Dottor Antonio Clavenna

Farmacologo dell'Istituto Mario Negri di Milano, risponde a dubbi sull'allattamento e sull'uso di farmaci in età pediatrica

dottor Antonio ClavennaIl Dottor Antonio Clavenna, medico e specialista in Farmacologia Clinica, dal 2000 è ricercatore presso il Laboratorio per la Salute Materno Infantile dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano, dove è responsabile dell’Unità di Farmacoepidemiologia.
Nella sua attività di ricerca si occupa principalmente del monitoraggio dell’uso dei farmaci nei bambini e negli adolescenti e del trasferimento dell’informazione sull’impiego dei farmaci, in particolare per quanto riguarda la gravidanza, l’allattamento e l’età pediatrica, agli operatori sanitari e ai cittadini.

Link istituto: Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Fonti / Bibliografia

Articoli di Dottor Antonio Clavenna

Carenza di vitamine in gravidanza

La prescrizione di integratori ad hoc pone rimedio alla mancanza di vitamine.   »

Tetraciclina assunta a inizio gravidanza

Gli studi di cui a oggi si dispone escludono rischi per il feto, se la donna, nel primo trimestre, ha assunto tetracicline.  »

RMN con mezzo di contrasto: si può allattare subito dopo?

Non è necessario sospendere l'allattamento dopo l'effettuazione di una risonanza magnetica che prevede l'impiego di gadolinio.   »

Dubbio sul vaccino antipertosse in gravidanza

Sottoporsi al vaccino antipertosse in gravidanza non espone a rischi e assicura il grande vantaggio di proteggere il neonato dalla malattia.  »

Valeriana e allattamento

E' quasi certo che l'assunzione di integratori a base di avleriana non comportino rischi per una bimba allattata al seno.   »

Spray igienizzante: può far male in gravidanza?

Le sostanze contenute negli spray per l'igiene della casa non sono dannose per il feto.   »

Beta bloccante e gravidanza: quali rischi

Se durante la gravidanza si deve assumere bisoprololo, può essere opportuno un monitoraggio più attento della crescita fetale.   »

Vaccino contro difterite, tetano, pertosse: è pericoloso farlo in gravidanza?

Non ci sono rischi per il feto se la mamma effettua la vaccinazione anche a poche settimane dal parto.  »

Sarà obbligatorio il vaccino contro il coronavirus?

E' davvero un po' presto per fare previsioni sulla messa a punto del vaccino contro il coronavirus.   »

Vaccinarsi contro la pertosse in gravidanza è opportuno?

E' molto importante che la futura mamma si sottoponga al vaccino contro la pertosse, per proteggere il suo neonatino nelle prime settimane di vita, prima che sia a sua volta vaccinato.   »

Pagina 1 di 4
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di sette mesi che fa … jumping

03/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non è una buona idea far saltare il bambino tenendolo sotto le ascelle: molto meglio lasciarlo libero a terra, in attesa che impari a gattonare.  »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti