Rimanere incinta

https://static.bimbisaniebelli.it/wp-content/uploads/2014/10/coppiaincinta_0.jpg
Testo a cura di Laura de Laurentiis e consulenza scientifica del dottor Claudio Ivan Brambilla, specialista in ostetricia e ginecologia. Ultima revisione in data 26/06/2019.
Il concepimento avviene grazie all’incontro tra un ovocita femminile maturo e uno spermatozoo. L’uovo femminile viene prodotto e matura nelle ovaie, in media nell’arco dei 10-16 giorni (circa) che seguono la data d’inizio del flusso mestruale. A partire da cinque giorni prima della sua maturazione, che coincide con la sua fuoriuscita dalle ovaie che lo hanno prodotto e portato a completo sviluppo, inizia il periodo fertile femminile.
Ovocita e spermatozoo si incontrano nelle tube di Falloppio, che sono i condotti che collegano le ovaie all’utero, nella cui cavità l’uovo fecondato va ad annidarsi. L’uovo fecondato compie il tragitto che lo divide dall’utero in circa sette giorni, ma attenzione, contrariamente a quanto in genere si crede una volta raggiunto l’utero non si attacca alla sua parete come se fosse una calamita contro la parete del frigorifero, ma attraverso un processo complesso che può durare anche qualche giorno.
Per rimanere incinta è dunque necessario fare l’amore nel periodo fertile, che idealmente ha una durata di sei giorni:
  • i cinque giorni che precedono l’ovulazione
  • il giorno dell’ovulazione che ha una durata di circa 12-24 ore
L’arco di tempo è così lungo (ben sei giorni) perché gli spermatozoi maschili possono sopravvivere nelle tube, in cui risalgono dal collo dell’utero, fino a sei giorni. Fermo resta però che il concepimento avviene solo ed esclusivamente il giorno dell’ovulazione.
CALCOLA I GIORNI FERTILI PER RIMANERE INCINTA! CLICCA QUI!
COSA SUCCEDE DOPO L’ANNIDAMENTO
Nei giorni successivi all’annidamento dell’embrione nell’utero (detto anche “impianto” è possibile che già compaiano alcuni sintomi di gravidanza, nausea, stanchezza, intolleranza nei confronti degli odori forti: si tratta comunque di segni di cosiddetta ”presunzione” ovvero potrebbero essere dovuti alla gravidanza ma di certo non bastano a confermarla.
Dal primo giorno di eventuale ritardo delle mestruazione (ma a volte anche qualche giorno prima) potrebbe risultare positivo il test di gravidanza fai-da-te che si effettua sulle urine. Per poter visualizzare la gravidanza all’interno della cavità uterina con l’ecografo, di solito occorrono 2-3 settimane dall’ovulazione/concepimento, quindi 4-5 settimane dalla data di inizio della mestruazione precedente.
In caso di concepimento avvenuto è possibile che circa una settimana dopo compaiano lievissime perdite di sangue (un cucchiaino circa, non di più): si tratta di una conseguenza del processo di annidamento dell’embrione nell’utero. Da sottolineare che l’eventualità si verifica solo una piccola percentuale di donne.
L’ACIDO FOLICO: VA PRESO ANCHE “PRIMA”
La comunità scientifica internazionale è concorde nel ritenere che sia utile assumere un’integrazione di acido folico (vitamina B9) a partire dal momento in cui si inizia a cercare una gravidanza (l’ideale sarebbe almeno sei mesi prima). E’ stato osservato infatti che questo accorgimento diminuisce il rischio che il bambino presenti alla nascita una grave malformazione, chiamata spina bifida. La dose consigliata è di 400 microgrammi al giorno, da assumere prima del concepimento e per tutto il primo trimestre di gravidanza. Questa è l’indicazione generale: ci sono casi particolari in cui lo specialista ritiene opportuno aumentare la dose giornaliera e prolungare l’assunzione anche dopo il termine del primo trimestre. Accade, per esempio, nell’eventualità in cui la donna abbia avuto già un figlio colpito da spina bifida. L’acido folico va assunto lontano da tè e latticini, quindi meglio non a colazione se si ha l’abitudine di consumare al mattino un cappuccino o, appunto, una tazza di tè.
ALIMENTAZIONE SANA: ELISIR DI BENESSERE (ANCHE DEL BAMBINO)
Non è necessario, salvo diversa indicazione medica, assumere altri integratori in vista del concepimento o a gravidanza iniziata. Questo vale se quotidianamente si assumono frutta e verdura, alimenti che assicurano all’organismo sali minerali e vitamine in quantità adeguate. In generale, la fertilità femminile (e anche maschile) e, successivamente, il buon andamento della gravidanza sono fortemente favoriti da una dieta sana, che significa:
  • Varia e ben bilanciata
  • Povera di grassi animali e di alimenti raffinati
  • Ragionevolmente calorica
  • Ricca di frutta e verdura
  • Quasi del tutto priva di zuccheri semplici (gelati, torte, caramelle e così via)
I SI’ PER LA FERTILITA’
Ecco le condizioni ideali che favoriscono il concepimento in un arco di tempo breve
  • Giusto peso in relazione all’altezza: sia la magrezza eccessiva sia il sovrappeso ostacolano il lavoro delle ovaie e quindi l’ovulazione
  • Niente fumo: il fumo di sigaretta diminuisce il potenziale fertile sia della donna sia dell’uomo
  • Niente alcol: l’alcol interferisce con la salute dell’apparato riproduttore, sia di lei sia di lui, in più favorisce il sovrappeso che da solo rappresenta un fattore di rischio nei confronti della fertilità
  • Capacità di allentare lo stress: l’accumulo di tensione può realmente ritardare il concepimento o, nei casi peggiori, impedirlo. E’ dunque opportuno, nei limiti del possibile, conservare una soddisfacente stabilità emotiva.
OCCHIO A QUESTA TRAPPOLA
Il timore di non riuscire a dare inizio a una gravidanza può generare così tanto stress da trasformarsi, paradossalmente, in un ostacolo al concepimento. Il rischio diventa particolarmente alto quando la coppia smette di fare l’amore per il piacere che ne ricava iniziando a considerare i rapporti sessuali solo ed esclusivamente il mezzo per raggiungere l’obiettivo gravidanza. Svuotare l’intimità di ogni valenza emotiva, non riuscire più a gustarla per quello che è – un momento di scambio amoroso che rinnova ogni volta l’intesa e rende più forte il legame amoroso – può destabilizzare la coppia al punto da creare fratture importante. Continuare a fare l’amore con gioia, senza troppo pensare al risultato a cui si mira, è quanto di meglio si possa fare per scoprire che sì, la gravidanza è finalmente iniziata.
CONCEPIMENTO: NON E’ VERO CHE …
Esistono posizioni che favoriscono il concepimento: gli spermatozoi raggiungono rapidamente le tube a prescindere dalla modalità in cui si affronta il rapporto sessuale
Dopo aver fatto l’amore conviene stare sdraiate per circa un’ora: si tratta di una credenza dura a morire, ma infondata. Immediatamente dopo l’eiaculazione gli spermatozoi risalgono nelle tube velocissimamente, senza che vi sia bisogno di supportarli nella loro corsa controcorrente
Per concepire è bene fare l’amore ogni giorno: è l’età materna il fattore che più di tutti incide sulla possibilità di dare inizio a una gravidanza nell’arco di pochi mesi dal momento in cui la si cerca. Si è osservato che fare l’amore tre volte alle settimana garantisce le stesse probabilità di concepire di quante ne assicuri una frequenza giornaliera
DOPO UN ANNO SI’ AI CONTROLLI
Prima di ricorrere ad accertamenti medici volti a escludere un’infertilità di coppia è opportuno provare a dare inizio a una gravidanza per un intero anno. Solo se dopo 12 mesi di rapporti sessuali liberi, affrontati con una frequenza media di almeno due-tre volte alla settimana, il bimbo non si annuncia, è necessario che la coppia (sia lei sia lui) si rivolga a uno specialista. Questa è l’indicazione generale che vale però per le donne con meno di 35 anni. Dopo questa età può essere opportuno non aspettare così tanti mesi, ma richiedere un controllo specialistico dopo circa sei mesi di tentativi andati a vuoto. Quanto più è avanzata l’età materna tanto più, infatti, può diventare difficile risolvere l’ eventuale problema che impedisce il concepimento.
Fertilità maschile: migliora dopo due mesi a frutta e verdura

Fertilità maschile: migliora dopo due mesi a frutta e verdura

04/07/2019 Concepimento

La fertilità maschile può migliorare facendo il pieno di frutta e verdura: lo dimostra una ricerca italiana. Ecco perché  »

Inositolo “accende” la fertilità femminile

Inositolo “accende” la fertilità femminile

26/06/2019 Rimanere incinta

Nuove evidenze scientifiche confermano l'efficacia dell'inositolo nel trattamento della sindrome dell'ovaio policistico e per aiutare la fertilità femminile. Ecco perché  »

Malattie reumatiche “nemiche” della gravidanza? Una donna su 2 le teme

Malattie reumatiche “nemiche” della gravidanza? Una donna su 2 le teme

27/05/2019 Rimanere incinta

Paura di non essere in grado di prendersi cura del bambino, timore che la terapia possa risultare dannosa per il piccolo, preoccupazione di trasmettere la malattia ai figli. Questi e altri i timori delle donne affette da malattie reumatiche nella ricerca di un bebè  »

Calo delle nascite: “colpa” dell’età della mamma?

Calo delle nascite: “colpa” dell’età della mamma?

15/05/2019 Rimanere incinta

Quanto influisce l’età della mamma sul calo delle nascite in Italia? Molto, ribadiscono gli esperti, che invitano le istituzioni a occuparsi del problema. Intanto il ministro Fontana ha presentato due emendamenti: bonus bebè più ampio e sconti su latte e pannolini  »

Fertilità maschile: non aspettare troppo prima di diventare papà

Fertilità maschile: non aspettare troppo prima di diventare papà

14/05/2019 Concepimento

Ritardare troppo riduce anche la fertilità maschile, mettendo a rischio il concepimento e la salute del nascituro: ecco perché  »

Fertilità maschile: l’età conta, ma pochi lo sanno

Fertilità maschile: l’età conta, ma pochi lo sanno

04/04/2019 Concepimento

È scarsa la consapevolezza degli italiani sul ruolo dell’età nella fertilità maschile. Eppure i dati non lasciano dubbi…   »

Dieta per il concepimento: i cibi sì e quelli no

Dieta per il concepimento: i cibi sì e quelli no

21/03/2019 Rimanere incinta

Una coppia su 5 soffre di infertilità. Per facilitare il lavoro della cicogna è importante anche portare a tavola i cibi giusti  »

Una gravidanza dopo il tumore? È possibile

Una gravidanza dopo il tumore? È possibile

13/03/2019 Rimanere incinta

Le donne che sognano una gravidanza dopo un tumore non devono dire addio ai loro sogni di maternità. Ci sono varie possibilità   »

Concepimento: se il bebè non arriva…

Concepimento: se il bebè non arriva…

01/03/2019 Rimanere incinta

Sono in aumento in Italia e nel mondo le problematiche legate all'infertilità o comunque alla difficoltà di concepire un bambino. Quelle più comuni e i possibili rimedi  »

Concepimento: tre “trucchi” per favorirlo

Concepimento: tre “trucchi” per favorirlo

21/02/2019 Rimanere incinta

Alcune donne rimangono incinte senza incontrare particolari difficoltà, altre devono, invece, provare più volte prima di riuscire nell'intento. Ecco i fattori che possono predisporre positivamente al concepimento  »

Rimanere incinta: inutile stare sdraiate dopo il rapporto

Rimanere incinta: inutile stare sdraiate dopo il rapporto

30/01/2019 Rimanere incinta

Per generazioni si è pensato che per rimanere incinta più facilmente occorresse restare per alcuni minuti in posizione distesa dopo il rapporto sessuale. In realtà, la scienza smentisce questa credenza popolare  »

Musica e fertilità femminile: scoperto il legame

Musica e fertilità femminile: scoperto il legame

17/01/2019 Rimanere incinta

Lo stress ha un’influenza negativa sul concepimento. Al contrario, la musica grazie al suo effetto rilassante può favorire la fertilità femminile  »

Crollo nascite: in 9 anni 100 mila nati in meno

Crollo nascite: in 9 anni 100 mila nati in meno

07/01/2019 Rimanere incinta

Dati allarmanti quelli emersi dalla ricerca Ipsos commissionata dal governo: un trentenne su 4 pensa che non avrà figli per colpa del (non) lavoro. Intanto in Italia nascono sempre meno bambini  »

Infertilità femminile: tra le cause dieta, peso, fumo e tiroide

Infertilità femminile: tra le cause dieta, peso, fumo e tiroide

26/11/2018 Rimanere incinta

Cercare di capire che cosa favorisce l’infertilità femminile è il primo passo per cercare di avere un bebè: ecco a cosa prestare attenzione  »

Concepimento: con il pesce la cicogna arriva prima

Concepimento: con il pesce la cicogna arriva prima

27/08/2018 Rimanere incinta

Mangiare pesce riduce i tempi di concepimento: merito degli Omega 3, benefici per la fertilità di coppia   »

Concepimento: troppo alcol riduce la fertilità femminile

Concepimento: troppo alcol riduce la fertilità femminile

08/08/2018 Rimanere incinta

Un drink ogni tanto è concesso anche se si sta cercando un bebè, ma senza esagerare: troppo alcol può danneggiare la fertilità femminile e creare problemi al concepimento  »

Fertilità e passione ai massimi con il pesce

Fertilità e passione ai massimi con il pesce

20/07/2018 Rimanere incinta

Nelle dritte per un’alimentazione che favorisca fertilità e passione, aumentando le possibilità di concepimento, rientra il consumo di pesce (per lui e lei)  »

Fast food aumenta il rischio di infertilità femminile

Fast food aumenta il rischio di infertilità femminile

02/07/2018 Rimanere incinta

Le donne che mangiano troppo cibo da fast food e poca frutta hanno un rischio di infertilità superiore alla media. Ecco perché  »

Dieta prima del concepimento “scrive” la salute del bebè

Dieta prima del concepimento “scrive” la salute del bebè

08/06/2018 Rimanere incinta

La dieta prima del concepimento deve essere sana, equilibrata e completa: vale per lei, ma anche per lui   »

Incinta nonostante la pillola, accade in un caso di aborto su 4

Incinta nonostante la pillola, accade in un caso di aborto su 4

04/09/2017 Rimanere incinta

In un caso di aborto su 4 la donna era incinta nonostante la pillola. Il dato emerge dal British Pregnancy Advisory Service, il servizio che riunisce alcune cliniche del Regno Unito che assistono donne che decidono di abortire  »

Donne over 30 fanno più figli

Donne over 30 fanno più figli

04/07/2017 Rimanere incinta

Per la prima volta negli Stati Uniti le donne over 30 anni hanno fatto registrare un tasso di natalità superiore rispetto alle donne di 25-29 anni   »

Fertilità maschile: migliora con una dieta sana

Fertilità maschile: migliora con una dieta sana

26/05/2017 Rimanere incinta

Non solo lei deve stare attenta a ciò che mangia in vista del concepimento: riflettori puntati anche sulla dieta del futuro papà per agevolare la fertilità maschile   »

Cure per l’infertilità da una pianta del tabacco

Cure per l’infertilità da una pianta del tabacco

21/04/2017 Rimanere incinta

Grazie alla sintesi da cellule vegetali della follitropina - un ormone - le cure per l’infertilità possono essere più efficaci  »

Fertilità femminile: attenzione ai lavori pesanti

Fertilità femminile: attenzione ai lavori pesanti

04/04/2017 Rimanere incinta

Le donne che svolgono lavori pesanti, dal punto di vista fisico, hanno più problemi di fertilità. Ecco perché  »

L’età in cui si diventerà genitori è scritta nel Dna?

L’età in cui si diventerà genitori è scritta nel Dna?

21/12/2016 Rimanere incinta

A molti piacerebbe sapere la “durata” della propria fertilità. In futuro, non è escluso che si potrà leggere nel Dna se e quando si avrà un figlio  »

Gravidanza spontanea dopo fecondazione assistita

Gravidanza spontanea dopo fecondazione assistita

20/09/2016 Rimanere incinta

Una coppia su tre riuscirebbe ad avere una gravidanza spontanea dopo il fallimento dell’inseminazione artificiale. Poche risposte dalla scienza  »

Fertile anche dopo la menopausa?

Fertile anche dopo la menopausa?

13/09/2016 Rimanere incinta

Una miscela di proteine pare consentire alla donna di tornare a essere fertile anche dopo la menopausa. Di che cosa si tratta  »

Fertilità: attenzione al peso

Fertilità: attenzione al peso

23/08/2016 Rimanere incinta

Tra i fattori di rischio per la fertilità, ci sarebbero anche sovrappeso e obesità. Ecco perché  »

Aborti spontanei ricorrenti: tutte le cause

Aborti spontanei ricorrenti: tutte le cause

05/07/2016 Rimanere incinta

Disturbi ginecologici, endocrini, tiroidei le cause più comuni degli aborti spontanei. Ma gli ostacoli alla maternità possono essere anche altri: sovrappeso, stress, celiachia  »

Fertilità: no fumo, alcol e caffè

Fertilità: no fumo, alcol e caffè

15/06/2016 Rimanere incinta

Se si cerca un figlio, per avere maggiori possibilità di successo, bisogna avere uno stile di vita salutare: ecco che cosa evitare per favorire la fertilità  »

L’acido folico aumenta la fertilità

L’acido folico aumenta la fertilità

04/05/2016 Rimanere incinta

Non solo aiuta a prevenire serie malformazioni nel feto, ora sembra anche che l’acido folico accresca le probabilità di fecondazione. Ecco perché  »

Come proteggere la fertilità

Come proteggere la fertilità

21/04/2016 Rimanere incinta

La fertilità è in calo, lo dimostrano numerosi studi. Ecco come preservare la possibilità di avere un bambino in modo naturale  »

Fertilità: un aiuto dai cibi a base di soia

Fertilità: un aiuto dai cibi a base di soia

22/03/2016 Rimanere incinta

La soia protegge dagli effetti negativi del bisfenolo A, sostanza potenzialmente tossica per l’organismo che può interferire con la fertilità e con il concepimento  »

Embrioni sotto esame: che succede a inizio gravidanza?

Embrioni sotto esame: che succede a inizio gravidanza?

15/03/2016 Rimanere incinta

Uno studio sugli embrioni aiuterà a capire cosa succede nelle prime settimane di gravidanza. Utile per saperne di più su aborti spontanei e fecondazione assistita  »

Cancro al seno, un ormone preserva la fertilità

Cancro al seno, un ormone preserva la fertilità

12/02/2016 Rimanere incinta

Assumere un ormone in aggiunta ai trattamenti antitumorali facilita la ripresa della funzionalità ovarica dopo le cure per il cancro al seno  »

Mamma dopo un tumore? Possibile con il trapianto delle ovaie

Mamma dopo un tumore? Possibile con il trapianto delle ovaie

20/11/2015 Rimanere incinta

Il trapianto ovarico potrebbe consentire di intraprendere una gravidanza anche dopo che le terapie antitumorali hanno compromesso la fertilità   »

Mamme da giovani: questione di geni?

Mamme da giovani: questione di geni?

22/09/2015 Rimanere incinta

I geni possono determinare quando si avrà il primo bambino, trasmettendo questo “vantaggio riproduttivo” anche alla generazione successiva  »

A che età fare figli? Te lo dice un “calcolatore”

A che età fare figli? Te lo dice un “calcolatore”

03/09/2015 Rimanere incinta

Un calcolatore aiuta a stabilire l’età media della maternità. Con il tempo la fertilità si riduce: quindi, meglio non attendere troppo…  »

Fertilità femminile: occhio allo stile di vita

Fertilità femminile: occhio allo stile di vita

26/08/2015 Rimanere incinta

Insieme all’età, anche lo stile di vita influisce sulla fertilità femminile. Ecco i cinque fattori di rischio che ogni coppia dovrebbe conoscere   »

Lupus in gravidanza, buone notizie

Lupus in gravidanza, buone notizie

20/08/2015 Rimanere incinta

Ci sono delle notizie positive per le donne che soffrono di Lupus, una malattia autoimmune, e che desiderano avere un figlio  »

Vuoi rimanere incinta? Mangia più proteine

Vuoi rimanere incinta? Mangia più proteine

20/04/2015 Rimanere incinta

Più proteine per chi vuole rimanere incinta. È quanto sostiene una ricerca australiana, secondo cui la fertilità dipende anche dall’apporto proteico della dieta  »

Il selenio, alleato della fertilità femminile

Il selenio, alleato della fertilità femminile

17/02/2015 Rimanere incinta

Cereali, pesce, verdure contengono selenio, importante per la fertilità femminile. Ecco come farne il pieno  »

Fertilità: migliora con la dieta giusta

Fertilità: migliora con la dieta giusta

15/12/2014 Rimanere incinta

In aumento casi di infertilità causati anche da cattive abitudini a tavola. I consigli degli esperti  »

Una birra al giorno aumenta le possibilità di diventare papà

Una birra al giorno aumenta le possibilità di diventare papà

12/12/2014 Rimanere incinta

Bere birra in quantità moderate aumenterebbe la fertilità dell’uomo. Al contrario, il caffè sembra ridurla   »

Fertilità: se dura tanto, allunga la vita

Fertilità: se dura tanto, allunga la vita

11/12/2014 Rimanere incinta

Chi va in menopausa presto potrebbe andare incontro a problemi di salute, specialmente a carico del cuore. Fondamentale la prevenzione  »

La dieta vegetariana influisce sulla fertilità?

La dieta vegetariana influisce sulla fertilità?

09/12/2014 Rimanere incinta

È quanto ipotizzano ricercatori americani. Il consiglio degli esperti: equilibrio nella dieta, per evitare carenze  »

Ovaio policistico: un ostacolo alla gravidanza?

Ovaio policistico: un ostacolo alla gravidanza?

29/09/2014 Rimanere incinta

Non necessariamente. Non tutte le donne che soffrono di ovaio policistico hanno difficoltà a concepire. Ecco perché  »

I difetti dell’utero compromettono la gravidanza?

I difetti dell’utero compromettono la gravidanza?

25/09/2014 Rimanere incinta

Non sempre i difetti dell’utero comportano difficoltà e disturbi. In alcuni casi, è comunque possibile avere una gravidanza. Ecco quando  »

Avere un fibroma ostacola la gravidanza?

Avere un fibroma ostacola la gravidanza?

23/09/2014 Rimanere incinta

Non necessariamente un fibroma ostacola la gravidanza. Dipende dalla posizione e dalla grandezza. Ecco perché  »

Consigli pre-concepimento: chi conserva la fertilità maschile vive di più

Consigli pre-concepimento: chi conserva la fertilità maschile vive di più

04/07/2014 Rimanere incinta

Uomini, badate allo stile di vita e alla dieta, se volete diventare padri… e vivere più a lungo. I risultati di uno studio e i consigli pre-concepimento  »

Pagina 1 di 2