Punta da una mosca cavallina in gravidanza: ci sono pericoli?

Dottor Fabrizio Pregliasco A cura di Dottor Fabrizio Pregliasco Pubblicato il 19/09/2022 Aggiornato il 19/09/2022

Potenzialmente la mosca cavallia può trasmettere infezioni, tuttavia in Italia quetso rischio non si dovrebbe correre.

Una domanda di: Antonietta
Buongiorno, sono in gravidanza di 23 settimane e sono stata punta da una mosca cavallina: porta problemi?

Gentile signora,
i rischi conseguenti alla puntura di questo insetto sono lo shock anafilattico o le reazioni allergiche. Rischio peraltro legato solo alla puntura e non a sostanze iniettate, quindi, che che quando si concretizza si manifesta nell’arco di poco tempo dopo l’evento. Le mosca cavalline possono inoltre essere potenziale veicolo di infezioni, perché possono diventare mezzo di trasmissione di agenti infettivi, ,a in Italia questa eventualità non si pone, quindi direi che può stare tranquilla. Fermo resta che nel caso in cui nei prossimi giorni dovessero comparire sintomi importanti sarà opportuno che si rivolga al medico. Con cordialità.

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo che rifiuta la mamma

03/10/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non basta aver messo al mondo un bambino per diventare la figura di riferimento che predilige. Se sono altre persone a prendersene cura, non stupisce che le preferisca alla mamma.   »

Perdite di sangue nel primo trimestre: cosa può essere?

27/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una volta escluso, grazie all'ecografia, che il sanguinamento sia dovuto a un distacco o ad altre complicazioni, occorre capire se la causa potrebbe essere un'infezione.   »

Gravidanza: quando conviene annunciarla a parenti e amici?

26/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non c'è una regola che stabilisce quando è opportuno comunicare a tutti che si è in attesa di un bambino. Il momento in cui farlo dipende da una scelta personalissima che ogni coppia deve fare in base al proprio sentire.  »

Fai la tua domanda agli specialisti