Si apre il sipario

Bastano un telo e l’aiuto della mamma per creare il teatrino da tenere anche sul terrazzo.

Che cosa occorre: 
  • Un pezzo di tessuto di cotone bianco (140×150 cm)
  • Colori (giallo, rosso e arancione) per tessuti
  • 1 matita
  • 3 metri di spago
  • 4 fettucce di stoffa da 30 cm
  • Carta adesiva
  • Aghi e filo di cotone bianco
  • 1 bacchetta di legno lunga 1 metro
Come si fa

tessuto
1) Da fare con l’aiuto della mamma: prendere il pezzo di tessuto e fare l’orlo ai bordi. Ripiegare su se stesso il bordo lungo 140 cm, cucirlo al telo, in modo da creare lo spazio dove far passare lo spago per appenderlo.

panno

2) Tracciare sul panno, utilizzando la matita, la finestra (70 x 75 cm): sarà il sipario del teatrino di stoffa. Tagliare 3 lati della finestra ottenuta e orlare i bordi.

fettucce di stoffa

3) Sul lato più lungo della finestra del teatrino, in alto, cucire, a due a due, davanti e dietro, 4 fettucce di stoffa: serviranno per bloccare la finestra.

decorazioni disegnate

4) Disegnare con la matita le decorazioni scelte per il teatrino. In giallo, per esempio, si può disegnare   la luna, in arancione il sole. Quindi ripassare i contorni dei disegni realizzati utilizzando il colore rosso.

struttura di stoffa

5) Per irrigidire la struttura di stoffa fissare, 10 – 15 cm sotto l’a-pertura – finestra del teatrino, la bacchetta di legno lunga 1 m. Per fissarla, utilizzare la striscia di carta adesiva.

sipario fai da te

6) Far passare la corda e appendere il teatrino ai rami di un albero in giardino. Il teatrino si può anche montare sul terrazzo, fissando una corda resistente a 2 pareti opposte, e poi appenderlo.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Sinechie delle piccole labbra: serve il cortisone?

Le pomate al cortisone non trovano specifica indicazione per le sinechie delle piccole labbra di una bambina. Una crema emolliente, che contrasti la secchezza delle mucose, se non ci sono sintomi né infezioni ricorrenti è più che sufficiente per controllare l'anomalia.   »

Influenza in gravidanza: è pericolosa?

Ci possono essere dei rischi, se l'influenza viene contratta nelle prime settimane di gravidanza, a causa della febbre. Nel secondo e nel terzo trimestre è improbabile che il bambino corra particolari pericoli. In generale, è sempre opportuno che una donna in attesa effettui la vaccinazione antiinfluenzale....  »

Massaggi anticellulite: si possono fare mentre si allatta?

I massaggi anticellulite possono essere effettuati tranquillamente durante l'allattamento, anche alla luce di una massima che tutte le neomamme dovrebbero fare propria: tutto quello che le fa sentire meglio si rifette positivamente sul bebè.   »

Fai la tua domanda agli specialisti