Dottor Leo Venturelli

Dottor Leo Venturelli, pediatra di famiglia

leo venturelliIl Dottor Leo Venturelli, pediatra di famiglia, è il responsabile dell’educazione alla salute della SIPPS (Società italiana di pediatria preventiva e sociale). Sul sito BimbiSanieBelli.it risponde alle domande relative alle cure e alle malattie del bambino.

Su BimbiSanieBelli.it – le sue risposte

Articoli di Dottor Leo Venturelli

Dolci fatti in casa: si possono offrire a un bimbo di 9 mesi?

Torte e muffin fatti in casa possono essere inseriti nell'alimentazione del bambino, ma con moderazione e solo se preparati con ingredienti di ottima qualità e poco zucchero.   »

Cosa proporre a cena a un bimbo di sette mesi?

A partire dall'introduzione dei primi alimenti diversi dal latte, a cena si può proporre abitualmente il passato di verdura con crema multicereali.   »

Bimba di 3 mesi con reflusso ed esofagite

Quando i farmaci prescritti per controllare i sintomi di un reflusso gastroesofaceo non si dimostrano efficaci è opportuno provare a impiegarne altri.   »

Bimba di sette mesi che vomita: perché?

Per stabilire la causa di ripetuti episodi di vomito è necessario ricorrere alla visita pediatrica.   »

Cosa proporre per cena a un bimbo di sette mesi?

Durante e dopo lo svezzamento, una delle parole d'ordine rispetto allo schema alimentare giornaliero è "varietà", quindi a cena andrebbero offerti piatti diversi da quelli proposti a pranzo.  »

Smegma abbondante: come si elimina?

Una corretta igiene locale a volte è sufficiente per eliminare lo smegma, tuttavia a volte è necessario ricorrere all'antibiotico.   »

Allattato al seno che non vuole l’acqua

Non c'è alcuna necessità di offrire l'acqua agli allattati esclusivamente al seno.   »

Integratore per l’appetito

Ci sono preparati che, senza compiere miracoli, possono comunque stimolare l'appetito.  »

Latte parzialmente scremato a un bambino?

Se non ci sono problemi di sovrappeso, per un bambino di 5 anni va bene il latte intero fresco. Senza esagerare con le quantità.   »

Svezzamento: quali regole seguire?

Le linee guida relative allo svezzamento sono molto cambiate rispetto ad alcuni anni fa: oggi vi è molta più libertà d'azione, da usare però secondo i criteri dettati dal buon senso. Ma se si vuole andare "alla vecchia", nulla lo vieta.   »

Pagina 1 di 23
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Non sento il bimbo muoversi: perché?

09/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Fino alla 23ma settimana di gravidanza può essere difficile sentire i movimenti del bambino, ma di qui a poco si riusciranno a percepire in modo inequivocabile.   »

HPV ad alto rischio oncogeno: come avviene il contagio?

03/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

La trasmissione del Papilloma virus responsabile del carcinoma della cervice avviene quasi esclusivamente per via sessuale.   »

Vaccinazione anti-rotavirus: la ricerca dice sì, senza alcun dubbio sì

27/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Gli ultimi studi compiuti in modo serio e rigoroso sulla vaccinazione antirotavirus hanno evidenziato che si tratta di uno strumento più che sicuro (e prezioso) per la salvaguardia della salute dei piccolini.  »

Fai la tua domanda agli specialisti