Dottor Giuseppe Rescaldina

Psicologo e psicoterapeuta, analizza i disegni del bambino per poi esprimere un parere sul suo temperamento ed eventuali riflessioni sul suo equilibrio psicoemotivo. Per consentire l’analisi basta inviare la foto di un disegno

Dottor Giuseppe RescaldinaGiuseppe Rescaldina è psicologo psicoterapeuta. È stato docente di Psicosomatica presso l’Università Internazionale di Milano e docente di Psicologia presso l’Università Jannet Monet di Bruxelles. È autore di diversi libri e attualmente dirige l’Istituto di Scienze Psicologiche “Hous Pocus” nel centro di Magenta. Su BimbiSanieBelli.it analizza i disegni del bambino per poi esprimere un parere sul suo temperamento ed eventuali riflessioni sul suo equilibrio psicoemotivo. Per consentire l’analisi basta inviare la foto di un disegno.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Articoli di Dottor Giuseppe Rescaldina

Terapia di coppia: quale per due fidanzati?

La terapia di coppia per trovare il modo migliore (più sereno e fruttuoso) per favorire un legame d'amore saldo e duraturo è quella di tipo "strategico".   »

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Voglio un figlio (a 44 anni) ma ho paura che non sia sano: che fare?

27/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La scelta di avere un figlio in età avanzata è personalissima: nessuno specialista può dare consigli al riguardo, solo indicare i rischi a cui si potrebbe andare incontro, in modo da permettere di decidere con consapevolezza.  »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti