti le ceramiche di casa, ma anche per accrescere l’autostima dei piccoli artisti: chissà come sarebbero contenti e appagati i bambini di vedere i loro disegni nella credenza o in tavola.

Un aiuto in più per questo momento

Trasformare i disegni dei bambini in tazze e piatti è sempre una buona idea, ma lo è a maggior ragione in questo momento. Infatti, oggi più che mai i piccoli hanno bisogno di sprigionare i loro pensieri e le loro fantasie e di dedicarsi ad attività piacevoli.

 

 

 
 
 

Lo sapevi che?

I colori che usano i bambini per le loro creazioni artistiche possono aiutare a comprendere meglio il loro carattere.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino anti-Coronavirus: è davvero una fake-news che causi infertilità?

13/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Luca Cegolon, MD, MSc, DTM&H, PhD

Nel Web circolano bufale a volte così ben confenzionate da diventare credibili anche per persone competenti. Documentarsi sempre in modo meticoloso, prima di dare credito a ipotesi che mettono in discussione le scelte delle autorità sanitarie è quanto di meglio si possa fare per non cadere nelle tante...  »

Bimba di (quasi) tre anni che ripete frasi e parole

11/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'ecolalia potrebbe costituire un segnale d'allarme qualora si associasse ad altri comportamenti anomali. Altrimenti è solo una delle modalità per apprendere e consolidare il linguaggio.   »

Sentimenti contrapposti verso il nuovo papà

03/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Quando entra una nuova figura maschile nella vita di un bambino piccolo, può accadere che si instauri una relazione in cui non tutto fila sempre liscio. Ma del resto può succedere anche con il papà biologico.   »

Fai la tua domanda agli specialisti