Perché non riesco a restare incinta?

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 23/01/2012 Aggiornato il 23/01/2012

Sono tanti i motivi per cui non si riesce a restare incinta. A volte basta modificare lo stile di vita per aiutare la fertilità altre, invece, bisogna rivolgersi al medico

Perché non riesco a restare incinta?

Molto spesso non si resta incinta a causa di uno scorretto stile di vita che può influire negativamente sulla fertilità. E ciò riguarda sia le donne sia gli uomini. Negli uomini, per esempio, fumo e alcol non si conciliano con una buona qualità del liquido seminale. Se vuole restare incinta, poi, è bene che la donna non segua diete troppo restrittive, ma che nemmeno ecceda con il cibo, in quanto il sovrappeso e l’obesità possono interferire con il corretto equilibrio ormonale, essenziale all’ovulazione e alla fertilità. Più in dettaglio, ecco i principali problemi che possono essere un ostacolo al restare incinta.

Problemi genetici

In questo caso l’impossibilità a restare incinta è determinata da alterazioni genetiche, cioè legate alla trasmissione dei caratteri ereditari. Si stima che i problemi genetici siano alla base del 20% delle difficoltà di  concepimento nell’uomo e del 10% di quelle della donna.

Disturbi ormonali

Possono influenzare negativamente l’ovulazione fino a bloccarla. Inoltre sono responsabili di uno scarso sviluppo dell’endometrio che non consente all’embrione di impiantarsi.

Problemi alle tube

In un caso su tre la presenza di ostacoli all’incontro tra ovulo e spermatozoo è dovuta a ostruzioni alle tube di Falloppio. Questi organi, che collegano l’utero all’ovaio (che può essere affetto dalla presenza di tante micro cisti) hanno il compito di fare da veicolo all’ovulo durante l’ovulazione e di condurlo verso l’utero (dove la presenza di fibromi può essere anch’essa un ostacolo alla fertilità), dove si impianterà nell’endometrio. A causa di infezioni mal curate o di interventi, può succedere che le tube siano ostruite, rendendo così difficoltoso il passaggio dell’ovulo e praticamente impossibile il concepimento.

In breve

Che cosa blocca la gravidanza

Problemi genetici, disturbi ormonali, tube ostruite. Possono essere queste le cause dell’infertilità femminile. Per evitare problemi è importante adottare uno stile di vita corretto.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Calcola i tuoi giorni fertili

Calcola il tuo ciclo mestruale

Calcola il periodo di ovulazione

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Dolicocefalia in bimbo di tre mesi: quali conseguenze?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Questo tipo di malformazione cranica comporta un problema quasi esclusivamente di natura estetica.   »

Fai la tua domanda agli specialisti