Le analisi del sangue per sapere se si è incinta

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 23/01/2012 Aggiornato il 20/07/2018

Se hai fatto il test di gravidanza per sapere se sei incinta e vuoi avere una conferma puoi eseguire specifiche analisi del sangue in un ambulatorio

Le analisi del sangue per sapere se si è incinta

Il principio su cui si basano le analisi del sangue per sapere se si è incinta è lo stesso dei test di gravidanza da fare a casa e che si acquistano in farmacia o nella grande distribuzione. Cioè rilevano la presenza dell’ormone Hcg, la gonadotropina corionica umana (per questo motivo detto ormone della gravidanza) nel sangue della donna e non nelle urine, come nel caso dei test. L’HCG è riscontrabile fin dal primo giorno della mancata mestruazione (e fa presupporre, quindi, l’avvenuto concepimento). Consente il prosieguo della gravidanza, creando un ambiente adeguato allo sviluppo dell’embrione e impedendo la mestruazione. Questa sostanza viene prodotta dal trofoblasto, un tessuto cellulare che nutre l’embrione e che con l’avanzare della gravidanza si trasforma nella placenta, l’organo che permette al feto di ricevere ossigenazione e nutrimento, e dunque di crescere e svilupparsi.

Le analisi del sangue per sapere se si è incinta, in genere, vengono eseguite in casi precisi:

1) quando si vuole avere conferma del risultato del test di gravidanza fatto a casa;

2) se il medico consiglia di fare l’esame del sangue per sapere se il concepimento è avvenuto prima del presunto arrivo del ciclo mestruale;

3) in caso si sospetti una gravidanza extrauterina.

Il dosaggio della Beta HCG (cliccando il link potrai leggere la tabella riportante i valori minimi e massimi per ogni settimana di gravidanza) attraverso le analisi del sangue materno permette di individuare la gravidanza pochi giorni prima la mancata mestruazione (5-7 giorni) con un’attendibilità elevata.
In genere, l’esito è disponibile nel giro di pochi giorni.

Oltre al test di gravidanza che puoi fare a casa e le analisi del sangue per sapere se si è incinta puoi avere un’ulteriore conferma effettuando un’ecografia dal tuo ginecologo. Di norma, questo esame viene eseguito nel corso della prima visita dal ginecologo.

CALCOLATORE CICLO MESTRUALE DI BIMBISANIEBELLI: CLICCA QUI!

 
 
 

In breve

La conferma della gravidanza

Le analisi del sangue per sapere se si è incinta si fanno per avere conferma del risultato del test di gravidanza fatto a casa, per capire se il concepimento è avvenuto prima del presunto arrivo del ciclo mestruale, in caso si sospetti una gravidanza extrauterina.
 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Bimbo ostile allo svezzamento

Quando un bambino rifiuta con ostinazione le prime pappe e qualsiasi altro alimento diverso dal latte, occorre giocare d'astuzia (armandosi di infinta pazienza).   »

Bimba che di notte si sveglia spesso

I disturbi del sonno possono essere ben controllati con la pratica del co-sleepeeng, che consiste nel far dormire il bambino "accanto ai genitori", ma non nello stesso letto.   »

In che settimana di gravidanza si vede l’embrione con l’ecografia?

In genere l'ecografia permette di vedere il bambino (e il suo cuoricino che batte) a partire dalla sesta settimana di gravidanza.   »

Si ammala spesso: è normale che accada?

Febbre, tosse, raffreddore frequenti sono lo scotto che i bambini pagano alla socializzazione. Non sono preoccupanti: alla fine, nonostante questo, crescono tutti forti e sani. L'unica condizione che deve preoccupare davvero perché espone a pericoli è l'obesità: il resto passa senza conseguenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti