Tv in cameretta: attenzione al peso!

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 26/03/2019 Aggiornato il 27/03/2019

Mettere la tv in cameretta espone i bambini a un aumento di peso al di sopra della norma. Ecco perché

Tv in cameretta: attenzione al peso!

I bambini che hanno la tv in cameretta sono più a rischio degli altri di diventare sovrappeso. Lo sostiene una ricerca effettuata dalla University College di Londra e pubblicata sull’autorevole rivista scientifica Journal of Obesity. Quantificato anche l’aumento di peso:  30 per cento in più per le bambine; 20 per cento per i maschi.

Sotto esame oltre 12.000 bambini

Lo studio inglese ha preso in considerazione 12.556 bambini con lo scopo di identificare i fattori che stanno alla base del sovrappeso nell’infanzia. Numerosi i parametri di cui i ricercatori hanno tenuto conto: tra questi il peso della madre, il tipo di alimentazione seguito dalla famiglia, il peso del bambino a tre anni. Quest’ultimo dato è servito a comprendere se il sovrappeso di alcuni partecipanti fosse realmente causato dall’eccessiva permanenza davanti alla televisione, quindi dalla vita sedentaria, e non il contrario.  Se cioè non fosse, invece, un’eventuale obesità sviluppata nei primi anni di vita a indurre il bambino a stare molto davanti alla sua tv, visto che i chili di troppo rendono i giochi di movimento poco allettanti.

I risultati non lasciano dubbi

Al termine della ricerca si è appurato che un bambino di 7 anni in possesso di una televisione personale ha maggiori probabilità  rispetto ai coetanei, a parità di fattori favorenti, di aumentare di peso più del dovuto. “Non potrebbe essere diversamente – afferma il dottor Leo Venturelli, pediatra di famiglia – in quanto avere un accesso libero al piccolo schermo suggerisce al bambino di trascorrervi davanti molte ore, a discapito dell’attività fisica che, se svolta regolarmente, è un efficace mezzo per controllare l’aumento di peso”. Ma c’è di più: spesso la tv in cameretta induce il bambino a mangiare parecchio fuori pasto, e non sempre si tratta di spuntini sani, a base di frutta o verdura, ma di merendine e bibite zuccherate.  “Per finire – conclude il pediatra – anche sotto il profilo esclusivamente psicologico la tv in cameretta è sconsigliabile. Il pericolo è che il bambino finisca per trovarsi spesso tutto solo a guardare i programmi, mentre sarebbe opportuno che un adulto gli stesse sempre vicino, per aiutarlo a non subire passivamente e acriticamente tutto quello che viene trasmesso”.

 

 

Da sapere!

Una delle regole che aiutano a prevenire il sovrappeso nei bambini consiglia di eliminare il passeggino dai due anni e mezzo-tre anni di età. Il bambino va, infatti, incoraggiato a camminare.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola le settimane di gravidanza

Controlla le curve di crescita per il tuo bambino

Elenco frasi auguri comunione

Elenco frasi auguri compleanno

Elenco frasi auguri cresima

Calcola la data presunta del parto



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di sette mesi che fa … jumping

03/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non è una buona idea far saltare il bambino tenendolo sotto le ascelle: molto meglio lasciarlo libero a terra, in attesa che impari a gattonare.  »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti