Puffin Rock il film: un’avventura emozionante per i più piccini 

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 04/01/2024 Aggiornato il 04/01/2024

Nuovo film d’animazione da guardare con i bambini: una storia che parla di amicizia, coraggio e appartenenza.

Puffin Rock il film: un’avventura emozionante per i più piccini 

Puffin Rock è il nuovo film d’animazione di Jeremy Purcell, in tutti i cinema italiani dal 4 gennaio. Il lungometraggio racconta le vicende dell’isola irlandese Puffin Rock, già conosciuta da molte famiglie per l’omonima serie tv presente su Netflix. Il film risponde a tante delle domande a cui la serie, con i suoi brevi episodi di 7 minuti, non riusciva a dare abbastanza tempo e approfondimenti.

Un’immagine dal film Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl.

Un’immagine dal film Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl.

Il film ha come protagoniste due pulcinella di mare: Oona, già conosciuta come personaggio principale della serie tv, e Isabel.La vicenda inizia con l’arrivo di Isabel e della sua famiglia sull’isola, hanno perso la casa per colpa di una tempesta e sono alla ricerca di una nuova tana dove poter vivere. Nonostante Puffin Rock sia un posto meraviglioso per vivere, Isabel non riesce ad ambientarsi, sentendo troppa nostalgia di casa. Saranno Oona e i suoi amici ad aiutarla ad ambientarsi e a darle la forza di affrontare le sue paure, anche nel momento più spaventoso: l’arrivo di una nuova tempesta.

I protagonisti del film sono animali particolari di cui non tutti bambini conoscono l’esistenza. Grazie a questo film e al suo gentile narratore che gli attribuisce un aspetto di “mini documentario”, i più piccoli potranno scoprire alcune curiosità su animali come la pulcinella di mare, il paguro e la lontra. I disegni colorati, particolari e pieni di dettagli, insieme alle canzoni, saranno poi l’ultimo elemento che catturerà l’attenzione dei vostri bambini. 

Un’immagine dal film Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl.

Un’immagine dal film Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl.

Questo è il primo lungometraggio tratto dalla serie tv e quindi affronterà un pubblico completamente nuovo, per questo motivo sono state fatte delle scelte particolari che alcuni potrebbero definire inusuali. Negli episodi della serie tv siamo abituati a vedere principalmente le avventure della pulcinella Oona, in questo film invece il regista ha scelto di proporre accanto a lei una coprotagonista: Isabel, un personaggio completamente nuovo e mai visto in precedenza. E’ la storia della nuova arrivata infatti ad essere il vero centro della vicenda. La scelta può sembrare coraggiosa, perché introdurre un nuovo protagonista se la protagonista della serie era già tanto amata dai più piccoli? Il motivo è che la storia di Isabel riesce a coinvolgere grandi e piccini: la piccola pulcinella di mare spaesata e malinconica rappresenta tutti quei bambini che ogni giorno sono purtroppo costretti ad affrontare grandi cambiamenti come trasferirsi e rinunciare alla propria casa, amici e famigliari. E mostra quanto per questi bimbi sia difficile affrontare la situazione non riuscendo a capirne appieno il motivo.I temi centrali del film non sarebbero stati affrontati allo stesso modo se avessero avuto come protagonista soltanto Oona e Puffin Rock, e sicuramente avrebbero avuto un impatto diverso sul pubblico che conosce già la serie.

Un’immagine dal film Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl.

Un’immagine dal film Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl.

Ma anche se questo lungometraggio affronta tanti temi importanti e profondi, come il riscaldamento globale, l’inquinamento, il senso di appartenenza, l’amore e l’amicizia, non perde i toni leggeri e allegri della serie tv a cui tanti bambini sono affezionati. Per queste ragioni la Redazione di Bimbisaniebelli consiglia vivamente la visione del film a tutte le famiglie con bambini piccoli. Offrirete ai vostri figli un momento leggero e divertente che lascerà in loro insegnamenti importanti. Sarà anche un utile spunto per iniziare ad affrontare argomenti un pochino più seri che però è importante che vengano trattati. 

In copertina il poster ufficiale di Puffin Rock, courtesy of Fusion Communications Srl

 
 

In breve

Che siate più una famiglia da cinema o da film accoccolati sul divano di casa, Puffin Rock è il film che fa per voi e per i vostri piccini.

 

 

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Piccolissima che non gradisce il cambio del latte

17/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Migliori

Il sapore e la consistenza di un nuovo tipo di latte possono non essere accettati subito di buon grado dal neonato ed è per questo che è consigliabile che il cambiamento avvenga con gradualità, iniziando con una sola poppata.   »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Fai la tua domanda agli specialisti