Dottor Gaetano Perrini

Gaetano Perrini, specialista in ginecologia e ostetricia presso l’ospedale Mauriziano di Torino.

gaetano perrini

Il Dottor Gaetano Perrini è uno specialista in ginecologia e ostetricia presso l’ospedale Mauriziano di Torino. Oltre alla patologia ostetrica si interessa in particolare di diagnosi e cura delle lesioni pre-tumorali della cervice uterina e delle patologie Hpv correlate.

Linkedin Gaetano Perrini

Su BimbiSanieBelli.it – le sue risposte

 

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Articoli di Dottor Gaetano Perrini

Chi è il papà?

La certezza della paternità, in caso di rapporti sessuali nello stesso mese con più partner, si può ottenere solo graze a uno specifico test del DNA.  »

Ho le tube legate, voglio una gravidanza, posso essere incinta?

Se la legatura delle tube è stata effettuata correttamente dare inizio a una gravidanza spontaneamente non è possibile.   »

La mia gravidanza si è interrotta: cosa è accaduto?

Le possibili case di un aborto spontaneo sono numerose e non sempre è possibile comprendere perché si è verificato.   »

Feto con femore corto

Il femore corto del feto rilevato dall'ecografia merita di essere indagato per escludere che dipenda da un'alterazione cromosomica.   »

Pillola dimenticata per 13 ore

E' difficile che, dopo anni di impiego del contraccettivo orale, una gravidanza inizi perché un'unica dimenticanza si è protratta per un'ora in più rispetto alla raccomandazione.   »

Pillola associata alla pillola “del giorno dopo”

E' pericoloso ricorrere alla contraccezione di emergenza mentre si sta assumendo la pillola contraccettiva  »

Anello contraccettivo non più utilizzato: quanto dura la “copertura”?

Dal giorno in cui, dopo la sospensione, un nuovo anello non viene inserito l'effetto contraccettivo del metodo decade.   »

Feto un po’ più grande rispetto all’atteso

La gravidanza può essere ridatata grazie a quanto rilevato con la prima ecografia.   »

Prendo la pillola: posso essere incinta?

Non c'è ragione di pensare che una gravidanza sia iniziata, se la pillola viene assunta in modo corretto.   »

Quando un’altra gravidanza, dopo un aborto spontaneo?

Dopo un'interruzione spontanea della gravidanza si può tranquillamente riprovare subito ad averne un'altra.   »

Pagina 1 di 19
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Positiva allo streptococco a qualche settimana dal parto

19/04/2021 Bambino di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui il tampone rivelasse una positività allo streptococco, al momento del parto viene effettuata una profilassi antibiotica per evitare che il bambino venga contagiato dal batterio durante il passaggio all'esterno.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti