L’esercizio fisico aumenta il numero di spermatozoi a tutto vantaggio della fertilità

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 20/12/2013 Aggiornato il 20/12/2013

Un recente studio dimostra che gli uomini che praticano una regolare attività fisica hanno una concentrazione maggiore di spermatozoi e, quindi, una migliore fertilità

L’esercizio fisico aumenta il numero di spermatozoi a tutto vantaggio della fertilità

Le coppie che sono alla ricerca di un figlio sono disposte a fare di tutto per migliorare la fertilità ed esaudire il proprio desiderio. In realtà, basterebbe che l’uomo praticasse una regolare attività fisica. Questa perlomeno è la conclusione cui è giunto uno studio condotto da un team di ricercatori americani, dell’Harvard School of Public Health, presentato al meeting annuale dell’International Federation of Fertility Societies and the American Society for Reproductive Medicine.

Spermatozoi sotto la lente d’ingrandimento

Gli autori hanno valutato la fertilità di un gruppo di uomini, analizzando il numero di spermatozoi presenti in un campione del loro liquido seminale. Occorre sapere, infatti, che il numero di spermatozoi, la loro forma, vitalità e motilità, oltre che la viscosità dello sperma, sono dei parametri indicativi del profilo di fertilità maschile. I volontari sono stati poi invitati a compilare un questionario circa il loro stile di vita e la loro propensione o meno a svolgere un’attività fisica.

Sì agli sport all’aria aperta e ai pesi

Esaminando tutti i dati raccolti, gli studiosi hanno scoperto che negli uomini che si allenano almeno sette ore alla settimana, quindi un’ora o più al giorno, il numero di spermatozoi è più alto del 48% rispetto agli uomini che si muovono meno di un’ora alla settimana. In particolare, sembrano benefici gli sport da praticare all’aria aperta e il sollevamento dei pesi. Infatti, la concentrazione più elevata di spermatozoi è stata registrata negli uomini che si dedicano alla pesistica e in quelli che si esercitano o lavorano all’esterno.

Aumentano le probabilità di concepire

Gli esperti hanno concluso che gli uomini che si allenano in maniera regolare hanno una conta spermatica più elevata rispetto alla media. Di conseguenza possono contare su una fertilità maggiore. Questo significa che la coppia ha migliori probabilità di concepimento.

 

In breve

ATTENZIONE A NON ESAGERARE

Praticare regolarmente un’attività fisica mantiene in buono stato tutti i tessuti del corpo, apparato genitale e cellule riproduttive compresi. Tuttavia non bisogna strafare: se lo sport è eccessivo, infatti, la fertilità può essere compromessa. 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola il tuo ciclo mestruale

Calcola il periodo di ovulazione

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dopo 4 maschietti arriverà la bambina?

16/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Non è assolutamente detto che dopo quattro figli maschi il quinto sarà una femminuccia perchè a ogni gravidanza si ripresentano le stesse probabilità di aver concepito un maschio o una bambina.   »

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti